Aperta da Antonio Di Pietro la campagna elettorale di Idv a Cosenza. Tra i candidati Lilia Infelise

Antonio Di Pietro, a  Cosenza, ha aperto ufficialmente la campagna elettorale. Il 5 marzo 2010, il presidente di Italia dei Valori è stato al Teatro Rendano per presentare i candidati al Consiglio Regionale nella provincia di Cosenza. Insieme a lui, il candidato alla Presidenza, Pippo Callipo e il commissario regionale IdV, Ignazio Messina. Ha moderato Rita Cosenza, esponente IdV dell’Alto Jonio.
Antonio Di Pietro ha ribadito la necessità di un cambiamento radicale e di un rinnovo della classe dirigente che non riguardi un solo elemento, ma tutta la squadra. I calabresi sono costretti a chiedere per favore ciò che spetta loro di diritto. I fondi ci sono, ma vengono spesi male. La Calabria è conosciuta sempre e solo per la ‘ndrangheta. Questo il quadro tracciato dal presidente di IdV, che non ha dubbi: è giunto il momento porre fine a questa situazione e costruire un’alternativa.
Rientra in quest’ottica la presenza femminile all’interno delle liste IdV. Le candidate provengono dalla società civile, dal mondo delle professioni, dal volontariato.
Inserita in testa di lista Lilia Infelise, che segue il consigliere uscente, Maurizio Feraudo. Economista industriale con un’esperienza trentennale nel campo dell’innovazione, della formazione delle risorse umane e dello sviluppo delle aree fragili. Decide di scendere in politica per fare più e meglio di quello che ha fatto fino ad ora da tecnico.
Lilia Infelise, infatti, ha ricoperto ruoli di responsabilità in organismi nazionali e internazionali e ha promosso e realizzato progetti per la rinascita della Calabria. Tra gli altri, la rete Alliance che riunisce imprese calabresi d’eccellenza e il Progetto Ginestra, che ha messo a frutto know how biotecnologici realizzando il primo prototipo di  estrazione della fibra per via enzimatica.
DSCF6019
I prossimi appuntamenti di Lilia Infelise:

  • Sabato 6 marzo, ore 18.00

Frascineto, Auditorium scuola media
 
Investire in innovazione per creare imprese e lavoro
: un incontro per confrontarsi su innovazione, fuga di cervelli, ruolo delle donne  e migranti e immigrati come una risorsa;

  • Lunedì 8 marzo, ore 16.00

Unical, Sala A
 
Dalla parte dell’Innovazione per competere e crescere.
Un seminario in videoconferenza con il Parlamento europeo e la Commissione europea. Quali idee e progetti per trasformare la Calabria in una regione pilota? Su quali grappoli di tecnologie investire a partire dalla vocazione peculiare della regione? Sono due delle domande che guideranno il confronto.
 
Interveranno Sebastiano Fumero (Direttore Generale DG Ricerca) e Renzo Provedel (tecnologo e imprenditore).

  • Martedì 9 marzo, ore 11.00

Enoteca "I vini di Greta", Cosenza
 
Conferenza stampa con i giornalisti.
Tra una degustazione e l’altra, un’irriverente Fiorenza Gonzales intervisterà Lilia Infelise. Saranno, inoltre, proiettate le video-inchieste realizzate dallo staff di Lilia Infelise.

  • Lunedì 22 Marzo, ore 17.00

Archivio di Stato Cosenza
 
Donne facilitatrici di innovazione e costruttrici di pace e democrazia
. Dibattito e promozione di un protocollo di cooperazione. Parteciperanno donne parlamentari dall’Europa e da aree ACP (Africa, Caraibi, Pacifico).

Leave a Reply