Consiglio Comunale d'urgenza per rifiutare la spazzatura di Napoli

SCANDALE – (r.r.) Con determina del Sindaco di Scandale Fabio Brescia è stato convocato per le 16,30 di oggi, martedì 15 gennaio 2008, in prima convocazione, in sessione straordinaria ed urgente ed in seduta pubblica, il Consiglio Comunale di Scandale per rispondere ad una richiesta della Provincia di Crotone.
Infatti l’unico punto all’ordine del giorno è: assoluta contrarietà allo smaltimento dei rifiuti della Campania nella Provincia di Crotone.
In caso l’adunanza andasse deserta la seconda convocazione è fissata per le 17,30 del 16 gennaio.

One Response to “Consiglio Comunale d'urgenza per rifiutare la spazzatura di Napoli”

  1. anonimo scrive:

    INVITO!

    VIOLENZA DI STATO! Il corriere della sera: dice d’aver subito un’ingiustizia. Vieni della Mauritania, ha un blog e protesta contro l’ingiustizia. Lemin: leggi il blog e ripensi quello che mi è stato fatto di male in Italia. Non protestato ma agivo,per questo assediavo il comandante nel suo covo nel ministero della giustizia del 1995.Non chiedevo l’attestato della mia moralità, inoltre ignoravo la conseguenza della campagna di diffamazione contro di me!Si tratta di una storia a base dell’ingiustizia, la corruzione, l’integralismo politico, negligenza, abuso di potere, il maltrattamento, violenza di stato e i suoi derivati! Ero sorvegliavano a vista, 24 ore su 24 nell’attesa di sapere la decisione del comandante C.l. Maggiore dei servizi segreti romani Lussese Vincenzo e i suoi fedeli, che si occupava personalmente del mio caso! Questa era la situazione del 1990. vedi il blog.

Leave a Reply