Archive for June 8th, 2007

Un assassino in Italia: Bush!!!

Da qualche minuto sul suolo italiano c’è un assassino in più!
Un gesto molto simpatico (sic) di Bush. (Foto dalla rete)
Sto parlando di George W. Bush, atterrato poco fa all’aeroporto di Fiumicino.

Bush, per me,  è un assassino per almeno due motivi: è colpevole della morte di migliaia di militari americani inviati a morire per guerre iniziate non in nome della libertà ma solo per il dio denaro, ed è responsabile della morte dei condannati a morte americani. Nessun governo, nessun uomo può condannare a morte una persona, nessuno può sostituirsi a Dio.

Ma a volte gli assassini si ricevono con tutti gli onori e così 10.000 militari per vigilare sulla sua pelle e domani andrà anche dal Papa Benedetto XVI, d’altraparte come farsi gabbo anche la chiesa cattolica ha sulla coscienza milioni di morti!!!