Archive for June 20th, 2007

Tempo di giudizi a scuola: promossi Antonio e… Alex :-)

Stamattina mio figlio Alex è andato a salutare le maestre della Scuola dell’Infanzia "Fratelli Bandiera" di Scandale dove ormai, nonostante la scuola sia aperta fino al 30 giugno 2007, i bambini si sono ritirati già da fine maggio: brutta abitudine tipicamente paesana visto che nelle città gli "asili" funziano quasi a pieno regime fino all’ultimo giorno.
Alessandro Rizzuto al parco a Crotone.
Alessandro è tornato fiero con la sua busta contente i lavori fatti durante l’anno e con orgoglio mi ha detto: "Papà sono stato promosso!".

Tempo di conclusioni anche alla Scuola Primaria dove il mio Antonio, ormai fuggiasco a Roma dove speriamo i preti, le suore e gli animatori gli diano delle buone direttive affichè si possa trascorrere un’estate tranquilla, è stato promosso alla quarta classe ("oddio fra due anni alle medie").
Antonio Rizzuto mentre gioca.
A casa è una peste ma a scuola si fa valere, infatti ha avuto tutti OTTIMO e la seguente valutazione finale: "E’ sempre molto sensibile ai valori sociali della giustizia (tutto il padre!!! n.d.b.) e mostra sempre interesse per ogni attività scolastica. Dimostra maturità e capacità di giudizio. Ha conseguito un ottimo livello di competenze generali in ogni disciplina".

E bravo Antonio!!!

I bambini della Isabella Perrone ballano in piazza Condoleo

Le bambine della scuola di danza Isabella Perrone di Crotone ballano nella piazza Condoleo di Scandale
Si è tenuto lunedì sera nella splendida, anche se un po’ sporca, cornice di piazza Condoleo il saggio finale di danza della scuola Isabella Perrone che ha visto in scena bambine e qualche bambino di Scandale ma anche di altri paesi come San Mauro e Santa Severina.
Una suggestiva immagine di Piazza Condoleo durante il saggio della scuola di danza Isabella Perrone. Foto Rosario Rizzuto
Tante, soprattutto familiari dei bambini, le persone accorse in piazza Condoleo che sono state rallegrate anche dalla presenza di un gruppo di ballerini rumeni che mi dicono (non li ho visti) molto bravi.
Alcune bambine (e un bambino) mentre danzano in piazza Condoleo a Scandale. Foto Rosario Rizzuto
Davvero carini i bambini nei loro vestitini ma ho scoperto ieri che qualcuno ha cercato di fermare la serata informando i Carabinieri che mancava un’autorizzazione.

A parte che l’autorizzazione c’era mi domando perchè… perche… perchè… perchè… perchè… perchè… perchè…???