Le Pro Loco mostrano il territorio a Le Castelle

Panoramica sul terzo Meeting delle Pro Loco a Le Castella; sullo sfondo il castello Aragonese. Foto Rosario Rizzuto
Le Castelle di Isola Capo Rizzuto (Crotone) –
Metti una domenica pomeriggio a Le Castelle, metti il castello Aragonese, gli stand delle Pro Loco della provincia di Crotone, tanti buoni assaggini o prodotti tipici da acquistare e soprattutto tanti turisti e indigeni in giro tra gli stand, ed ecco servito il Terzo Meeting delle Pro Loco della Provincia di Crotone aderenti all’Unpli.

Esso si è infatti tenuto nel tardo pomeriggio di domenica 29, andando avanti fino alla mezzanotte, ai piedi del Castello Aragonese ed è stato organizzato dal responsabile provinciale delle associazioni che si impegnano a promuovere il territorio, Demo Martino (presidente della Pro Loco di Cirò Marina), con la collaborazione del Gal Kroton e della Provincia di Crotone.
Il responsabile provinciale delle Pro Loco di Crotone, Demo Martino (a sx), e l'assessore provinciale a Bilancio Domenico Alessio. Foto Rosario Rizzuto
Così dopo il primo Meeting del 2005 tenutosi a Santa Severina e quello dello scorso anno a Cirò Marina questa volta è toccato a Le Castelle.

A dare il via al Meeting sono stati lo stesso Martino che ha avuto parole di elogio e di ringraziamento per tutte quelle persone che si sono impegnate per la riuscita della manifestazione e Domenico Alessio, assessore provinciale al Bilancio.

Praticamente presenti tutte le Pro Loco della Provincia da Isola Capo Rizzuto a Pallagorio, da Cirò Marina a Santa Severina, da Petilia Policastro a Crucoli e logicamente Scandale.

Preso d’assalto quasi subito lo stand della Pro Loco di Pallagorio che oltre agli assaggi offriva dei dolci tipici a pagamento che sono andati a ruba.
I volontari della Pro Loco di Scandale a lavoro per preparare i gustosi assaggini. Foto Rosario Rizzuto
Anche lo stand della Pro Loco di Scandale presieduta da Franco Demme ha avuto il so momento di gloria: infatti gli assaggi sono stati proposti ai turisti e ai presenti un po’ dopo rispetto alle altre Pro Loco che intanto avevano finito quasi tutto e quindi tutti si sono riversati ad assaggiare i prodotti preparati dagli scandalesi annaffiati da un buon bicchiere di vino.
Alcuni dei componenti della Pro Loco di Scandale presenti a Le Castella con il presidente della stessa, Franco Demme (secondo da dx). Foto Rosario Rizzuto
La Pro Loco di Scandale ci ha tenuto con un pannello, finchè il vento lo ha consentito, a promuovere la quarta edizione della Sagra del Fico d’India che si terrà sulla collina scandalese, in Piazza San Francesco, il prossimo 9 settembre.
Rosario Rizzuto, io per intenderci, vi invita alla Quarta Sagra del Fico d'India di Scandale che si terrà domenica 9 settembre in Piazza San Francesco. Foto Maria Rizzuto
Va così in archivio questa terza edizione, che ha avuto il suo discreto successo ma che non è stata all’altezza dell’edizione dello scorso anno, forse anche per colpa del vento che dispettoso ha soffiato forte domenica su Le Castella!

Mi ci sto giocando il mio penultimo giorno di ferie ma fa nulla, trovate alcune foto del Meeting cliccando qui.

[Rosario Rizzuto]

3 Responses to “Le Pro Loco mostrano il territorio a Le Castelle”

  1. anonimo scrive:

    ROS….BELLE FOTO…SE NON CI FOSSI QUASI QUASI BISOGNEREBBE INVENTARTI…ADESSO FATTI VIVO CHE DOPO LE FESTE INIZIAMO A PARLARE DI SAGRA….A PRESTO UN BACIO
    TERESA E GIOVANNA

  2. anonimo scrive:

    ciao. belle foto da professionista…
    complimenti hai colto il cuore della manifestazione…

  3. byros scrive:

    Sono commenti come questi due che mi convincono sempre di più che spesso ricevo dal blog (quindi da voi) più di quanto do!!!

    X la sagra nessun problema: il 1 settembre si torna a vivere al 100%.

    Il secondo commento so di chi è anche se non si firma: stile inconfondibile di chi è più brava di me a fare foto…

Leave a Reply