Saltellando nelle notizie di qua e di là…

Mi sono svegliato da poco ed accendendo la tv la prima notizia che ho ascoltato è che a Roma c’è stato un accoltellamento; niente di nuovo direte? anche queste notizie danno? Chissà quante ce ne saranno ogni giorno?

Be’ la notizia è che ad accoltellare un giovane, per la contesa di un parcheggio, è stata una vecchietta di 78 anni!!!

Secondo voi visto che stasera vado a Roma, mi devo preocupare? Per fortuna non vado in macchina!

Intanto ieri sera, quarta giornata di campionato in serie A: la Juve stecca pareggiando in casa col Catania mentre l’Inter rimane in testa battendo nel secondo tempo il Lecce.
La Roma penalizzata a Genova dall’arbitro: niente di nuovo sotto il sole!

Al Tg 4 hanno parlato di un mercato ortofrutticolo gestito direttamente dai contadini e quindi con prezzi calmierati; certamente una bella notizia ma lo diventa ancora di più se pensate (diretto a chi abita vicino Scandale) che presto ci sarà qualcosa di simile anche a Corazzo di Scandale.

Si continua a parlare dell’Alitalia, si parla di ACCORDO AD UN PASSO! spero che si arrivi presto a questa tanta sospirata soluzione anche perchè se non arriva presto è fallimento.
Qualcuno già spiega perchè oggi arriverà la firma!

Intanto pare che minacciare un alunno di bocciatura (ma per fortuna i prof. possono ancora dire: "Se non studi ti boccio") sia reato, lo ha stabilito la Cassazione, legiferando sul caso di un insegnante di un liceo scientifico di Vicenza, Marcello P.;  a parte che questo caso specifico ha molte cose particolari (la mamma del discente aveva proposto di rimuovere il docente per la sua scorrettezza, l’insegnante dava ripezioni private – e chi non lo fa?! - e costringeva gli allievi a fargli regali ed altro), non vi sembra che a volte la Cassazzione spara delle grosse cazzate!?

Margherita Granbassi. Foto dalla rete.Stasera ritorna Anno Zero; la notizia è che la carabiniera-atleta (hai capito la carabiniera, come dire: sotto le divise… tanto!) Margherita Granbassi (due medaglie di bronzo alle Olimpiadi di Pechino 2008), è stata autorizzata ad affiancare Michele Santoro nel suo programma, praticamente sostituirà l’affascinante Beatrice Borromeo.
Al suo posto invece Marco Travaglio; e visto che si riparte il Giornale di Berlusconi non perde tempo e ricomincia ad attacarlo con un "bel" editoriale in prima pagina!

Continua lo scandalo del latte cinese, certo che a Pechino l’hanno combinata davvero grossa, ancora di più se si pensa che hanno nascosto il tutto per non "sporcare" le Olimpiadi: la bella figura di agosto vale la vita dei quattro (per ora, con la speranza che si fermino qui le morti!!!) bambini morti?
Ma la corsa a boicottare tutto quello che è cinese non è giusta: tutto questo allarmismo in Italia mi sembra esagerato: forse qualcuno ci sta marciando sopra?

Oggi comincia il processo per la morte di Gabbo (Gabriele Sandri): spero che questa famiglia abbia presto giustizia così come il poliziotto che ha sparato, Luigi Spaccarotella.

E chiudo con una bella notizia: lunedì 29 settembre ricomincia Zelig: segnatevelo!

Ah, in Calabria sono previste piogge: qui a Scandale ci sono delle nuvole ma non sembrano minacciare temporali e poi ormai la pioggia non serve più: le verdelle se le sono raccolte tutte

3 Responses to “Saltellando nelle notizie di qua e di là…”

  1. anonimo scrive:

    meglio del tgcom…
    flaminia

  2. anonimo scrive:

    oggi il processo :
    speriamo che ci sia giustizia per tutti.
    bravo autore

  3. byros scrive:

    GIUSTIZIA!
    Grazie Flamy sempre gentile…

Leave a Reply