La Nuova Siberene di mister Villaverde sbanca Roccabernarda

La formazione della Nuova Siberene che ha battuto lo Sporting Rocca. Clicca x ingrandire. Foto Rosario Rizzuto
Devo fare davvero i complimenti a mister Luigi Villaverde, ex allenatore dello Scandale, che sta plasmando una bella squadra.

La Nuova Siberene cresce a vista d’occhio e dopo la sconfitta in amichevole contro lo Scandale, ha fatto passi da gigante.

Ieri, nell’anticipo, ha battuto, in casa propria, lo Sporting Rocca per 4 a 0, giocando benissimo soprattutto nei fraseggi e non correndo quasi mai pericoli.
La palla sta x arrivare a Liotta che gonfierà la rete per lo 0 a 2. Clicca x ingrandire. Foto Rosario Rizzuto
Le reti sono state segnate al 10′ e al 61′ da Sergio Gerardi, al 36′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, da Francesco Liotta e al 69′ con un eurogol (stop di petto,controllo e tiro dal limite dell’area sotto l’incrocio) di Giuseppe Ferraro.

La dirigente-segretaria della Nuova Siberene, Daniela Galasso. Foto Rosario Rizzuto
Da lodare oltre alla squadra l’impegno della segretaria-dirigente, Daniela Galasso che, di fatto, ha sostituito in panchina Mister Villaverde squalficato e presente in tribuna ad incoraggiare i suoi ragazzi.

BRAVA DANIELA!!!
La squadra iniziale dello Sporting Rocca che ha perso sabato 08.11.2008 contro la Nuova Siberene. Foto Rosario Rizzuto
Inesistente per il momento lo Sporting Rocca che aspetta, come ossigeno, gli svincoli di dicembre per inserire in squadra almeno 6/7 elementi provenienti dalle altre due squadre del paese, anche se così si rischia di falsare il campionato essendo le squadre che affronteranno il Rocca fino al 17 dicembre (termine svincoli e trasferimenti) più avvantaggiate delle altre!!!

A parte il non aver fischiato il fuorigioco di Gerardi al 61′ dal quale è partita l’azione (Gerardi si è involato alla trequarti arrivando fino al limite dell’aria e superando Mario Toscano in uscita) che ha portato allo 0 – 3, e qualche altro piccolo errore, è stato davvero bravo l’arbitro Raffaele Barresi di Crotone, che ha fatto quello che dovrebbero fare tutti gli arbitri (e le arbitresse) cioè non mettersi in mostra, quasi sparire dalla partita!!!
COMPLIMENTI RAFFAELE!!!

L'arbitro di Sporting Crotone - Nuova Siberene dell'08.11.2008, Raffaele Barresi di Crotone. Foto Rosario Rizzuto
Questo il tabellino della gara:
Da completare

Nell’altro anticipo, al cospetto di un arbitraggio scandaloso (Cesario dovrebbe chimarsi l’arbitro) e di un Sant’Anna arcigno, la capolista Cirò ha vinto (quando già da un po’ stava giocando in 10 contro 11 per l’espulsione di Pugliese) "solo" 1 a 0 all’88′, con una rete di Cidone, dopo che gli ospiti nel primo tempo avevano falito un rigore, concesso con grande magnanimità dall’arbitro.
Questo, almeno, è quello che mi hanno raccontato.

2 Responses to “La Nuova Siberene di mister Villaverde sbanca Roccabernarda”

  1. anonimo scrive:

    Carina la dirigente-segretaria…

  2. laurabrus scrive:

    Un salutino… T ho “ritrovato” andando a ritroso nel mio blog :) ))

    Laura

Leave a Reply