Quattro lanci con la Nintendo Wii…

Due set a tennis (persi miseramente anche qui) e due tiri, con un fuori campo, a baseball e sono di nuovo sveglio e pimpante!

Vi starete chiedendo come sia stato possibile fare ciò nella mia mansarda; be’, anche io credevo fosse impossibile finchè, poco fa, non ho collegato la Nintendo Wii ricevuta l’altro giorno.

Un acquisto non preventivato ed in effetti non è stato un acquisto.
Ora vi spiego.

Questa estate in un piatto giorno di luglio trovo a casa una multa comminatami dall’efficiente servizio di Polizia Municipale del comune di Mandatoriccio.
Beccato da un apparecchio simile all’autovelox di cui ora non ricordo il nome.
Facendo un po’ mente locale riusciamo a risalire che si era trattato del giorno in cui con mia moglie eravamo andati dal mio amico Gino Promenzio per la seconda puntura che doveva fare lei al ginocchio dopo l’intervento al menisco.
Nintendo Wii. (Foto dalla Rete)
Che c’entra questo con il Nintendo Wii…? Diciamo che l’ho presa un po’ lunga.

Comunque dopo essermi arrabbiato per il verbale, aver chiamato alla Polizia Municipale e aver parlato con uno che mi ha detto che se pagavo subito potevo risparmiare i punti tolti dalla patente (cosa non vera come mi chiarì il giorno seguente il responsabile), così quasi per liberare la mente prendo un Fruttolo Nestlè dal frigo e decido di partecipare al gioco in cui c’è in palio appunto una Nintendo Wii al giorno.

Vi giuro che l’ho fatto per scrupolo: "Tanto non vinco" mi dicevo e speriamo non vinco "Sennò chi la fa la raccomandata?!".

Nel mentre pensavo tutto ciò la voce registrata mi faceva le congratulazioni con io che entravo nel panico e non capivo nulla circa le modalità per inviare scontrino e codice a barre della confezione.

Riuscirò poi a recuperare queste informazioni su internet. 
Insomma, quasi come un contrappeso per la multa appena ricevuta, avevo vinto ma ne ero quasi scontento.

Così dopo la lettera di conferma vincita arrivata alcune settimane fa, il giorno di San Dionigi è arrivato il pacco che ho nascosto per non farlo vedere subito ai bimbi.

Stasera, di ritorno da Torre Melissa, ho comprato un gioco (per poi scoprire che un altro gioco era presente nella confezione originale) per sistemare tutto e fare domani la sorpresa ai bimbi.

Così ne ho approfittato (e credo lo farò ancora) per fare due tiri anche io.
Comunque interessante questo mondo Nintendo: ma quanto costano i giochi però!!!

4 Responses to “Quattro lanci con la Nintendo Wii…”

  1. anonimo scrive:

    complimenti!!! questo a casa mia si chiama….

    ciao. Uma

  2. byros scrive:

    Beh per quello che stavo vivendo, è stata solo una piccola fortuna; avrei voluto non averla e stare bene…

  3. anonimo scrive:

    E’ chiaro che la mia era solo una battuta :-) quello che posso augurarti io è che questa piccola fortuna ne inneschi tanta altra, e tu possa giovarne in tutto quello che desideri…
    Uma.

  4. byros scrive:

    Grazie Uma…

Leave a Reply to anonimo