Bonsai contro l'aids, a Scandale vanno a ruba!

SCANDALE – (r. r.) Dopo la donazione del sangue del giovedì Santo, anche il sabato prima di Pasqua si è svolto a Scandale un nuovo appuntamento con la solidarietà.

Infatti alcuni volontari hanno provveduto alla vendita dei bonsai per raccogliere fondi per l’Anlaids Onlus, associazione che si occupa dei malati di aids.
Simone Pallone tra i volontari che hanno venduto i bonsai. Foto Rosario Rizzuto
Anche in questo caso la popolazione di Scandale ha risposto bene nonostante la giornata fredda che ha tenuto in casa molte persone: alla fine sono stati venduti 32 bonsai sui 36 disponibili.

I volontari impegnati nel nobile gesto sono stati: Pietro Cerrelli, Simone Pallone, Francesco Squillace e Tommaso Squillace.

5 Responses to “Bonsai contro l'aids, a Scandale vanno a ruba!”

  1. anonimo scrive:

    e bravi i “miei” scandalesi!
    flaminia

  2. anonimo scrive:

    Ho appena letto il post,grazie delgli elogi ma ci tenevo a dire che hanno partecipato alla raccolta fondi anche Emanuele Simbari,e Daniele Fiore che ringrazio ancora.
    Francesco Squillace

  3. byros scrive:

    Grazie x la precisazione, io comunque ho scritto i nomi che mi sono stati dati…

  4. anonimo scrive:

    Tranquillo Rosà,però era mio dovere precisare ciao ciao.

  5. byros scrive:

    Certo certo…

Leave a Reply