Presentate le liste: 8 candidati a presidente per la Provincia di Crotone. Tanti i candidati a consigliere di Scandale

Sono scaduti ieri a mezzogiorno i termini prer presentare le liste per le prossime elezioni ammistrative e alla fine sono stati 8 i candidati a presidente della Provincia di Crotone presentati e che il 6 e 7 giugno si contenderanno lo scranno più alto per governare l’ente intermedio.

Si tratta di: Ubaldo SCHIFINO (Pd), Sergio IRITALE (Centro Sinistra), Stanislao ZURLO (Pdl), Pileria MADEO (Lega Calabria), Ottavia Oliverio (Prc), Salvatore LUCA’, Benedetto PROTO (Udc), Emilio DE MASI (Idv).

Tantissime anche le liste a sostegno dei presidenti presentate e dalle quali usciranno i 24 nuovi consiglieri della Provincia di Crotone.

Molti anche i candidati di Scandale che si daranno battaglia per un eventuale seggio nel collegio Scandale-San Mauro Marchesato.

Non conosco ancora i nomi ufficialmente ma ne sono girati tanti nei giorni scorsi e cioè: Rosario Rizzuto (il sottoscritto), Paolo Barbaro, Ermanno Pascuzzi, Antonio Barberio, Lucio De Biasi, Antonello Voce ed altri.

Il primo "ad uscire allo scoperto" (anche se ormai i candidati sono ufficiali da ieri) pubblicamente è stato Antonello Voce: stamane il paese è invaso dai manifesti con suo faccione simpatico accompagnati da quelli con il volto un po’ burbero di Stanislao Zurlo, candidato a presidente appoggiato da Antonello.

Comunque vi tranquillizzo non vedrete manifesti con la mia faccia in giro , credo che mi conosciate abbastanza per darmi o meno la vostra preferenza!!

18 Responses to “Presentate le liste: 8 candidati a presidente per la Provincia di Crotone. Tanti i candidati a consigliere di Scandale”

  1. anonimo scrive:

    per non sbagliare, Visto che tutto il resto è noia, fate come me e votate STAPPACRODINO

  2. anonimo scrive:

    SI CERCANO ANCORA I FRANCHI TIRATORI…… PENSA TU COME SIAMO PICCOLI MA PROPRIO PICCOLI. BUONA CACCIA

  3. anonimo scrive:

    PROVATE a chiedere agli assessori uscenti cosa hanno prodotto in cinque anni… se non una quintalata di CACCOLE, e quando c’era gente l’attacavano anche sotto le sedie. Adesso hanno il coraggio di chiedere ai cittadini di essere riconfermati SCACCOLATORI per altri 5 anni, VIVA LA SINCERITA’, Io voto STAPPACRODINO

  4. anonimo scrive:

    MANIFESTI SENZA FACCIA? BRAVO..
    almeno questa ce l’hai risparmiata. Sono indeciso se votare STAPPACRODINO anche io

  5. anonimo scrive:

    nooooooooooo un bel manifesto con il tuo facciuneddu mi sarebbe piaciuto…
    flaminia

  6. anonimo scrive:

    Hai deciso di metterti in gioco…allora fallo fino in fondo!!!
    Ricorda che la rete non è ancora accessibile a tutti (es. persone anziane )…sarebbe giusto rivolgerti anche a loro con metodi piu’ tradizionali….non trovi?

  7. anonimo scrive:

    posso sapere quanti votanti ci sono circa ..per una provincia .con 8 canditati grazie…….

  8. anonimo scrive:

    certo che per confondere le idee….per disperdere i voti…. per creare pasticci…. la nostra provincia non si smentisce mai…..sono sempre più convinta….quest’anno non voterò….

  9. anonimo scrive:

    Ros in bocca al lupo per queste elezioni…mi raccomando!
    Mariac

  10. anonimo scrive:

    Rosario se sei uno dei candidati ti devo dire un grosso ” in bocca al lupo “. Paola

  11. anonimo scrive:

    io voto STAPPACRODINO

  12. anonimo scrive:

    votate STAPPACRODINO

  13. anonimo scrive:

    il nostro futuro si chiama STAPPACRODINO

  14. anonimo scrive:

    Ma chi è Stappacrodino?

  15. anonimo scrive:

    boh, sarà un soprannome

  16. anonimo scrive:

    siamo pronti ad accogliere per i prossimi 5 anni in Via M. Nicoletta una nutrita squadra di SCACCOLATORI indefessi che non vedono l’ora di essere tali. IO VOTO STAPPACRODINO

  17. anonimo scrive:

    VORREI sapere dove sta la protesta di crotone, e possibile che nessuno esprima disappunto e sia voce fuori dal coro, dopo 15 anni di governo prov, fatto di nulla (verso i cittadini) e di affarucci ucci degli attori che hanno occupato in modo svergognato le poltrone, ahh le POLTRONE quanto attizzano, si vede dai pretendenti, voglio sentirne almeno uno che sia insoddisfatto. IO voto STAPPACRODINO

  18. anonimo scrive:

    A rieccoli si sono divisi per accaparrarsi più voti dagli ignari cittadini per poi sedersi a tavola e giocare a chi ne ha di più, io ce l’ho più lungo (il numero dei voti) di te quindi comando io, è sempre una rappresentazione erotica della politica crotonese. Quest’anno sono curioso di vedere chi ce l’ha più lungo, Sergi o Ubaldi

Leave a Reply to anonimo