Antonio Barberio nominato Assessore e Vice Presidente della Provincia di Crotone

A pochi giorni dalla fine del mandato della Giunta di Sergio Iriitale, il Consigliere Provinciale di Scandale, Antonio Barberio ottiene la nomina di Assessore e anche quella di Vice Presidente della Provincia di Crotone.

E’ la prima volta, almeno per quanto mi risulta, che uno scandalese arriva a ricoprire una tale carica e quindi non posso non congratularmi con Totò anche se la manovra è palesemente legata alle imminenti elezioni provinciali.

A seguire l’articolo di Massimiliano Franco del quotidiano Calabria Ora sulla nomina di Barberio e dell’altro neo Assessore Domenico Mellace: Il presidente uscente della Provincia di Crotone Sergio Iritale decide di far palare ancora di se ed in piena campagna elettorale. A venti giorni dallo scioglimento della sua giunta decide di nominare due nuovi assessori al posto dei tre andati via nei giorni scorsi e sono il consigliere provinciale Antonio Barberio ed il consigliere comunale Domenico Mellace.

Il neo Assessore e Vice Presidente della Provincia di Crotone, Antonio Barberio. Foto archivio Rosario Rizzuto

Barberio avrà la sola delega ai Lavori pubblici, Mellace invece le deleghe che erano dell’epurato Carlo Colucci Turismo, Commercio, Artigianato, Industria, Politiche economiche, mentre Iritale terrà le altre. La scelta è dettata dal fatto che nei giorni scorsi Iritale aveva chiesto ed ottenuto le dimissioni del vicepresidente Emilio De Masi che aveva anche le deleghe Lavori Pubblici, Viabilità, Infrastrutture e Politiche Comunitarie, e di Domenico Alessio Bilancio e programmazione economica, Finanze e tributi, Affari legali, Protezione civile. L’altro assessore Carlo Colucci con deleghe al Turismo, Commercio, Artigianato, Industria, Politiche economiche ha preferito invece che le deleghe venissero ritirate dallo stesso presidente.
La decisione sarebbe maturata dopo che i tre si sono candidati alle prossime elezioni provinciali con delle liste concorrenti a quelle che fanno parte del cartello messo su da Iritale. Addirittura De Masi è un diretto concorrente visto che è in lizza per il posto da presidente. La motivazione è da ricercarsi nel fatto che si è ormai in piena campagna elettorale e Iritale non si può seguire tutto, ci sono dei progetti avviati che hanno bisogno di maggiore attenzione ed ha deciso di premiare due suoi fedelissimi. «Non conta il tempo lo avrei fatto anche per un giorno per me è un onore ed un riconoscimento alla mia attività politica» dice orgoglioso Mellace che conclude: «Ci sono molte cose da fare in un ente come la Provincia, molti progetti in itinere che non possono essere bloccati, la vita amministrativa non deve subire le crisi politiche e sono contento di poter essere utile».

Ma questa non è l’unica mossa fatta ieri da Iritale che ha puntualmente risposto a quanto affermato il giorno prima dal segretario provinciale del Partito democratico Ciccio Sulla che a sua volta rispondeva a quanto affermato il giorno prima ancora da Iritale.
Una querelle che rischia di trascinarsi sempre più stancamente fino al giorno delle votazioni. I temi ricorrenti sono sempre gli stessi, gli assessori allontanati, il simbolo del Pd, l’alleanza con il Movimento per le autonomie e che Sulla non è stato fino ad ora il segretario dell’unità.

11 Responses to “Antonio Barberio nominato Assessore e Vice Presidente della Provincia di Crotone”

  1. anonimo scrive:

    Complimenti ad Antonio Barberio

  2. anonimo scrive:

    Auguri!

    e lui il candidato per Scandale!

  3. anonimo scrive:

    Meglio votare un paesano..lasciamo da parte le bandiere politiche

  4. anonimo scrive:

    I MIEI AUGURI AD ANTONIO BARBERIO
    FORZA ANTONIO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    UN ABITANTE DI SCANDALE

  5. anonimo scrive:

    Adesso Rosario è con Barberio nello stesso tempo con Brescia. Ci puoi spiegare a noi cittadini, con chi sei? a destra o a sinistra? qual’è il tuo profilo politico?
    Appoggi a tutti incondizionatamente.-…

  6. anonimo scrive:

    A Totò Barberio, infiniti auguri per l’incarico affidatogli, che sicuramente lavorerà bene, come ha fatto bene quando era Sindaco di Scandale, in bocca al lupo (crepi) per le elezioni, sperandoche l’incarico di adesso lo possa avere anche nella prossima legislatura.
    Il 6 e 7 Giugno dai valore alla tua preferenza VOTA E FAI VOTARE ANTONIO BARBERIO. Sulla scheda (gialla) per la provincia scrivi BARBERIO

  7. anonimo scrive:

    Mi dite a cosa servono queste cariche per 15 giorni? solo per farsi una campagna elettorale? E già… loro sono professionisti nell’illudere il POPOLO, me è arrivato il momento di mandarli a casa. Io voto Zurlo. Cambiamo insieme la provincia!

  8. anonimo scrive:

    credo che mai la provincia si sia interessata a Scandale
    come ein questo periodo…

    il periodo in cui Barberio ha rappresentato Scandale!!!

  9. anonimo scrive:

    credo che mai la provincia abbia fatto
    tanto per Scandale;
    il periodo in cui Barberio ha rappresentato Scandale è stato
    fin`ora il migliore!

  10. anonimo scrive:

    AHAHAHAHAHAHAH…..

  11. anonimo scrive:

    Non ho potuto darti il voto perchè ero a Milano,ma se c'ero ero la prima…..complimenti ne ero sicura.auguri.

Leave a Reply