Armi e dorga all'Istituto Superiore Gravina di Kr diretto da Alberto D'Ettoris. Forse degli zingari.Ma a chi pagavano l'affitto?

Crotone, armi e droga nell’Istituto magistrale ‘Gravina’

 

Succede anche questo, nelle scuole pubbliche di Crotone.

In due locali  dell’Istituto magistrale statale "Gravina", situato a ridosso del campo di zingari la polizia ha trovato droga ed armi e persino dell’esplosivo.

La scoperta è avvenuta domenica pomeriggio, nel corso di una serie di perquisizioni che i quattro agenti di una ‘volante’ della  polizia di stato stavano effettuando nella zona di via Acquabona, nell’ambito di un’azione al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Sarà stata forse una ‘soffiata’ di qualche confidente, sarà stata un’intuizione arrivata al momento; fatto sta che gli agenti hanno deciso di estendere la perquisizione anche ai due locali, chiusi a chiave, adibiti a vani caldaia dell’Istituto magistrale.

Hanno perciò chiamato i vigili del fuoco per farsi scardinare con la troncesina i lucchetti che tenevano chiuse le porte in metallo dei due vani caldaia; ed è qui che i poliziotti hanno fatto la sorprendente scoperta: armi, droga ed esplosivo, ben custoditi.

Quanto alla droga: gli investigatori hanno inventariato 400 grammi di cocaina ancora da tagliare, 236 dosi di cocaina in bustine preconfezionate del peso complessivo di 100 grammi, nonché un panetto di hashish del peso di 100 grammi circa e tre bilancini di precisione.

Le armi  rinvenute: si tratta di una pistola Beretta calibro 9×21 con matricola abrasa e relativo caricatore rifornito di 12 cartucce, 135 cartucce calibro 9×21, 20 cartucce a pallini da caccia calibro 12; l’ordigno esplosivo, peso mezzo chilo, è di tipo artigianale trovato insieme a quattro  bombe carta  marca "Diamond modello 500".

Gli investigatori ritengono che armi e droga appartenessero ai membri del clan di nomadi che vive nelle adiacenze delle scuole superiori  (il Commerciale lo Scientifico ed il Magistrale); si cerca ora di capire chi, fra questi, avesse la disponibilità dei due locali, chi ha ancora la chiave dei lucchetti.

[AlVal] (Fonte www.arealocale.com)

[12.10.2009]


 Commenta  Segnala  Stampa


Riflessione personale: ma questi zingari a qualcuno l’affitto per i locali dovevano pur pagarlo, o no?
Io un’idea ce l’avrei, anzi due!!!
Voi che ne dite?

 

Area Locale Forum

 

leggi gli ultimi interventi nel forum

Leave a Reply