Si lavora per l'Us Scandale…

Dalle 04,30 fino a poco fa ho messo a posto alcune pratiche per l’Us Scandale.

Ieri con Tonino Coriale siamo stati alla Figc di Catanzaro: domenica si inizia a giocare e non sapevamo, fino a ieri, nemmeno chi potesse giocare.
Il neo presidente dell'Us Scandale Tonino Coriale. Foto archivio Rosario Rizzuto
Ma questo problema non esiste infatti con l’Us Scandale risultano tesserati ben 64 giocatori quindi, numeri alla mano, si potrebbero fare oltre tre squadre, panchina lunga compresa.

Di certo la presenza di tutti questi tesserati non è un cosa positiva perchè ogni tesserato ha un costo annuo per la società e, secondo me, non ha senso, se non giocano da anni, tenere in squadra questi calciatori.

Quindi il primo dicembre, quando apriranno le liste di svincolo, sarà fatta pulizia anche in questo ambito.

Intanto oggi il calendario di Terza Categoria, con un mio articolo di presentazione, sarà pubblicato sul Crotonese e diverrà di dominio pubblico, ma il presidente Tonino Coriale ha predisposto una piccola sorpresa per tutti i tifosi in modo che nessuno potrà dire che non sapeva che giocava lo Scandale.

Basta attendere fino a stasera…forse…

9 Responses to “Si lavora per l'Us Scandale…”

  1. anonimo scrive:

    Non è venuto bene in questa foto

  2. byros scrive:

    Immagino tu voglia dire che dal vivo è molto più bello, vero?

  3. anonimo scrive:

    Sì, può andare

  4. anonimo scrive:

    E’ troppo arrivulata a trippa sulla foto, fate un ritocchino con Photoshop-
    Vice Sindaco stai perdendo punti con questa estetica

  5. anonimo scrive:

    Ascolta #4 smettila di scrivere cazzate su Tonino, ho capito chi sei e se non la pianti di pubblicare commenti offendenti ti spubblico apertamente sul Blog con nome e cognome.

  6. SoleLunatica scrive:

    siccome pure io ho un blog,e so che i commenti si possono cancellare,magari se Rosario mettesse da parte quella sua giusta filosofia della libertá,potrebbe censurare sti deficienti che non hano un bip fa fare.

    LUNA

  7. anonimo scrive:

    Per LUNA
    Chi sei la vigilessa del Blog?
    Rosario è libero di farne ciò che vuole del suo Blog. Anche io condivido pienamente che certi complimenti poco adeguati potrebbero essere evitati, ma ti contradici scrivendo: se Rosario mettesse da parte quella sua giusta filosofia della libertá
    la parola #giusta# abbinata alla tua opinione di eliminare commenti poco graditi è un paradosso.

  8. SoleLunatica scrive:

    la liberta é giusta fin tanto che non limita quella degli altri

  9. anonimo scrive:

    Ma non date retta a queste persone che scrivono cavolate – voltate pagina e basta.

Leave a Reply