Una mia foto non autorizzata di Francesco Palmieri sulla rivista l'Arbitro

14 Responses to “Una mia foto non autorizzata di Francesco Palmieri sulla rivista l'Arbitro”

  1. anonimo scrive:

    chiedi i diritti!
    Uma

  2. byros scrive:

    Ci sto pensando Uma, ci sto pensando…

  3. anonimo scrive:

    Denuncia senza rumpiri u cazzu

  4. anonimo scrive:

    i bravi arbitri sono messi ben in evidenza sulle riviste specializzate.
    Magari qualche giorno lo vedrai anche in televisione, non avere incubi mio nipote è bravo.

    Luigi Palmieri

  5. byros scrive:

    Ah allora sei duro di comprendonio. La rivista non ha messo in evidenza tuo nipote ma ha solo rubato una foto (una mia foto) di un arbitro qualsiasi su internet per illustrare un articolo di augurio alla categoria.
    No, non ho dubbi, prima o poi parleranno di Francesco Palmieri in televisione, bisogna vedere però a che titolo!!!

  6. anonimo scrive:

    per la serie fatevi vedere….ma dai uno bravo però!
    flaminia

  7. anonimo scrive:

    Guarda è stato appena pormosso in categoria superiore, c’è chi si mette in mostra emergendo nele sue attività e chi per farsi notare ha bisogno di insultare la gente sui blog, preferisco sinceramenti chi emerge per capacità.
    Purtoppo tanta gente rosica ……..
    Luigi Palmieri

  8. anonimo scrive:

    Guarda è stato appena pormosso in categoria superiore, c’è chi si mette in mostra emergendo nelle sue attività e chi per farsi notare ha bisogno di insultare la gente sui blog, preferisco sinceramente chi emerge per capacità.
    Purtoppo tanta gente rosica ……..
    Luigi Palmieri correzione

  9. byros scrive:

    Ahhh Luigi (ho sempre più dubbi che lei sia, se esiste davvero uno zio di Francesco, Luigi Palmieri) ma che cazzo dici?

    Sono un Assistente Amministrativo stimato (un rompi cazzi certo, uno che vorrebbe che nelle scuole le cose andassero come devono andare e mi fermo qui ma ti posso assicurare stimato da chi merita stima), giornalista del più grande giornale del Crotonese, di uno dei siti internet d’informazione calabrese (Arealocale.com) più cliccati d’Italia e ho un blog tra i più seguiti forse della Calabria che non uso per insultare la gente sia chiaro.

    Sono Consigliere ed Assessore Comunale a Scandale, segretario (negli ultimi mesi Presidente di fatto) dell’Us Scandale, socio dell’associazione culturale Le Madie di Cutro-Crotone, membro della Pro Loco di Scandale e del Galles (Gruppo Archeologico Leonia e Scandale) e nel direttivo dell’Avis (donatori sangue) di Scandale.

    Forse ne dimentico qualcuna ma credo che possono bastare le cose che ho citato per spiegare ad un coglione come lei chi è ROSARIO RIZZUTO.

    P.s.: Auguri a suo nipote per la promozione.
    Ma mi dia una gioia: questo significa che Francesco si è tolto dai coglioni e non arbitrerà, almeno per quest’anno, più lo Scandale????

  10. anonimo scrive:

    Non le elenco le cose che ho fatto e chi sono, diventerebbe pallido.
    E con tutto rispetto sono conosciuto in italia e non solo … forse il mondo è un pò più grande di scandale.. se poi si sente fiero di inviare l’articolo sportivo della domenica al crotonese ben per lei, lo faceva anche il mio compagno con la licenza elementare.
    Il sottoscritto la cultura l’ha guadagnata negli atenei con sfilze di 30 e 30 e lode.
    Io non penso di essere colto…qualcuno attesta che lo sono, nero su bianco…….
    Pensi Ciancimino era sindaco di Palermo e dovrei inchinarmi davanti assessori di paesi in cui vivono 1500 persone di cui 1400 vecchi.
    Ma mi faccia il piacere , cerchi su internet e mi troverà e non perchè scrivo insulti su dei blog..

    Luigi Palmieri

  11. byros scrive:

    Lo faccio subito uomo da 30 e lode!!!

  12. anonimo scrive:

    rizzuto ma la finisci di
    prendertela con palmiri e solo un ragazzo che l’associazione a.i.a. reputa una promessa visionato da altri arbitri esperti che ne vuoi sapere tu se sa arbitrare o meno prenditela con la tua squadra che sta nei bassi fondi della classifica e me no male che in terza categoria nn si scende più giù e smettila che sei ridicolo hai avuto il tuo sfogo e basta ciao

  13. anonimo scrive:

    Essere in terza categoria non significa vivere nei bassi fondi..
    Significa solo non avere avuto la “fortuna” di partire dalla serie “A”..
    C’è gente che è costretta a partire dalla terza categoria ma non è detto che non sia calciatori talentuosi..
    L’arbitro è una promessa sicura solo perchè ha uno zio alle spalle? mentre i calciatori bravi devono sentirsi dire cose incredibili solo perchè ognuno interpreta le cose in maniera diversa..
    La contesa tra Rosario / Francesco Palmieri non deve degenerare in affermazioni di cattivo gusto che trascinano nella melma gente che non ha chiesto nè a Rosario nè a nessun altro d’essere difesa..
    Se lo Scandale ha giocato male o bene…se è una squadra che merita o meno a prescindere dal Palmieri lo dimostrerà..
    Lo sport dev’essere motivo d’incontro nn di scontro da vera “BORGATA”..
    Per fortuna che siete tutti Signori e tutti Colti..che forse le bestioline a tutto questo non ci sarebbero arrivate

  14. byros scrive:

    Se un bugiardo come Palmieri è una promessa dell’Aia,io diventerò Presidente della Repubblica!!!
    Oh forse hai ragione sono i bastardi bugiardi figli di puttana che vanno avanti in questo mondo di merda!!!

    Ma mi faccia il piacere!!!

Leave a Reply