Buone vacanze… agli emigrati. E gli altri?!

Non devono certo mancare di ironia i nostri vicini di San Mauro Marchesato.
Qualcuno di loro infatti si è preso la briga di aggiungere col pennarello, su alcuni dei manifesti fatti affiggere dalla locale Amministrazione Comunale in cui si danno gli auguri agli emigrati, la scritta: "Ed ai cittadini che pagano le tasse e votano".
Uno dei manifesti affissi per le vie di San Mauro Marchesato con l'aggiunta col pennarelllo. Foto Rosario Rizzuto
In effetti che senso ha, augurare "Buone vacanze" solo agli emigrati?! a meno che l’Amministrazione Comunale e il Sindaco Carmine Barbuto non avevano intenzione ai residenti di farli di persona uno ad uno… .

2 Responses to “Buone vacanze… agli emigrati. E gli altri?!”

  1. Plcosco86 scrive:

    E’sempre stato cosi a San Mauro però sarebbe giusto augurare Buone Vacanze a tutti.

  2. anonimo scrive:

    Certe cose potrebbero essere descritte………………..a parole terra terra “lecchinismo” ma da quale mente illuminata sara’ venuta una certa idea…… mah……..certo che ci vuole molta fantasia!
    L’ironia in questi casi, non puo’ e non deve assolutamente mancare, sono certo che se fosse stato reso noto a striscia la notizia…………un bel tapiro d’oro il sindaco se lo sarebbe beccato. RIDICOLO.
    Mr. xxx

Leave a Reply