Si sta sfio

Si sta sfiorando la pazzia più totale nel mio ufficio; secondo voi (so che mi leggono alcuni colleghi, ma lo chiedo pure agli altri) andare a Centro Servizi Amministrativi (l’ex Provveditorato) perchè convocato per sistemare la mia domanda di trasferimento è una pratica che riguarda la scuola o no? è attinente con il mio lavoro o è una passeggiata sotto i portici?? RABBA DA PAZZI.

6 Responses to “Si sta sfio”

  1. OMELEA2005 scrive:

    Caro Rosario,
    a me sembra di capire, dalla domanda che poni, che tra te il DSGA non corra buon sangue, altrimenti non si capisce perchè ” qualcuno ” ti voglia impedire di andare al CSA per un problema sicuramente personale ma anche scolastico. Se si fosse trattato di altro dipendente della tua scuola,però, avrebbero mandato anche te?
    Se poi SEI STATO CONVOCATO ( per iscritto o telefonicamente?) ritengo che nessun superiore gerarchico ti possa impedire di recarti al CSA per chiarire un dato argomento relativo alla domanda di trasferimento.
    Cordialmente. Franco

  2. anonimo scrive:

    Infatti Franco.
    Rosario.

  3. anonimo scrive:

    il problema è se nel caso bisogna chiedere un permesso (=tempo libero, da recuperare), come se (la convocazione per discutere del trasferimento) fosse un motivo privato; oppure si debba uscire dall’istituto per conto dell’ufficio (=tempo di lavoro, quindi da non recuperare). Solitamente si propende per la prima soluzione.

    greg

  4. striges scrive:

    Good insegna:
    Se hai un problema che deve essere risolto da una burocrazia, ti conviene cambiare problema.
    =)

  5. byros scrive:

    Grazie Greg, con gli amici che mi ritrovo vincerò ogni guerra!!! :-( .

    Ma Gregorio dice così perchè non conosce le situazioni assurde che ci sono alla mia scuola e le battaglie che ho fatto per cercare di fare cambiare qualcosa. Ma quello che lo sta prendendo nel c… sono sempre io. Mi hanno tolto il telefono, e mam mano gran parte dei lavori che facevo (mobbing!???) mentre chi vuole e fa il furbo continua ad uscire senza firmare l’auscita e ad imbrogliare sull’orario d’entrata e d’uscita!!! Qualche collega sul Trampi (il sito degli assistenti amministrativi) me lo aveva predetto!!! :-( . Ma fino al 31 agosto ho ancora tempo per altre battaglie!!! :-) . Poi si cambia aria. HANNO VINTO!!! MI ARRENDO!

  6. byros scrive:

    Già Stringes doveri cambiare problema! Farmi i fatti miei come mi dicono quella che non mi ascolta e mia mamma. Ma non ce la faccio! “Mi alzo la mattina con una nuova illusione prendo il 109 per la rivoluzione… ma io con la mia guerra voglio andare ancora avanti e costi quel che costi la vincerò non ci son Santi…; “E io ci sto”, Rino Gaetano).

Leave a Reply