Fallito il veglionissimo di Capodanno della Pro Loco e dell'Amministrazione Comunale.

Ed eccoci al nuovo anno. IL 2007 E’ FINALMENTE ARRIVATO. 

Non penso di essere arrivato ai 150 messaggi di auguri per il mio compleanno (immagino che qualcuno non me li a fatti giusto per non farmi scrivere più ), ma voi davvero avevate creduto che io non avrei scritto più? .

Trascorsa una buona fine?

Io no! dopo aver litigato con quella che non mi ascolta che non voleva andare in piazza San Francesco per il capodanno organizzato dalla Pro Loco insieme all’Amministrazione Comunale ecc.., mi ci sono recato con il mio Antonio, che, almeno lui, si è divertito a sparare delle innoque bombette, ed un amico ospite con la moglie da noi, lasciando le donne alle loro cose.

Ma giunto in piazza San Francesco come mi era stato detto, alle 22,30 praticamente, a parte i ragazzi che provavano l’impianto per la musica, non c’era nessuno.
Mi cadeva il mondo addosso ma poi l’assessore Pingitore per telefono mi rianimava dicendo che l’orario della festa erano le 23,00.

Alle 23,00 il discorso non era molto diverso, qualche persona intanto era arrivata ma non certo quanti ne avevo immaginato.

Avevo un’idea di una piazza San Francesco pienissima, stracolma, con gente lì, proprio lì, a ballare mentre i cantanti davano l’anima sul palco.

LA CONCLUSIONE E’ SOLO UNA: IL VEGLIONISSIMO DI CAPODANNO SCANDALESE E’ STATO UN FALLIMENTO.

Certo io rispondo fino alle 00,25, fin quando sono riuscito a starci io, poi, vista la situazione, ho preferito tornare a casa a dormire.
Debbo dire che andando via qualche persona stava scendendo in piazza ma il manifesto, con il quale è stata pubblicizzata la cosa, era chiaro: "Veglionissimo di Capodanno in piazza San Francesco. Fuochi pirotecnici, spumante e pandoro a mezzanotte", quindi bisognava essere lì a mezzanotte per brindare tutti insieme, come è avvenuto in tante piazze italiane.

Ma Scandale è un caso a se.

ASSENTE, ma non è una novità, IL SINDACO FABIO BRESCIA, assente il suo vice TONINO CORIALE che, incontrato mentre salivo alla macchina, mi precisava che gli accordi erano che si ci incontrasse dopo la mezzanotte (a questo punto mi sa che il problema è anche di comunicabilità), ma come se lui stesso, come titolare del ristorante ‘U Brigante, ha offerto pandoro e Spumante per brindare al nuovo anno?! 

L’unico componente della giunta comunale (NON ERA STATA L’AMMINISTRAZIONE AD ORGANIZZARLO?) era, come sempre (che detta così sembra quasi una colpa), l’assessore Gino Pingitore. Tra i consiglieri, a parte il sottoscritto sono stato felice di vedere Gianni Garofalo presente in piazza addirittura con le stempelle a causa di un incidente di qualche tempo fa, poi, se ho visto bene (ma sono disposto a rettifiche solo se documentate da foto), il nulla…

C’era altra gente come il presidente della Pro Loco Franco Demme, i soliti ragazzi volenterosi della Pro Loco, che hanno distribuito alla mezza il pandoro e lo spumante, che non cito per non far torto a nessuno ma che avrete modo di vedere appena riesco a caricare le foto, e addirittura anche alcune persone di San Mauro che ad inizio festa erano anche di più degli scandalesi: CHE VERGOGNA!!!.

L’ideatore del veglione, Pietro Cerrelli presidente della locale sezione Avis, si è visto pochi attimi intorno alle 23,00 ma poi è andato via; di certo avrà avuto i suoi motivi e magari è tornato dopo che sono andato via io, ma non mi pare giusto organizzare un qualcosa del genere e poi mancare al momento clou, che dovrebbe dovuto essere quello di aspettare il nuovo anno insieme e darci gli auguri per un 2007 speciale, in un capodanno in piazza che, mi dicono e per quanto possa io ricordare, era la prima volta che si svolgeva a Scandale.

Alla mezza, fuochi d’artificio, con Demme, Pingitore e Scalise a fare da artificieri, veloci ma carini e tutti a darsi gli auguri, pochi attimi dopo arriva anche quella che non mi ascolta con gli amici. 

Certo la delusione negli organizzatori è stata tanta, ma era la prima volta; se mai si inizia mai si faranno determinate cose!

Scandale è un paese strano ed è difficile sconfiggere la stranezza, IO NON DEMORDO E CI SARO’ SEMPRE CHECCHE’ NE DICA QUELLA CHE NON MI ASCOLTA, felicissima di aver quasi vinto chissà cosa visto che, in certo senso, aveva avuto ragione lei che non ci voleva venire.

L’anno prossimo, se mai qualcuno avrà voglia di rifare l’esperimento, magari ci saranno un paio di persone in più, così da avere Scandale in piazza per l’anno 3000 circa o giù di lì.

Solo che allora io non ci sarò a documentarlo…!!!

10 Responses to “Fallito il veglionissimo di Capodanno della Pro Loco e dell'Amministrazione Comunale.”

  1. anonimo scrive:

    Sono un ex organizzatore della serata del veglionissimo di capodanno.Volevo innanzitutto precisare che come ha gia’ ribadito Rosario l’italiano e’ una bellisima lingua se letta correttamente ho ascoltata correttamente, si intende che il Sottoscritto non vuole dire che sia un grande in tema,ma se appunto per questo la cosa l’ho capita io ed interpretata in modo corretto, e cioe’ com’e’ stato ribadito personalmente da me per bando publico la manifestazione iniziava alle 22’30 circa per poi alle 24’00 continuare con auguri,fuochi pandoro spumante pitte con olio ecc.ma aime la cosa non ha interessato principalmente a gran parte della Proloco (Sempre assente) e cosa ancora piu’ grave all’Amministrazione Comunale(sempre assente in qualunque manifestazione).
    E questo a mio modo di vedere e’ una cosa molto grave,non si possono avere degli ospiti in casa e il capo famiglia essere sempre assente.
    Concludo perche’ mi sono lasciato prendere e dilungato tantissimo dicendo che cosi’ facendo e dando cosi’ il buon esempio non cresceremo mai.(Ecco perche’ la decisione irrevocabile di ex organizzatore.
    Salutoni ed auguri di buon anno l’ ex organizzatore di sempre.

  2. anonimo scrive:

    PECCATO !!!!
    IO AVREI VOLUTO ESSERCI TANTO; MA HO SOLO IN AGOSTO VACANZE PER TORNARE A SCANDALE; VERAMENTE CHE I HA I DENTI NON HA IL PANE;

  3. byros scrive:

    Già! Secondo me i veri scandalesi sono gli emigrati…

  4. anonimo scrive:

    Non sappiamo chi tu sia…o forse proviamo ad immaginarlo….è vero il veglione di capodanno in piazza non è stato come pensavamo…si immaginava più gente…ma ti possiamo assicurare che la colpa non è certa della PROLOCO…la PROLOCO è formata da tante persone ognuno con una propria testa ed un proprio modo di ragionare…persone che amano il proprio paese e la propria gente…che “sacrificano” ore del loro tempo(prezioso per Tutti) per fare qlc di nuovo e di bello per il proprio paese….le critiche sono tante….forse alcune ANCHE MERITATE…accettate se sono costruttive…tutti sbagliamo….ma se Scandale accoglie più di 1000 persone provenienti dai paesi della provincia nel mese di settembre per la sagra del fico d’india…forse è perchè LA PROLOCO DI SCANDALE NON E’ ASSENTE!!!!certo in piazza non c’erano tutti i soci ma ognuno di noi ha fatto la sua parte…abbiamo organizzato per questo Natale non solo il Veglione ma anche altre serate e credici i problemi non sono pochi…e se non sono state di tuo gradimento ci dispiace…teniamo ad ogni singolo cittadino Scandalese…chiunque esso sia…di qlc “colore”…perciò si ti andrà …per la prossima volta accettiamo anche i tuoi consigli…il tuo aiuto.
    Per “il capo famiglia”….se intendi il nostro Presidente….possiamo dirti che in piazza c’era anche lui…non so cosa ti aspettavi a noi è bastata la sua presenza…..
    Teresa, Giovanna, Giuseppe e Mino

  5. anonimo scrive:

    Ps: ci siamo dimenticati una cosa la più importante…IL GRANDE GIANNI SCALISE….ognuno di voi puo’ dire e pensare ciò che crede…siamo tutti liberi…ma noi ci sentiamo in dovere di dire grazie all’uomo che a parer nostro ha reso possibile la realizzazione di tutte le manifestazioni natalizie organizzate dalla PROLOCO…il BRACCIO della PROLOCO….senza dilungarci troppo….volevamo dirgli…GRAZIE PER I BEI MOMENTI PASSATI INSIEME E QLC COSA ACCADA TU RIMARRAI SEMPRE IL NOSTRO GRANDE AMICO….
    TERESA E GIOVANNA

  6. anonimo scrive:

    Cara Giovanna e Teresa i vostri ringraziamenti uniti alla vostra amicizia rappresentano per me la piu’ grande paga e soddisfazione, a tutto quello che abbiamo cercato di fare.
    Insieme a voi mi lancierei a qualsiasi iniziativa per cercare di migliorare la nostra spendida cittadina, ma aime’ la Proloco non siamo noi.
    Grazie a voi per la vostra amicizia e collaborazione, con Stima L’amico di sempre Gianni.

  7. byros scrive:

    Mi associo agli elogi, meritatissimi, per Gianni Scalise. Per quanto riguarda il Capo Famiglia credo che si volesse intendere il Sindaco ma al tal riurado mi sono gi espresso nel box dei messaggi: la persona può fare quello che vuole, l’amministratore un po’ meno, il problema è far coincidere le cose forse!!!

  8. anonimo scrive:

    Precisazioni sul commento per Giovanna Teresa Mino ed Antonio.
    Innanzitutto per chi Sono spero abbiate immaginato bene, vi do’ un altro piccolo aiuto Ero insieme al piu’ nutrito gruppo dall’inizio fino alla fine presente al veglionino, e vi assicuro che anche io avevo degl’ospiti, e sono stato felicissimo e molto fiero di invitarli in piazza S.Francesco con me e la mia famiglia.
    Per quanto riguarda inviti a casa e’ non essere presente,mi riferivo sicuramente a tutta dico tutta l’Amministrazione,non si sono resi conto che potevano contare su una grossa mano a migliorare il paese che si sono impegnati ad amministrare, penso sempre in meglio,senza chiedere personalmente niente in cambio.
    Per la piu’ carente quistione Proloco non metto in dubbio che ci sono delle persone come avete ricordato voi,ma quelle persone se non supportate da una maggioranza che dice di essere la Proloco, e tutto sono tranne che quello finiscono per diventare degli ex.
    Un caloroso abbraccio ed un rinnovato augurio di buon anno l’ex di sempre.

  9. anonimo scrive:

    io penso che si debbano fare i complimenti a chi ha tentato di organizzare una serara….ma penso che abbiano sbagliato 3 cose:il paese(Scandale sembra in lutto continuo….e non sembra avere voglia di vivere)…2)la serata….perchè la gente di scandale fino a mezzanotte sta con i parenti a stappare lo spumante….purtroppo è così….3)faceva freddo….e senza un luogo abbastanza grande al chiuso….le persone di scandale non usciranno mai…..e poi un’ultima cosa…: gli scandalesi hanno bisogno di forti stimoli convincenti….sarebbero stati in grado di seguire un pagliaccio se fosse stato convincente….e forse voi della proloco non lo siete stati abbastanza…!!!
    magari grandi manifesti e una pubblicità migliore vi avrebbe aiutato!!! comunque non voglio criticare, ma solo consigliare…

    sarei contento se i fondi del comune non fossero sprecati per serate che già in partenza si sa che non funzioneranno….magari non solo alla proloco, ma anche alle altre organizzazioni del paese….perchè sembra che in tutte le feste pubbliche ci siano sempre le stesse persone….senza fare nomi…e non perchè gli altri non vogliano partecipare…..

  10. anonimo scrive:

    Grazie per i complimenti.
    Ma al fatto di non criticare me ne guarderei bene dal dirlo, anzi aggiugerei e’ arrivato un altro.
    Non voglio attaccarti ma ti preciso i soldi almeno questi non sono del Comune e se non avessimo tentato di investirli in una gran serata che ne poteva venire furi li avrebbero buttati chi sa in quale altro paese.
    Comunque concludo dicendoti che abbiamo bisogno di fatti e di persone disposte a farli fatti. Avanti consiglia qualcosa da fare e coinvolgimi saro’ lieto di aiutarti e non di elemosinare aiuto e non certo per cose mie.

Leave a Reply