Scelti a Scandale gli scrutatori per le regionali

SCANDALE – Con la scelta da parte della Commissione Elettorale del Comune di Scandale dei 16 scrutatori che presteranno la loro opera nei seggi per le prossime elezioni regionali del 28 e 29 Marzo 2010, è completo il quadro dei componenti delle quattro sezioni di Scandale, infatti nei giorni scorsi la Corte d’Appello di Catanzaro avevano nominato i quattro presidenti di sezione.
In realtà mancano ancora i quattro segretari che, come dicono le norme, sono scelti personalmente dai presidente di sezione.
Le quattro sezioni di Scandale saranno ospitate: le prime tre nella Scuola Primaria del paese e la quarta nell’edificio scolastico della frazione Corazzo.
Le persone che andranno a votare si troveranno tra il banchi del seggio: Sezione 1: Guglielmo Drammis (presidente), Grazia Bennici, Patrizia Scalise, Antonietta Sipione e Antonio Franco (scrutatori); Sezione 2: Concetta Masi (presidente), Domenica Simbari, Teresa Ierardi, Giovanni Drammis e Domenica Scaramuzzino (scrutatori); Sezione 3: Nadia Mollica (Presidente), Luigi Garofalo, Patrizia Esposito, Stefania De Biase e Emilia Maida (scrutatori); Sezione 4: Maurizio Tiano (presidente), Martina Macchione, Domenica Faga, Luciano Rullo e Carmine Scalise (Scrutatori).
ROSARIO RIZZUTO

32 Responses to “Scelti a Scandale gli scrutatori per le regionali”

  1. anonimo scrive:

    CARI AMICI

    DOPO TUTTI QUESTI COMMENTI HO POTUTO CAPIRE CHE AL TABACCHINO DI ANTONIO TRIVIERI VI E' UN'ULTERIORE SERVIZIO CIOE' QUELLO CHE CHE DESIDERASSE FARE LO SCRUTINATORE PUO' RIVOLGERSI AL TITOLARE DELLA TABACCHERIA E SARA' SODDISFATTO.

    UN SALUTO

  2. anonimo scrive:

    caro commento 31 hai perfettamente ragione se ci vai pure tu ti soddisfa anche a te …………. un saluto e sperando ke l'anno prox nn succede tutto questo anche se ci saranno le stesse persone

  3. anonimo scrive:

    che RIDERE……Ma LA MASI è stata ASSUNTA per adempiere a tale compito?????? e DRammis?????? Che non sapeva fare nulla…che ha combinato un macello alle passate elezioni….gli scrutatori idem con patate…..VERGOGNA!!!!!!!!!brescia ritirati….due telefonatine alla Corte d'Appello ed è tutto fatto…..gli scrutatori due per ogni assessore ed il gioco è fatto……SENZA PAROLE!!!!!
    ps: l'unica brava delle passete elezioni non c'è…forse perchè……ahhhhhhhhh….

  4. anonimo scrive:

    che scempio…….andatevene a casa….qui ci vuole un esposto all'Autorità Competente…..è palese cosa hanno fatto e noi che li abbiamo  votato…ma finalmente il vostro tempo sta per finire…e tu Ros che fai tanto il Giusto….che non ami le ingiustizie e poi??????

  5. anonimo scrive:

    ki ha scritto questa cosa sui presidenti e sugli scrutatori e solo un cretino/a…. ti bruciaaaaaa…..

  6. anonimo scrive:

    CARO ROSARIO
    NON CI SONO PAROLE PER LA SCELTA DEI PRESIDENTI E DEGLI SCRUTATORI. POVERI LORO CHE RESTANO ATTACCATI A QUESTI QUATTRO SOLDI CHE SI GUADAGNANO. QUESTO E' IL COSIDDETTO "CARO-PANE" PER I POVERI.

  7. anonimo scrive:

    veramente se dici tutto ciò e perche ci volevi essere tu al nostro posto …..altro che x quattro soldi da cm vedo vi brucia a tutti altrimenti nn parlavate nessuno……..

  8. anonimo scrive:

    scusa ma voglio rispondere al 4° commento…. a me mi sa tanto ke il  primo/a povero sei proprio tu…. Mi dispiace x te: ritenta sarai più fortunato/a… Intanto volevo sapere se dovevi fare tu lo scrutatore/trice se te li fregavi i soldi… Intanto noi c'è li prendiamoe tu no…. AHAHAH quanti invidiosi….!!

  9. anonimo scrive:

    Raga non è invidia…..io sono nelle liste da decenni e non sono mai stato selezionato…lo so che 120…150 euro non cambiano la vita a nessuno e non sono daccordo con chi parla di pane per i poveri….ma non si fa così …se prendi i nomi dei presidenti delle passate elezioni sono uguali a quelli di quest'anno…manca solo la De Paola(chissà perchè????…provo ad immaginare…) gli scrutatori hanno cambiato sezione ma sono sempre loro…prova a vedere il post dell'anno scorso….qualcuno è cambiato ma prima c'era il fidanzato ora c'è la fidanzata…..la nipote del cons…..la moglie dell'assessore tra i presidenti …la cognata dell'altro…la cugina dell'altro ancora….voi fate bene…anch'io al vostro posto avrei fatto la stessa cosa….ma noi che non siamo parenti di nessuno?????? Questa è la Calabria che vogliamo????? sono contento per Maurizio Tiano…..ma gli altri????? poi quest'anno l'hanno fatta lorda….
    L'anonimo del 1° commento.

  10. anonimo scrive:

    non e' questione di "invidia"ma di giustizia!!invece di prendere  tutti e due fratelli scalise potevano prenderne uno e al posto dell'altro scegliere chi ne aveva bisogno!e' vero che 150.00€ non cambiano la vita,ma magari a qualcuno questi soldi potevano servire veramente!!questa e' la stessa storia delle famose domandine comunali..ancora dovevano uscire e gia' i posti erano assegnati.Ora possiamo veramente gridare che sta diventando tutto uno SCANDALO!!!!!!     PS (per gli scelti scrutatori) ABBIATE ALMENO L'EDUCAZIONE NEI COMMENTI CHE LASCIATE NON E' UNA GARA PER CHI ARRIVA PRIMO,UN PO' DI CONTEGNO!!SE NON ERAVATE STATI ELETTI VOI AVRESTE DETTO E REAGITO ALLO STESSO MODO PERCHE' VI SARETI ACCORTI DELLE INGIUSTIZIE!!!!

  11. anonimo scrive:

    domenica simbari si sta facendo i soldi con i seggi

  12. byros scrive:

    #1 cazzo allora mi hanno fregato.
    Io ne ho scelta solo una!!!!

  13. anonimo scrive:

    È strano che tutti siano orgogliosi di essere Italiani, conosciuti in tutto il mondo fra le altre cose anche come imbroglioni, e poi ancora arrabbiarsi su cose come queste che nel sud Italia non cambieranno mai, se non vi piace, non provate a cambiare le cose, non ce la farete, ma fate come me, emigrate e vivrete felici

  14. anonimo scrive:

    guarda ke i fratelli scalise e la prima volta ke fanno gli scrutatori no ke li hanno fatti anke gli altri anni……. poi nn so tutto questo bruciore da dove vi viene…. cercatela di finirla xkè adesso state proprio esagerando…. E inutile scrivere tt queste stronzate…. se hai il coraggio scrivi ki sei… cosi vediamo se hai più bisogno tu….!!!! adesso sembra proprio una lemosina x 150 euro… poi alla fine a ki nn gli brucia nn scrive niente…

  15. anonimo scrive:

    caro commento 12 nessuno cerca l'elemosina,e niente meno si e' detto che  i fratelli scalise l'hanno gia' fatto gli anni passati…ho detto che 2 in una famiglia sono troppi,magari ne prendevano 1 e un'altro di un'altra famiglia!!impara a leggere bene semmai riesci a farlo bene! E RIPETO: UN PO' DI EDUCAZIONE!!!! NON SI TRATTA DI BRUCIORE MA DI GIUSTIZIA!!!!!!!!!!!!!!! E MI FIRMO PURE PERCHE' NON HO PROBLEMI GIUSEPPE

  16. anonimo scrive:

    secondo me ti stai agitando un pò troppo e poi io sono la sorella capito? cerca di calmarti…. e poi ti dico ke il maleducato 6 tu…. Poi  posso sapere come vai di cognome visto ke di giuseppe c'è ne sono tanti?…. Poi già a sapere ke 6 un maschio nn voglio avere nulla a ke fare…. E x favore nn scrivere più nulla su di noi….!!! Poi se faccio la scrutatrice insieme a mio fratello  e grazie alla forza del mio fidanzato….

  17. anonimo scrive:

    Leggete il D.P.R. n.223 del 20 marzo 1967 e successive modifiche del 1989 e del 2005.
    In passato la nomina avveniva tramite sorteggio casuale al computer (legge n. 95 del 1989), mentre attualmente la chiamata è diretta e nominativa (ovvero non casuale) (legge n. 270 del 2005). A scegliere sono i membri della Commissione Elettorale.
    Altra storia per i Presidenti di seggio, la  loro nomina  è effettuata dal Presidente della Corte d'Appello competente per territorio, così come disposto dall'art. 35 del D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361, tra le persone iscritte all'Albo delle persone idonee all'ufficio di Presidente di seggio elettorale, istituito dalla legge 21 marzo 1990, n. 53.
    DA QUELLO CHE SI EVINCE DAI NOMI DEI PRESIDENTI SI EVINCE CHE NON è STATO COSI'……
    Dalla Gazzetta del Mezzogiorno del 23 aprile 1994: "… anche la nomina dei presidenti di seggio presuppone amicizie, conoscenze e segnalazioni. Desta amarezza che siffatto comportamento venga tenuto presso le corti d’appello i cui presidenti, é bene ricordarlo, firmano i decreti di nomina dei presidenti di seggio e che invece farebbero bene a sorvegliare quanto avviene nelle cancellerie e negli uffici elettorali presso queste dislocati per evitare che la discrezionalità di cui godono in tale materia non sfoci in arbitri, e per impedire abusi, prevaricazioni e favoritismi. Basti pensare che il personale degli uffici giudiziari, dagli assistenti ai cancellieri, indipendentemente dal titolo di studio e dalla qualifica rivestita, sono privilegiati e sistematicamente nominati (si vedano a tale scopo gli elenchi dei presidenti, nei quali é dato rinvenire che tutti gli impiegati che ne hanno fatto domanda hanno poi ricevuto la nomina) e pertanto sono considerati, solo perché appartengono a detti uffici"
     Il Ministero dell’Interno, Dipartimento per gli affari interni e territoriali, Direzione centrale dei servizi elettorali, con Circolare N. 11/2009. Prot. 0000674 Roma, del 20.03.2009, dava le seguenti indicazioni:
    “Tanto premesso, si reputa opportuno rappresentare all’attenzione delle SS.LL. l’imprescindibile esigenza che la scelta dei presidenti di seggio riguardi, in via prioritaria, quegli elettori che, per i loro requisiti di cultura giuridica e professionalità, ovvero di comprovata capacità e di competenza per aver già svolto in maniera efficace ed efficiente analoghi incarichi, anche solo nella veste di scrutatori o di segretari di seggio, senza però essere mai incorsi in precedenti cancellazioni dal relativo albo o in segnalazioni di disfunzioni varie, garantiscano la massima idoneità all’espletamento dell’incarico."
    IL SIGN. LUCIA è L'UNICO A SAPERE CHE STO DICENDO LA VERITà E CHI HA ASSISTITO PASSO DOPO PASSO ALLE PASSATE OPERAZIONI ELETTORALI SA CHE ALMENO PER UNA DELLE PERSONE RINOMINATE, SE SI FOSSE RISPETTATA LA CIRCOLARE DEL MINISTERO…TALE NOMINA NON SAREBBE AVVENUTA…

  18. anonimo scrive:

    innanzi tutto colei che si agita sei tu,non io; poi ti sei fatta sfuggire una cosa che non dovevi,la "forza del tuo ragazzo"allora vedi che sei stata raccomandata e non sei stata sorteggiata come idonea  scrutatrice?dopo questa conferma lasciamo stare il tutto e con tanta educazione e gentilezza quale so per certo di avere ti do un consiglio:non parlare piu' a vanvera come hai gia' fatto nel senso"grazie al mio ragazzo" perche' hai dato conferme veramente gravi!PS vuoi sapere il cognome per quale motivo?per usufruire nuovamente della forza del tuo ragazzo?

  19. anonimo scrive:

    caro commento 15 non ci sono piu' dubbi,apprezzo le parole spese da te per averci scritto le regole dell'articolo 223,ma purtroppo non ce n'e' bisogno.perche' il commento 14 ci dice chiaramente che non viene fatto tutto correttamente come dovrebbe essere!quindi in modo molto scherzoso lancio un appello a tutti coloro che vorranno fare gli scrutatori negli anni futuri:RIVOLGERSI AL FIDANZATO DELLA RAGAZZA DEL COMMENTO 14 SARETE PRESI GRAZIE ALLA SUA FORZA!! TOTO' REGGIO EMILIA

  20. anonimo scrive:

    COMMENTO N 17 QUESTA E TROPPO BELLA BRAVO!POVERO PAESE A COSA SIAMO ARRIVATI A FARE E DIRE! ABBI ALMENO LA FURBIZIA DI NON FARTI SCAPPARE CERTE COSE HAI FATTO FARE UNA BELLA FIGURA AL TUO FIDANZATO (CHE ANCORA NON O CAPITO CHI E)

  21. byros scrive:

    Manco io ho capito chi è il fidanzato anche se credo che quel commento non l'abbia scritto la signorina Scalise, cmq simpatico commento Totò…

  22. anonimo scrive:

    se o capito deve essere antonio trivieri (tabacchino) GIOVANNI

  23. anonimo scrive:

    CARO GIOVANNI (COMMENTO N° 20)

    HAI PERFETTAMENTE RAGIONE.

    ANCHE SECONDO ME IL RAGAZZO IN QUESTIONE E' ANTONIO TRIVIERI DEL TABACCHINO.

    ANCHE PERCHE' LUI HA UNA RAGAZZA CHE VA SCALISE DI COGNOME E LO ZIO E' STATO ANCHE VICE SINDACO QUINDI SA' PERFETTAMENTE A CHI HA DOVUTO RIVOLGERSI PER FAR FARE LA SCRUTATRICE ALLA SUA RAGAZZA.

    ORMAI I FIDANZATI SERVONO ANCHE E SOPRATTUTTO PER FAR LAVORARE LE PROPRIE FIDANZATE A DISCAPITO DEI POVERI DISOCCUPATI CHE RESTANO ANCORA UNA VOLTA A CASA

    UN SALUTO

  24. anonimo scrive:

    nnn

  25. anonimo scrive:

    e Nadia Mollica chi è ?
    La figlia del vicepr……………
    Pecunia non olet .

  26. anonimo scrive:

    CARO DEL COMMENTO 23

    NADIA MOLLICA DOVREBBE ESSERE LA MOGLIE DELL'ASSESSORE DEL COMUNE DI SCANDALE FILIPPO LETTIERI PER INTENDERCI IL FIGLIO DI BERTO LETTIERI.

    UN SALUTO A TUTTI

  27. anonimo scrive:

    e' certo che e lei si stanno scoprendo gli altarini una grazie alla forza del fidanzato l'altro grazie al cognato e l'altra al marito.insomma se prima erano dubbi ora sono certezze. e poi peppe i lissondru u tena raggiuni?

  28. anonimo scrive:

    ma va fatti na cacata ca alliaggi………….rivolto a un bel pò di persone….

  29. anonimo scrive:

    il 26 deve essere uno scrutatore.e tu licca i menu u culu ari genti

  30. anonimo scrive:

    CARO COMMENTO 27

    HAI PERFETTAMENTE RAGIONE COLUI CHE HA SCRITTO IL COMMENTO 26 DEVE ESSERE SICURAMENTE UN LECCHINO SCRUTINATORE

    SPERANDO CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE NON SUCCEDA NUOVAMENTE LA STESSA COSA VI INVIO

    UN CALOROSO SALUTO

  31. anonimo scrive:

    ALLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE COME A DETTO UN COMMENTO PRECEDENTE DOBBIAMO RIVOLGERCI A ANTONIO TRIVIERI.QUINDI CARO COMMENTO 27 SE LO VUOI FARE VAI AL TABBACCHINO LO TROVI SEMPRE LA PERCHE' LUI A LA FORZA PER FARLO. OIOIIIIIIIIIII ANTO VA PISCIATI E VA CURCARTI CA SULU SA FORZA TIANI A MALA PENA

  32. anonimo scrive:

    veramente a Domenica Faga o alias Mimma  a Bellina, io non me la ricordo mai!

Leave a Reply to anonimo