Archive for May 8th, 2005

A quest’ora a Crotone star&a

A quest’ora a Crotone starà per iniziare il concerto di Sergio Cammariere e io, invece, sono qui, davanti al mio pc che scrivo ste cazzate e guardo un film su  Rai Due. Ma non me la sono sentita di ridiscendere a Crotone, infatti ci sono stato tutta la mattina e fino alle 16,00. Ho partecipato ad un raduno di auto e moto d’epoca con il mio amico Antonio che ha appena comprato una Lancia dei primi anni ’70 (io non ne capisco granchè per non dire nulla). Così dopo l’esposizione delle macchine in Piazza della Resistenza e la sfilata per le vie di Crotone, siamo andati a ingozzarci tutti insieme in un bel locale a picco sullo splendido mare di Capo Colonna. Oggi non è stata una gran giornata per me (batterie scariche) così ho avuto una brutta sonnolenza per tutta la giornata e giunto a casa non so come (non è facile guidare dormendo ) mi sono messo a letto fino alle 19,30. E poichè sono sempre più solo non mi andava proprio di ridiscendere a Crotone per il concerto di Sergio Cammariere anche se un po’ mi dispiace.

Tra l’altro sono ancora arrabbiato per ieri sera. Cosa è successo ieri sera? A già voi non sapete nulla. Allora ieri sera sono andato con colei che non mi ascolta al concerto di Antonello Venditti in quel di Isola Capo Rizzuto. Mi sarebbe piaciuto molto godermelo ma a parte quello che ho docuto fare per convincerla a spostarci da casa (siamo partiti senza sapere se andare da Venditti o da Riccardo Fogli a Rocca di Neto) e lo sforzo per arrivare (ancora sonno!!!), giunti nella cittadina isolana, la signora accusava mal di testa, il piccolo Alex si era addormentato e appena mi ha visto scendere con la maglietta a mezze maniche mentre gli altri avevano tutti il giubotto è andata in paranoia ( ma mi potrò vestire come dico io? e che ci posso fare se ho più coldo della media nazionale!!!). Ha messo un muso mentre la sentivo parlare sola. Giunti al palco, le dico che devo tornare alla macchina che ho lasciato il cellulare, risponde che torna anche lei e che si sta in macchina. Addio concerto!!! Almeno voglio vederlo Antonello Venditti. Tre canzoni scarse ma ne è valsa la pena perchè dopo la prima canzone, presentando la sua band, Antonello ha ricordato il grande Rino Gaetano che come tutti sapete è di Crotone e come sia stato lui il primo produttore del rimpianto cantautore crotonese-romano e in più Antonello ha fatto un sacco di complimenti alle bellezze della nostra terra che lui ama tantissimo. Meno male!!! Mi hanno poi riferito che ha anche detto che questa estate verrà in vacanza nella nostra zona. Vedremo.

E ora sono qui. Col il mal di pancia (al ristornate ho esagerato) mentre 30.000 persone (queste le previsioni) sono in piazza Pitagora ad ascoltare Sergio Cammariere che di Rino Gaetano è anche mezzo parente e che spesso ha cantato le sue canzoni. Ma sarà per un’altra volta!

Buona notte