I fuochi d'artificio a Condoleo chiudono i festeggiamenti in onore della Madonna del Condoleo

La Madonna de lCondoleo. Foto Rosario Rizzuto

La copadrona di Scandale, la Madonna del Condoleo, torna nel proprio santuario ancora fresco di pittura e ancora da riconsacrare.

Lo fa dopo aver percorso altre zone del paese preceduta dai bravissimi componenti della Banda "Gaudiosi di Maria" e seguita dal popolo scandalese.

La processione della Madonna del Condoleo vicino casa mia. Foto Rosario Rizzuto

Prima, nella Chiesa dell’Addolorata, Don Serafino Parisi, Don Simone Scaramuzzino e il diacono Gino Voce, avevano concelebrato la messa.

Prima di rientrare nella chiesa del Condoleo, sotto Villa Condoleo, con il quadro rivolto verso la sottostante valle, sono stati eseguiti i fuochi d’artificio, di modesta durata ma apprezzati dai fedeli presenti che hanno appludito al termine dei fuochi, unico momento rimasto dei festeggiamenti civili, in un paese senza nemmeno luminarie.
Ma non è certo colpa della parrocchia se pochissime persone si sono presentate alle varie riunione indette e pubblicizzate per formare il comitato festa.
Un bacio speciale alla Madonna del Condoleo per Salvatore Chiaravalloti uscito indenne sabato 01 Agosto da un incidente che poteva avere peggiori conseguenze. Foto Rosario Rizzuto
Ieri sera ho terminato la gallery su questo che rimane comunque un evento e una festa per tutto il paese, le 563 foto (scusate se sono poche ) le trovate direttamente cliccando qui o accedendo al menu delle gallery di Area Locale e selezionando la gallery "Festa Madonna del Condoleo 2009" presente nel menu  "Riti e Tradizioni" (così magari ne approfittate per vedere altre mie gallery)

One Response to “I fuochi d'artificio a Condoleo chiudono i festeggiamenti in onore della Madonna del Condoleo”

  1. anonimo scrive:

    Che belli, ho visto dal balcone di casa mia a Rocca
    Anny

Leave a Reply to anonimo