Un lunedì diverso… forse

Avevo detto, agli altri volontari della Pro Loco, che sarei andato subito a letto: domattina, anzi stamattina, vista l’ora, dovrei svegliarmi presto per alcuni articoli da fare.

Invece mentre rientravo mi è venuta in mente lei e il pensiero, la necessità di sfogarmi è stata più forte della voglia di condividere subito le foto fatte stasera alla Sagra del Fico d’India, per postare le quali non avrei accesso il pc.

Lei che mi mette due volte le mani davanti l’obiettivo e mi fa bruciare due foto, lei che fa la figa davanti agli amici e dopo altri discorsi mi fa sapere che lei il fotografo ce l’ha già.

Un po’ come Renato anni fa: lui, all’epoca, era il 1995, il ragioniere aveva già!

In tutto questo, di positivo c’è che stamattina non dovrò più alzarmi alle 04,00 per fare gli articoli: tanto mi si è liberato tutto il tardo pomeriggio per poterli scrivere!!!

3 Responses to “Un lunedì diverso… forse”

  1. anonimo scrive:

    ????????

  2. anonimo scrive:

    Non ho capito…….!!!!!

  3. anonimo scrive:

    certu ca si propria i fora!!!!!!!!!
    Ma i fatti toi tenatilli pi tia

Leave a Reply