La ditta Romano non paga gli stipendi. Fioccano le proteste

C’è un problema serio con l’Azienda Romano, la ditta dei pullman del crotonese, che non riceve i rimborsi dalla Regione Calabria da tempo.
Non ho seguito da vicino la vicenda; ora ne stanno parlando in tv Pasquale Mungari, Segretario Provinciale della Cisal di Crotone, ed Elio Diogene, di Tele Diogene.

"Far chiudere Romano significa veramente dare il colpo di grazia a questo territorio – dice Mungari – questa è una città che sta dormendo: semba che di tutto quello che accade ai cittadini crotonesi non importa nulla, sonnecchiano.
Non è soltanto una battaglia campanilistica ma una battaglia di dignità per la tutela del nostro orgoglio di crotonesi.
Se i cittadini non prendono coscienza che ce lo stanno mettendo in quel posto da anni, se i cittadini non assumono questa coscienza siamo destinati a morire.
Bisogna reagire, anche rappresentandosi direttamente attraverso le lotte di forma democratica".

BISOGNA REAGIRE!!!

Leave a Reply