Che felicità…!!!

Vasco Rossi canta: "Le mie canzoni nascono da sole vengono fuori già con le parole", in "Una canzone per te"; una sensazione che, immagino, anche qualcuno di voi abbia provato qualche volta nella sua vita.

E’ successo anche ad uno pubblicamente stonato come me, un frustrato di antica memoria.

Era marzo del 1993, ero vicino al Comune a Crotone e mi stavo dirigendo in un locale per mangiare qualcosa.

Non so cosa mi abbia fatto scattare la molla per prendere il micro registratore nel quale, pensando a Nella Russo di Cariati, ho iniziato a sussurrare:

Che felicità!
vederti di nuovo accompagnata
da un altro che,
si è fatto fregare un po’ da te…

Io, invece, solo 
adesso che sto uscendo,
mi ricordo il giorno che,
mi abbandonasti
in quel letto doleeeente…

Non mi guardasti più!
avevi forse paura
di vedermi mentre piangevo
di là per la tua strada
te ne andavi
e sorridevi,
ed io, ti perdevo,
e poi,
un mese, un anno senza amore.

Ti perdevo, sai,
non c’era più nessuno
a farmi compagnia:
mi restava solo il letto
e la mamma tv…
che guardai per giorni
e mi riposai di più…
e non uscivo mai…

E gli amici poi dov’erano?
A casa solo come un cane…
come un cane…
NO, almeno loro SI’: possono uscire dai…
a casa solo come un gufo…
come un gufo… … …

E adesso no, io non sono più da solo,
perchè adesso, sai,
c’è Maria con me
il mio nuovo Amore…

Che, mi vuole bene,
che, mi fa sentire importante…
no, lei non è come te,
perchè lei mi ama sul serio…

Ora c’è solo lei con me
perchè è la mia sola vita,
e lei che voglio per l’infinito…

e TU: mi fa felice
che sei già fidanzata
con un altro che
prenderai anche per il culo,
già, come hai preso me…

… ed io amo solo lei…
adesso che capisco…

Fatto! Be’ che ne pensate?

Vi piace questo testo uscito di getto, non so manco io come, ormai 15 anni fa?!!!

2 Responses to “Che felicità…!!!”

  1. Giangi2803 scrive:

    Complimenti per il tuo blog…perchè non mi inserisci tra i tuoi amici e mi linki?? Te ne sarò grata
    grazie!!!

  2. anonimo scrive:

    anche a me è capitato di iniziare a canticchiare una canzone mentre asciugavo i capelli avevo circa 14-15 anni.
    “tu nn sei, nn sei l’uomo che ho sempre amato, l’uomo che ho sempre desiderato…”
    poi nn la ricordo più!
    flaminia

Leave a Reply