Ciao Vanessa…

Vanessa Russo uccisa a Roma nella stazione Termine. (Foto: corriere.it)
Vanessa non c’è più, due puttane l’hanno uccisa con un ombrello, Vanessa non c’è più e dopo il suo omicidio ci sentiamo tutti un po’ più indifesi, più in pericolo.

E’ stata uccisa ad una fermata della Metro della stazione Termini frequentata giornalmente da migliaia di persone, tra le quali anche le mie sorelle e tanti conoscenti e persone di Scandale.

E’ successo a Vanessa ma al suo posto ci poteva essere chiunque.

Poco fa a Studio Aperto hanno fatto vedere i video delle assassine registrati dalle telecamera della Stazione Termini: due ragazze "normali" di bianco vestite loro che hanno il cuore nero della malvagita.

Non si può morire così, è assurdo.
Le assassine di Vanessa Russo (Foto: corriere.it)
La Polizia, dopo aver diramato le foto e i video delle assassine, ha messo ha disposizione un numero telefonico (06 46862706) al quale è possibile chiamare per dare informazioni anche anonime sulle due ragazze.
Chi sa qualcosa parli, chi si macchia di un gesto così efferrato ed insensato non ha il diritto di stare libero, verrebbe voglia, come ha detto qualcuno in tv, di ripristinare la pena di morte, benchè io sia fermamente contrario a questo tipo di condanna; ma libere no… non è giusto!

Ciao Vanessa ho sentito che eri una ragazza davvero buona: sarà forse anche per questo il Signore ti ha voluta con Lui!!!

7 Responses to “Ciao Vanessa…”

  1. bolognasicura scrive:

    La cura per risolvere questi problemi esiste, purtroppo viviamo in un mondo ipocrita e falso buonista, intanto chi ci rimette sono le ragazze o ragazzi come Vanessa

  2. maida87 scrive:

    mi auguro che li trovano queste persone se cosi si possono chiamare, dopo che anno tolto la vita ad una ragazza,per me non si meritano la pena di morte ma ben peggio dopo che anno stroncato la vita a vanessa….

  3. byros scrive:

    Bolognasicura qual è la cura? Che poi molto spesso persone buone come Vnessa ci vadano di sotto hai ragione da vendere.

    ***
    Maida87 sulla carta hai ragione di fatto, però, nessuno ha il diritto, può togliere la vita ad un altro essere umano qualuque cosa quest’ultimo abbia fatto.

  4. maida87 scrive:

    la pena di morte secondo me non e la soluzione per fare giustizia a vanessa non gli ridà la vita che gli estata tolta ma fare giustizia vera anziche una volta presi dopo un paio di anni sono fuori,come e accaduto in altri casi,ma li terrei rinchiusi per tutta la vita…

  5. anonimo scrive:

    non si può morire cosi! è tutta la situazione che è assurda,troppo extracomunitari affollano le strade della capitale, e poi si parla di razzismo, il nostro è sempre stato un paese libero e aperto a tutti e poi le circostanze fanno capire che sarebbe meglio se le frontiere fossero chiuse..

  6. anonimo scrive:

    le hanno prese speriamo che le tengono dentro il più possibile ….erano rumene

  7. byros scrive:

    Amico anonimo le frontiere non si possono chiudere: IL MONDO DEVE ESSERE LIBERO, si devono trovare altre soluzioni e soprattuto dovrebbe cambiare l’uomo inteso come essere umano. Sì prese, come ho già scritto sul blog, almeno la domenica la chiudiamo con una bella notizia. Certo Maida87 in carcere A VITA!!!

Leave a Reply to maida87