Si riunisce il Consiglio Comunale di Scandale. Tanti i punti all'Ordine del Giorno

SCANDALE – (r.r.) Il Sindaco di Scandale, Fabio Brescia, ha convocato per giovedì 17 maggio 2007 alle 15,00, in sessione ordinaria e seduta pubblica, il Consiglio Comunale di Scandale che si terrà nell’aula consiliare del municipio. Nel caso in cui l’adunanza andasse deserta, evento che non ci risulti sia mai successo a Scandale durante le amministrazioni Brescia, la seconda convocazione è fissata per le ore 17,00 di venerdì 18 maggio 2007.

Corposo l’Ordine del Giorno che prevede ben 15 punti: approvazione verbale seduta precedente; determinazione aliquota Imposta Comunale sugli Immobili per l’anno 2007; approvazione regolamento comunale per la disciplina generale delle entrate; approvazione regolamento comunale per l’applicazione dell’Imposta Comunale sugli Immobili; approvazione regolamento comunale per l’applicazione della Tassa per lo Smaltimento dei rifiuti solidi urbani; approvazione regolamento per l’applicazione del canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche; approvazione regolamento comunale per la disciplina del canone sulle iniziative pubblicitarie; approvazione regolamento comunale dei contratti; approvazione regolamento comunale per le forniture di beni e servizi da eseguirsi in economia; approvazione regolamento comunale per l’esecuzione dei lavori in economia; approvazione capitolato speciale d’appalto servizio trasporto scolastico Corazzo; approvazione regolamento per la disciplina della concessione di sovvenzioni. Contributi, sussidi ed ausili finanziari; approvazione programma delle opere pubbliche triennio 2007-2009 ed elenco annuale 2007; esame ed approvazione bilancio annuale di previsione 2007, relazione revisionale e programmatica e bilancio previsionale 2007-2009; approvazione disciplinare per il servizio di tesoreria.

Leave a Reply