I 100 anni della signora Rosa e non solo…

Ed eccoci già a domenica 27 novembre, manca meno di un mese a Natale anche se per me sembra lontano secoli. Un blog che nelle mie intenzioni voleva essere un diario quotidiano, sta diventando settimanale e speriamo non peggiori ancora .

A parte la notizia sulla costituzione del Gales, di cui riferisco a parte, a parte che dovrei studiare per il corso d’aggiornamento ma proprio non ne ho voglia e che a scuola vedo problemi da tutte le parti, si va avanti, a stento ma si va avanti. Stavo aspettando la partita del Vodafone Cervia, anche se mio cugino Antonio De Miglio non sarebbe stato in campo anzi a quest’ora dovrebbe essere a San Mauro visto che ha fatto una rimpatriata veloce, ma la partita è stata rinviata a causa dell’impraticabilità del campo per neve. Non ci saranno di questi problemi, invece, al “Luigi Demme” di Scandale dove alle 14,30 i locali affronteranno, alla ricerca dei primi punti stagionali, il Pallagorio. Speriamo bene!!!

Ma in questa domenica a Scandale c’è un altro bell’evento. Infatti si festeggia il centenario della signora Rosa Belcastro vedova Riolo. Un evento, che come si legge sulle locandine, un po’ anonime, affisse per il paese, e aperte dalla frase: “Non conta l’essere vissuta a lungo, conta invece la gioia di aver saputo vivere la vita”, che forse avviene per la prima volta nella storia di Scandale. Così l’Amministrazione Comunale si fa promotrice di questa festa che prevede: alle 14,45 la signora Rosa sarà accompagnata dalla propria abitazione da amici, parenti e dalla banda musicale “Gaudiosi di Maria” fino alla Chiesa Madre. Qui alle 15,00 Monsignor Renato Cosentini officerà “una Santissima Messa di ringraziamento al Padre Celeste per un così tanto dono” e ci sarà un omaggio per la signora Rosa da parte dell’Amministrazione Comunale. Dopo la funzione religiosa ci sarà un rinfresco, per familiari e amici tutti, presso la casa della centenaria. L’evento sarà interamente ripreso dalla Tv crotonese RTI che da qualche tempo trasmette i telegiornali anche su internet. Da parte mia i migliori auguri alla signora Rosa!

Leave a Reply