Archive for August 20th, 2006

FRANCO PACENZA LIBERO!!!

Capita a tutti credo che ascoltando una notizia dell’arresto di un politico pensino di lui solo cose brutte e si mandino a lui frasi di tutti i tipi.
Franco Pacenza (Foto unita.it)
Franco Pacenza (Foto unita.it)
Son sincero quando ho sentito in tv la
notizia (si fa presto a creare un mostro) dell’arresto, quasi da film, del Cosigliere Regionale, Capogruppo dei Democratici di Sinistra, Franco Pacenza, anche io l’ho giudicato senza conoscerlo ("Mio fratello è figlio unico – cantava Rino Gaetano – perchè non ha mai giudicato un film senza prima vederlo" ma siamo tutti accusatori quando un qualcosa non ci riguarda da vicino).
Poi ieri sera mi sono trovato a parlare di lui con il vice presidente dell’associazione "Chi vive in Calabria chi vice d’Amore" (che spero stasera sia a Scandale per il concerto della "Khatmandu Band") Gino Promenzio, di Corigliano Calabro come Pacenza e suo grande amico.
Mi ha descritto una persona squisita, ora distrutta, rea di aver impedito ad uno che si è fottuto svariati miliardi statali di licenziare 30 padri di famiglia. Certo le indagini andranno avanti, la magistratura farà il suo corso, ma era proprio il caso di fare tuttta questa scena? di andarlo a prenderlo in Sardegna mentre era in vacanza e "rapirlo" davanti al figlio? Per dimostrare cosa?
Sono sicuro (mi fido di Gino come di un fratello anche se non ne ho avuti) che Pacenza ne uscirà pulito e la magistratura calabrese avrà fatto la sua ennesima figura di merda!!!

Anche la mostra di Vincenzo Rizzo tra le tante iniziative di agosto a Scandale

SCANDALE – (r.r.) Tra le tante iniziative che si sono tenute in questo agosto scandalese, non si può non segnalare, la personale di pittura dal titolo “Circondati” di Vincenzo Rizzo, interessante pittore crotonese.
Vincenzo Rizzo, pittore di Crotone, tra due sue opere

Vincenzo Rizzo è nato il 12 ottobre 1974 a Crotone. 

Si è diplomato nel 2000 all’Accademia di Belle Arti di Catanzaro in Pittura.

Nel 1995, a solo 21 anni, ha progettato ed eseguito la scenografia nel dramma teatrale “Il sogno di Kroton” presso il Teatro Apollo di Crotone.

Davvero belli i quadri proposto da Rizzo in gran parte rappresentanti volti femminili e tanta la gente che nei tre giorni di esposizione è andata a visitarla.

La mostra è stata organizzata dalla Pro Loco di Scandale in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e il Comitato Feste Mariane e si è tenuta nell’ex frantoio di via Umberto I°.

Funerali alla Juve: che buontemponi sti interisti…

SCANDALE – (r.r.) Che buontemponi questi tifosi interisti. Qualche giorno fa, annunciato da manifesti funebri attaccati per i muri del paese, hanno celebrato il funerale alla Juventus.

“Dopo tanti anni di latrocinio – si legge nel manifesto – truffe, corruzioni con denaro, orologi e macchine di lusso è venuta a mancare la “signora” Juventus. Ne danno il triste annuncio tutti i veri tifosi sportivi d’Italia. I funerali si svolgeranno il 12 agosto alle 21,00 dove sarà celebrata una santa messa sulla Villa comunale di Condoleo muovendo dal Club dell’Inter sito in Bellavista. La cara salma sarà tumulata nel container della spazzatura comunale sito in zona campo sportivo. Si ringraziano quanti ne prenderanno parte”.
I tifosi interisti portano la bara della Juventus per le vie di Scandale

A parte la messa, saltata perchè piazza Condoleo in quel momento era occupata dalla Mostra Mercato organizzata dalla Pro Loco, i pochi tifosi interisti scandalesi presenti (nonostante ci fossero ad accompagnare la bara anche tanti emigrati interisti) hanno portato questa bara bianconera su e giù per via Nazionale tra l’ilarità dei tanti cittadini in giro in quel momento e gli sfottò della gente e le parolacce dei tifosi juventini che nel giro di qualche minuto si sono organizzati rispondendo alla grande con tanto di sfilata con bandiere e suoni scroscianti di clacson. Orgoglio juventino!

Comunque un momento goliardico che, a parte la preoccupazione e la paura di chi non sapeva nulla e si è visto sfilare sotto casa questa bara alle 22,00 di sera, ha fatto divertire, esclusi gli juventini (ma forse anche quelli), tanta gente.

A parte il dovere di cronaca, da Juventino (benchè ancora autosospeso ma non ancora per molto) mi sia concesso dire due paroline agli amici interesti (comprese mia madre e mia sorelle Wilma) innanzitutto ma andate a fanculo e poi il mondo gira non passerà molto tempo che…

Lino Barbieri diverte il pubblico scandalese

Beh quasi quasi vado a Santa Severina, lì starà per finire il Phuscos Festival ma la serata non finisce a Fuscaldo perchè si continua con  la notte bianca santaseverinese fino alle 3,00 ed oltre. Ma dove cazzo vado che sono morto di sonno e poi l’unico motivo per cui valeva la pena andarci mi ha mandato un sms dicendomi che lei non c’è quindi… eccomi qua.
Il cabarettista Lino Barbieri si esibisce in piazza Condoleo a Scandale (Kr)
A Scandale invece è finita da poco la serata dedicata al cabaret con il bravo Lino Barberi. Un’ora e mezo di spettacolo divertente, esilarante, a tratti riflessivo. La gente di Scandale ha riso, si è divertita, ha addirittura battuto le mani che per Scandale è una robba di lusso anche se si poteva fare di più.
Rosario Rizzuto (io) con il cabarettista Lino Barbieri
Passa così in archivio anche questo appuntamento, questa sera (visto che siamo oltre la mezzanotte) si chiude la settimana con la serata dedicata a Rino, sub judice il convegno sul grande cantante crotonese, una certezza il concerto, che di sicuro farà divertire tutti, della Khatmandu Band.
Notte…