Fabri Fibra tra parolocce e buone idee

L’altra sera l’ho visto su All Music, mi ha trasmesso qualcosa così stamane non ho resistito ed ho comprato il cd di Fabri Fibra rigorosamente originale, sapete quando ci tengo ad una cosa voglio il meglio, mi interessano anche i credits.

Fabri Fibra, vero nome Fabrizio Tarducci (Foto dalla rete)
Comunque partivo dal conoscere (parola grossa) un paio di canzoni di Fabrizio Tarducci (Applausi per Fibra e Mal di Stomaco); ora sto ascoltando tutto il cd e quando riesco a sentire le parole ci sono delle frasi che mi fanno morire dal ridere. Davvero spudorato l’amico in alcuni frangenti. Un pazzo!!! 
Parolacce a bizzeffa, ma sulla custodia del cd c’è scritto: "CONTIENE TESTI ESPLICITI".

Così come da morir dal ridere (anche se magari qualcuno, leggi Moige, vorrebbe denunciarlo se non lo ha già fatto) è la copertina con Fabri con la testa in una busta di plastica e poi a fianco l’avvertenza che : "I sacchetti di plastica possono essere pericolosi. Per evitare il pericolo di soffocamento tenere i sacchetti fuori dalla portata dei bambini". Come a dire "Io posso fare qualsiasi cosa ma voi fate attenzione".

Come esempio non è il massimo ma almeno è LIBERO e poi dice tante cose vere, qualcuno potrebbe tacciarlo di qualunquismo ma non vi nascando alcune sue rime mi danno i brividi!

E’ capitato in macchina con me oggi mio padre e anche lui si è fatto un paio di risate (Soprattutto sulla frase: "Ragazze scopatemi e se resta un po’ di tempo presentatevi"; "Ah – mi ha detto mio padre - ora funziona così?!) su alcune frase ma lui il rap non sa nemmeno dove stia di casa e meno male che ha sentito solo le canzoni più commerciali!!!

6 Responses to “Fabri Fibra tra parolocce e buone idee”

  1. blackat scrive:

    vedi, fibra non è un qualunquista.. se le dicessero tutti le verità che dice lui..

    poi se la veridà è dura e fa ridere è un altro discorso

  2. Anelly scrive:

    Finalmente qualcuno che non si lascia ingannare da quello che dice la gente e prova ad ascoltare quello che censurano!

  3. byros scrive:

    Caro Blackat il mio riso non è negativo o per deridere Fabri che sto ascoltando da stamattina. Anche Grillo mi fa ridere ma dice tante verità. Con Fribra ho riso perchè io non avrei mai il coraggio di cantare i suoi testi e quindi tra me e me mi sto dicendo che gran figlio di Puttana. Per il resto mi sembra di essere stato chiaro nel post altrimenti non avrei comprato il cd e non lo ascolterei… Bye

  4. byros scrive:

    Caro Anelly non mi lascio condizionare dalla censura nè dalla gente anzi entrambe le cose mi provocano l’effetto contrario E MI ADOPERO PER CERCARE DI CAPIRE!!!

  5. Anelly scrive:

    Non c’è bisogno del caro o cara!^^
    Ugualmente grazie per il commento lasciato nel blog da me creato e spero che sia tra quelli che frequenterà!^^

  6. byros scrive:

    Ciao ci verrò spesso, ma ti prego, non darmi del lei….

Leave a Reply