LIBERTA' DI STAMPA

"Credo ad un progetto divino, in un certo senso ad un destino già scritto anche se da noi favorito o meno: TUTTO SUCCEDE PERCHE’ C’E’ UN SENSO PERCHE’ DEVE ACCADERE IN QUEL MODO… ANCHE LA COSA PIU’ INSIGNIFICANTE…" (By.Ros 28.01.2008).

Ricollegandomi anche con quanto scritto ieri mattina, quando so di non dover scrivere articoli "imposti" ho quasi un senso di leggerezza, di libertà, come ora che avevo una certa ansia per un pezzo che però non scriverò più perchè la persona in questione gli articoli, quando non gli conviene, se li fa da solo.

Lo avevo pure chiamato e gli avevo chiesto di mandarmi le notizie, raccomandandogli serietà e realtà dei fatti.

Si vede che non era in grado di mantenere quanto assicuratomi…

La tristezza aumenta se la persona in questione prima crea un associazione in segreto e solo dopo te lo fa sapere ed è, per giunta, già al terzo sgarro nei miei confronti.

In America esiste la legge del "Tre volte e sei fuori", credo che la prenderò seriamente in considerazione.

OUT…

8 Responses to “LIBERTA' DI STAMPA”

  1. Astenzionisti scrive:

    A questo punto, noi ci asteniamo!

  2. anonimo scrive:

    ma che succede?
    flaminia

  3. anonimo scrive:

    se parli di associazione segreta e sgarri allora di sicuro parli del caro Iginio P.!!!
    Rosà svegliati un po’ e apri gli occhi finalmente

  4. anonimo scrive:

    Mi associo pienamente a #3……fatti fregare…….a capì……..

  5. anonimo scrive:

    #3 MA CHE CAZZO SCRIVI

  6. anonimo scrive:

    Se tutti dovessero prendere alla lettera la “legge americana” da te citata, tu saresti fuori da un pezzo!
    Ripigliati!
    E’ troppo evidente che, ormai, questo blog sia diventato la tua valvola di sfogo!
    Non prenderla come un’offesa, è solo una sorta di consiglio!

  7. byros scrive:

    Consiglio per cosa?
    E quali sarebbe la cosa che ho fatto per tre volte?
    E soprattutto DA COSA SAREI FUORI?

  8. byros scrive:

    … e poi, a parte che l’ho sempre detto da solo che questo è il mio sfogatoio, come disse una volta Enzo Biagi citanto non ricordo più chi: “Non datemi consigli… so sbagliare da solo”!!!!

Leave a Reply