Un po' di pazienza…

Lo so: qualcuno di voi si starà chiedendo: ma non scrivi più su Scandale?

Avete ragione, ma da qualche giorno sono venuti meno gli articoli sul Crotonese (mi son preso una specie di pausa di riflessione), ma non è solo questo, anche perchè gli articoli li potrei scrivere benissimo per Area Locale o anche solo per il mio blog.

E che agli impegni di prima si è aggiunto ora anche il corso di scrittura creativa tenuto da Laura Lepri e che mi impegnerà tantissimo, in questa prima fase, fino a sabato 30 settembre.

Prendete per esempio la giornata di ieri: sveglia alle 4,00, scrittura del mio primo racconto per il corso (intervallata da altre cose) fino a quasi le 7,00. A scuola dalle 07,30 alle 17,00. Al corso dalle 17,20 alle 21,00…

Che rimane? Ieri non ho visto proprio i miei bimbi Antonio ed Alessandro: li ho lasciati che dormivano, li ho trovati in cameretta che dormivano. Sarei voluto andare al pc per sistemare qualcosa, scrivere il post di auguri sull’anniversario dei miei ma non l’ho fatto quasi per una sorta di rispetto nei confronti di quella che non mi ascolta e anche perchè mi si chiudevano gli occhi. Un paio di volte mi è successo anche al corso sperando che il relatore (Frederic Whyte) non se ne sia accorto .

Così sto rimandando ormai da giorni la pubblicazione delle foto fatte in Sila con la Pro Loco, il parlare della squadra dello Scandale (chi mi dà le notizie se non riesco a vivere Scandale?), non so cosa stiano combinando al Comune nè qualcuno mi fa sapere nulla (caro Sindaco fabio Brescia quando sarà il prossimo Consiglio Comunale?). Ma tutto passa, quindi presto, spero prestissimo, tornerò a scrivere di Scandale che credo sia la cosa che interessa di più alla grande parte di voi.

D’altra parte che vi frega se ho litigato con quella che non mi ascolta o con Gianni Carvelli?

Leave a Reply