Ecco Vicky…

Buona serata, che state facendo di bello? Io rido con Paolo Bonolis, meno male che c’è lui visto che…

Comunque in questi quasi 20 mesi di attività sul mio blog sono arrivate tante persone; chi di passaggio o casualmente, chi cercando qualcosa. Scandalesi soprattutto, residenti in paese o emigrati.La dolcissima Vicky

Tra questi c’è Vicky che vive in Germania e alla quale avevo chiesto di mandarmi qualche sua foto da postare sul blog, finalmente riesco a farlo.

Se anche voi altri volete che la vostra foto (ma anche un vostro testo, un vostro messaggio, un vostro auguri o qualsiasi cosa pubblicabile) appaia sul mio blog scrivetemi una mail,  inserirò il contenuto appena possibile.
Vicky con un'amica

***

Intanto stamane è stato troppo bello l’incontro a Lamezia Terme su Rino Gaetano organizzato dall’Associazione "Chi vive in Calabria chi vive d’Amore", bravissimi i Rinoplastica, altra cover band di Rino Gaetano che si aggiunge a quelle già esistenti. Ma di questo avrò modo di parlarne quando sarò di nuovo tra i vivi visto che stasera sono più morto che vivo appunto.

Domani, invece, lo Scandale debutta in casa contro il Savelli; dopo la sconfitta a Strongoli nella prima giornata, quale migliore occasione per riscattarsi contro quella che potrebbe essere la prima pretendente alla promozione considerato che il suo presidente è Donato De Pietro, editore di Radio Tele International. Ma i ragazzi di Garofalo sono sicuro che si faranno valere.

2 Responses to “Ecco Vicky…”

  1. anonimo scrive:

    con valente presidente non penso proprio che vinceranno…..e poi hanno una squadra in cui il migliore, anche se non gioca più, rimane pino baggio…!!! gli altri vanno solo per sentirsi addosso il merito di essere titolari!!!

  2. byros scrive:

    Sto x andare al campo, mi sembri troppo severo; forse oggi nn sarà facile vincere la partita, non conosco nè lo Scandale nè il Savelli, ma spero, credo, che lo Scandale farà, durante il campionato, la sua bella figura.
    La questione del presidente è tutto un altro discorso…

Leave a Reply