Don Antonio Buccarelli rimane a Scandale almeno fino a giugno!

La fonte è più che attendibile, trattandosi del vicario del Vescovo ossia Monsignor Francesco Frandina.

L’ho incontrato ieri nel pullman di Romano di ritorno da Roma e mi ha assicurato che per quest’anno i movimenti dei sacerdoti sono terminati e che quindi, di conseguneza, DON ANTONIO RIMANE A SCANDALE, almeno fino a giugno/agosto.
A destra Don Antonio Buccarelli. Foto arvivio Rosario Rizzuto
Io ne sono contento, spero lo siano in molti e mi auspico che da qui all’estate Don Antonio possa riconquistare o conquistare la parte restante della popalazione che al momento non è a suo favore!

11 Responses to “Don Antonio Buccarelli rimane a Scandale almeno fino a giugno!”

  1. anonimo scrive:

    Povera Parrocchia di Scandale… siamo rovinati!

  2. anonimo scrive:

    All’utente n. 1, invece di preoccuparti della parrocchia di scandale. Ti dovresti preoccupare di te stesso, in quanto una persona che arriva a fare queste affermazioni, è affetta di seri problemi, dunque se per te il fatto che don antonio rimane a scandale sino a giugno, rappresenta un problema per la parrocchia, ebben ti voglio ricordare che da quando questo Prete è arrivato a Scandale, si sta riscoprendo la parola di Dio, con questo non voglio tirare in ballo qualcuno che purtroppo non c’è più, anzi su Don Renato voglio dire una cosa: l’oper che Don Renato ha realizzato a Scandale, la si potrebbe definire preziosa, se nel corso degli anni in giro si è parlato del nostro Paese, il merito è stato solo di Don Renato, dunque come potremmo oggi noi parlare male di Don Renato, naturalmente, in questo periodo c’è stato qualcuno che ha frainteso parecchio, nel senso che qualcuno volutamente ha capito che parlare bene di Don Antonio, volesse significare parlare male di Don Renato.
    Concludo dicendo che, noi tutti dovremmo prendere l’abitudine, quando parliamo dei preti, di portare il dovuto rispetto, il prete è un dono che il Signore fa ad una comunità parrocchiale, e in quanto tale dovremmo rispettarli, e se avvertiamo l’esigenza di giudicarli, giudichiamoli per come trasmettono la parola.

  3. anonimo scrive:

    Rosario,15 giorni fa ho incontrato Don Ezio Limina a Crotone che mi ha detto che per almeno un altro anno Don Antonio resta a Scandale,Ho informato un referente del parroco……quindi forse ti chiedo scusa ..essendo che eravate nel pullman potresti aver capito male ..ma la curia anzi come lo chiama Don Ezio..Don Mimì il Vescovo ha deciso per un anno.
    Tanto ti dovevo per correttezza.
    TURUZZU U COMUNISTA

  4. anonimo scrive:

    E mo chi glielo dice ad Antonello.

  5. anonimo scrive:

    Oi Rosà la foto di don Antonio è di Mussoliana memoria. Almeno questo potrebbe far sorridere Antonello.

  6. byros scrive:

    #4 e #5 siete GRANDI!!!!

  7. anonimo scrive:

    Mussoliniana…

  8. anonimo scrive:

    siamo tutti uomini e quindi sbagliamo,ma don antonio fa delle cose che un prete non dovrebbe fare…

  9. anonimo scrive:

    Hai detto una cosa sacro santa… Bravo!

  10. anonimo scrive:

    per uno come me che visita per le prime volte queste pagine: ma cosa ha combinato di tanto grave questo parroco ?

  11. anonimo scrive:

    Tu pensi X il 10 che sia il parroco che ha combinato dei guai….invece ti suggerisco che sono stati solo per fortuna alcuni scalmanati di persone che nulla hanno a che fare con la comuntià di Scandale…Si tratta di un parroco con tanta strada da fare ,ma che deve essere seguito dalla comunità di Scandale.
    FRASCANTONIO

Leave a Reply