Ottimo debutto di Antonio De Miglio con il Vodafone Cervia. Votatelo!!!

Il grande giorno è arrivato. Finalmente domenica mattina, con diretta su Italia 1, allo stadio dei Pini di Milano Marittima, è scesa in campo per la prima giornata del campionato di Interregionale, Girone C, la formazione del Vodafone Cervia e lo ha fatto alla grande battendo, seppur con una rete al 94’, il Verucchio per 3 a 2. Di Montella, Brescia ed Esposito le tre reti dei padroni di casa.
Antonio De Miglio
Antonio De Miglio

Fra i primi 11 titolari e protagonisti di questo inizio, nel 4 4 2 schierato dai mister Graziani e Magrini, anche i due calabresi che rappresentano la zona di Crotone e cioè Antonio De Miglio di San Mauro Marchesato ed Emanuele Rocca, ex del Crotone, di Botricello.

Antonio ha iniziato alla grande, tanti sono stati i complimenti rivolti al ventiduenne mancino sanmaurese dal cronista della partita De Maggio e dalla commentatrice Carolina Morace (ex calciatrice e allenatrice della nazionale femminile e finanche della Viterbese in C1). Antonio, che avrà per tutta la stagione la maglia numero 3, è diventato da subito il “motorino che agisce sulla fascia sinistra” e lo ha fatto davvero bene mettendo al centro degli invitanti palloni. Per lui (ma anche per Rocca) anche alcuni sms dal pubblico da casa che sono passati per i teleschermi: “De Miglio sei il motore della squadra”, scrive Angy 80 e poi “De Miglio non far passare nessuno”, tanto per citarne un paio. Peccato per l’ammonizione rimediata al 78’.

Un po’ sotto tono l’inizio di Rocca, per lui la maglia 21, forse tradito dall’emozione dei suoi diciannove anni e dalla poca esperienza in questa categoria, ma con il passare dei minuti si è ripreso dando il suo prezioso contributo alla gara. Al 53’ è stato richiamato in panchina da mister Ciccio Graziani.

A fine gara abbiamo sentito telefonicamente De Miglio.

Dopo i complimenti di rito gli abbiamo chiesto come mai a fine gara era stanco a terra e non a gioire con tutti i compagni per una vittoria, meritata, ma raggiunta in extremis.

“Ero morto, distrutto – ci dice – dopo una partita giocata a quei ritmi. Comunque la prima gara è andata benissimo. Prima di iniziare pensavo che la diretta su Italia 1 mi avrebbe condizionato facendomi emozionare e portandomi a fare qualche sbaglio invece mi ha dato ancora più carica positiva e motivazioni ancora maggiori così come gli striscioni a me dedicati presenti allo stadio (le telecamera di Italia 1 hanno inquadrato un chiarissimo “San Mauro è cca”: una quindicina i sanmauresi presenti a Milano Marittima tra i quali il presidente del San Mauro Calcio, Rajani). Mi hanno riferito circa i complimenti durante la telecronaca e li ho apprezzati molto anche perché venivano da Carolina Morace che di calcio se ne intende. L’ammonizione? Sì potevo evitarla; anche mio padre mi aveva raccomandato di stare tranquillo ma quando sono in partita non è facile a volte stare calmo soprattutto se si è provocati”. Antonio poi parla del suo corregionale: “Con Emanuele abbiamo un rapporto bellissimo, andiamo d’accordo come fratelli. Lui è uno dei più giovani, ma è molto forte ed è un gran giocatore”.

Ci sarai sabato prossimo contro il Crevalcore? “Il posto in squadra non è sicuro per nessuno ma io spero di giocare che sia per scelta tecnica o per merito del televoto”. E già perché già da domenica mattina è partito il televoto che permetterà al pubblico di decidere ben tre giocatori che Graziani sarà “costretto” a schierare in campo. Per votare Antonio De Miglio o Emanuele Rocca è sufficiente telefonare o mandare un sms al 48422 (costo 1 Euro) e poi indicare il numero di maglia o il nome del vostro campione preferito.

Dediche finali per Antonio: “Vorrei dedicare il mio debutto con vittoria con la maglia del Cervia alla mia famiglia, a quelli di San Mauro che mi hanno seguito fin qui, ad Azzurra e al mio amico e direttore sportivo Pasqualino Arena”.

Insomma una gran bella giornata preceduta sabato dalla presentazione della squadra in cui Antonio De Miglio si era distinto con un simpatico intervento in cui ha elencato i soprannomi di alcuni suoi compagni.

Insomma sembra proprio che il futuro prossimo del giovane difensore sanmaurese sia roseo sia in squadra che nel reality Campioni in cui ha ottime possibilità di crescita anche Emanuele Rocca.

Per entrambi speriamo che siano tanti i voti che arriveranno dalla nostra Provincia ma speriamo anche da tutta Italia.

ROSARIO RIZZUTO

2 Responses to “Ottimo debutto di Antonio De Miglio con il Vodafone Cervia. Votatelo!!!”

  1. Butterfly81 scrive:

    Rosà, dove hai messo la foto di me e Vittoria???

  2. byros scrive:

    Chi non muore si rivede (sul blog dico). Non ho fatto in tempo a caricarla, spero di farlo stasera. A presto…

Leave a Reply