La confessione di Michelle Hunziker e il sito www.doppiadifesa.it

Era tanto che non vedevo "Striscia la Notizia", con moderata attenzione, certo mancanza imperdonabile, ma ormai dormo dalle 20 alle 01,00 circa quando va bene, quindi…

Ma stanotte ho beccato, quasi casualmente – perchè di solito seguo i tg regionali e provinciali o qualche commedia all'italiana di quelle carine di notte – mentre un amico, un grande amico, una gran bella persona, mi teneva compagnia su Facebook, la replica della puntata di ieri 9 marzo.
L'ho avevo già accennato nel post precedente di aver visto Striscia, quello dedicato a Tonino Carino, ma un'altra notizia che mi ha colpito poco fa è stata la confessione di Michelle Hunziker, dopo che era stato fatto vedere un servizio in cui un conoscente della stessa, una specie di promoter (non ho seguito il filmato con attenzione), tale Rody (Rodolfo) Mirri (ribattezzato Il Furbetto del Quartierone), si vantava di aver creato lui il fenomeno Hunziker e tante altre baggianate simili.

Chiamata in causa Michelle, che è padrona di casa con Ezio Greggio a Striscia, ha raccontato come abbia conosciuto questo tale e la proposta oscena che gli fece quando lei era ancora minorenne.

Questo il comunicato che potete trovare sul sito di Striscia la Notizia: "Clamorose rivelazioni in merito all'inchiesta avviata ieri sera (08.03.2010 n.d.b.) dal Tg satirico con protagonista il fantomatico imprenditore e talent scout con il vizio di millantare conoscenze famose e di coinvolgere investitori in società ed eventi fantasma. La conduttrice del Tg satirico Michelle Hunziker dichiara di essere stata ricattata sessualmente dall'imprenditore quando ancora minorenne (aveva solo 17 anni): "Mi disse: 'Se vuoi continuare a lavorare con me, tu devi venire a letto con me'".

Striscia, dopo aver smascherato nel primo servizio le false affermazioni del sedicente talent scout, a telecamere nascoste torna da lui per un secondo incontro di lavoro. L' uomo, nel corso del colloquio, afferma di conoscere personaggi del calibro di Bill Clinton, di organizzare serate per Andrea Pinketts (che, intervistato, smentisce) e di aver lavorato con Michelle Hunziker, procurandole il contratto per la famosa pubblicità dell'intimo "Roberta", oltre ad aver organizzato il matrimonio con Eros Ramazzotti.
 
"Purtroppo conosco il signore. È un incubo", afferma la Hunziker ai microfoni di Max Laudadio. E aggiunge: "Io facevo la modella e avevo 17 anni. Quando feci la pubblicità della ?Roberta', che fece un bel po' di clamore, mi propose di lavorare con lui. All'epoca aveva una quarantina  d'anni. Lui diceva di essere un grande produttore, sapeva parlare molto bene e mi disse: 'Ti farò diventare famosissima'".

La conduttrice continua raccontando che, dopo aver lavorato con lui per un po' di tempo, questi le disse che tra il produttore e la sua protetta doveva instaurarsi un feeling talmente forte da farli diventare complici anche solo con uno sguardo e che sarebbe stato fondamentale andare a letto insieme.  Quindi precisa: "Mi fece un vero e proprio ricatto. Ovviamente non ci sono andata a letto con lui e ci provò per tanto tempo a ricattarmi anche davanti a lavori che mi ingolosivano moltissimo".

Michelle conclude: "È anche per questo che oggi esiste Doppia Difesa, una fondazione che cerca di tutelare i diritti delle donne, ma è impegnata soprattutto a combattere la violenza e le discriminazioni su donne e bambini, per aiutare i più deboli". E a tutte le ragazze che vogliono entrare nel mondo dello spettacolo la Hunziker lancia un monito: "Non è andando a letto con le persone che si fa questo lavoro".".
Michelle Hunziher e Giulia Bongiorno promotori della fondazione Doppia Difesa. Foto di proprietà di Enrico Vallin per Photomovie
Nell'ultimo capoverso dell'intervista, Michelle parla della fondazione Doppia Difesa che se ho capito bene ciò che ho letto (di notte l'attenzione, la mia attenzione non è al massimo) ha fondato insieme con il noto avvocato Giulia Bongiorno che potremmo definire l'avvocatessa delle cause vinte, capace di far assolvere (o prescrivere fate voi) Giulio Andreotti e non solo lui.

In questa notte piovosa e ventosa qui a Scandale (e che vento!!!) volevo consigliare a tante ragazze (e nelle mie esperienze nei concorsi di bellezza ne ho conosciute tante, alcune disposte a tutto non certo com me però… e forse per fortuna) di ascoltare le parole di Michelle: non si diventa famose o qualcuno andando a letto con questo o con quello, ci vuole altro e non tutte ce l'hanno.
Dimostrate di essere DONNE: siate intelligenti!!!

14 Responses to “La confessione di Michelle Hunziker e il sito www.doppiadifesa.it”

  1. anonimo scrive:

    rosa' pubblichi tutto ma la locandina fatta da PEPPE GIOVINAZZI come mai non la pubblichi??noi vogliamo sapere!!

  2. anonimo scrive:

    dormi un pò di più però, questo è un errore grammaticale ingiustificabile per uno che si dichiara "orgoglione" di essere vicedirettore di Arealocale e pubblicista da 20 anni… L'ho avevo..

  3. byros scrive:

    Ma come siete bravi, come siete bravi…

    Me ne foltto degli errori anche grammaticali e non, a me interessa scrivere e basta!!!!

    Anche male e sgrammaticato ma scrivere… scrivere scrivere…

  4. anonimo scrive:

    Si da il caso che tutto quello dichiarato da Rody Mirri sia stato riportato da un libro "IL TRIANGOLO DEL POTERE" scritto dallo stesso Mirri nel 2002. Comunque Michelle Hunzicher è stata querelata assieme a Laudadio e altre persone  che a vario titolo hanno diffamato il Mirri, lo stesso ha chiesto di aprire un indagine sul fatto.Le ipotesi di reato sono numerose e vanno dalla diffamazione aggravata alla violazione della privacy.Sembra che per Michelle non sia una novità le querele visto che anche l'ex compagno della madre Roberto Simioli  alcuni mesi fa abbia denunciato Michelle per diffamazione e ingiurie.Tutto questo con un silenzio tombale della stampa italiana.

  5. anonimo scrive:

    Per querelare si ha necessità di prove, di testimoni e di fatti concreti su cui suffragare le proprie astruse teorie..Il reato di diffamazione ad esempio è qualcosa di serio..A me non sembra davvero che Michelle abbia mai diffamato qualcuno, anzi se mai il contrario..A motivo della stessa Bellezza, il suo talento e la sua professionalità spesso sono state reso oggetto di denigrazione, nonchè di diffamazione..Credo che Michelle abbia sempre trovato il modo di comportarsi da Signora anche nelle circostanze più difficili e questo veramente le fa onore..Basti pensare , il modo garbato e civile con cui è riuscita a divorziare dal suo ex marito senza cagionare conseguenze spiacevoli per nessuno..L'avrà fatto per la bambina? E' possibile, una mamma pensa sempre alla serenità dei piccoli ma anche dei grandi…Un rapporto che finisce merita di finire sempre nel rispetto del decoro e della dignità non foss'altro per gli anni condivisi insieme..Avrebbe forse risolto qualcosa se accecata dalla rabbia se la fosse presa con l'altra donna?Direi proprio di no..Poi per carità, ognuno decide di gestire la propria vita per come ritiene opportuno.Probabilmente ci sarà qualche errore di battitura, mi auguro che il lettore voglia mostrarsi nei confronti d'un semplice commento anonimo, clemente..I miei saluti

  6. anonimo scrive:

    spesso è stata resa oggetto

  7. anonimo scrive:

    Come si fa ha sostenere che con Eros si è lasciata con discrezione,porca miseria. Tutti sanno che lei ancora 17enne si faceva fotografare nuda per la rivista Max poi alle Maldive sempre nuda con Predolin(in internet gira una foto con lei e Predolin imbarazzante),poi si è vista su Novella 2000 in topless con Rody Mirri ,poi ancora fotografata da Rody Mirri(stavolta vestita) a gambe aperte su un cactus dalla forma fallica, poi dopo la separazione se la prende con Eros e la madre minacciando rivelazioni sensazionali sulla separazione, in compenso si fidanza con il figlio20enne della sua amica maga per poi dopo un hanno circa fidanzarsi con il compagno della sua amica maga (chissa perche Striscia non ha mai fatto servizi sulla maga in questione). Se la signora Hunziker leggesse i blog che girano in internet  forse volerebbe piu in basso,non ha caso ora la chiamano la "furbetta svizzera"

  8. anonimo scrive:

    Incredibili rivelazioni sul sito http://www.robsi.splinder.com   Roberto Simioli ex  compagno per dodici anni della mamma di Michel.Simioli  dichiara che Michelle Hunziker aspettava un figlio quando era minorenne, aggiungendo altre dichiarazioni scottanti sul suo passato. 

  9. anonimo scrive:

    leggendo la confessione della simpaticissima Michelle,  non posso
    fare a meno di pensare a mia figlia che oggi ha 28 anni.. ha un buon lavoro..
    (ostetrica..)  e sta cercando di fare una esperienza .. si spera positiva..
    all'estero per migliorarsi…!!
    tante volte ho avuto qualche paure e ansia per lei…. e spero che
    questa esperienza… ricatti.. e tutto il resto.. lei non debba mai viverli..
     e spero che nel mondo diminuiscanosempre piu queste violenze…
    e che sempre meno donne giovani e non vivano di sofferenza e ..vitedbanolenze.

  10. anonimo scrive:

    E facile giudicare situazioni che non si conoscono, buttare fango su donne e ragazze che si trovano malauguratamente a vivere lo stolcher ogni giorno, ma a volte, se si aprissero gl'occhi e si accettasse di vedere queste donne senza pregiudizio e ignoranza, ci si accorgerebbe che non per forza la causa di questo grande problema é la provocazione femminile fisica o verbale. può succedere a chiunque!!!!!!!!! bambine/ni ragazze/i donne/uomini  Se la persona con cui stai o di cui sei innamorato, ti dice basta o no, se veramente… quello che ti lega a questa donna o uomo é un sentimento sano,pulito…. la devi lasciare libera! per quanto a volte possa essere difficile! questo é l'unico modo per non perdere mai la persona a cui si tiene ovviamente se il sentimento non é di puro egoismo possessività ecc ecc. ma amore!!!

  11. anonimo scrive:

    Perche Michelle hunziker non querela Roberto Simioli suo ex patrigno per le sue dichiarazioni scritte nel suo blog http://www.robsi.splinder.com ? Perche evidentemente sono vere,infatti Simioli accompagna le sue dichiarazioni con documenti e atti rilasciati dal Tribunale di Milano.
    Pertanto smettiamola di difendere noti personaggi pubblici che hanno dalla loro solo la fortuna di essere famosi.Dove stà scritto che un famoso non possa essere anche una persona scorretta oppure capace di fatti non proprio edificabili? Se solo una parte scritta da Simioli corrisponderebbe a verità la Hunziker dovrebbe sparire dalla vergogna,ma purtroppo  la sua immagine è legata ad interessi finanziari (Mediaset-Rai-Pubblicità) e proprio per questo la stampa è ben attenta ad approfondire il passato della Hunziker e lei forte di questo se ne frega anzi lotta per rifarsi una verginità professionale (vedi la fondazione in difesa delle donne) Quello che conta però sono i fatti perche Michelle se offesa nella sua persona non querela Simioli ?

    • Rachele scrive:

      Tempo fa scrissi sul sito,parte della mia storia,finalmente,ho deciso di separarmi da mio marito,che è sempre stato violento,certo non da uccidermi,ma dal primo giorno sposati:Ebbene,dopo 28 anni di matrimonio,a 47 anni,figli grandi,non c’è l’ho fatta più!Mi sento finalmente sollevata e serena,ringrazio doppia difesa e la vita in diretta,x la spinta che danno!

  12. vanessa scrive:

    Ora qualcuno compreso Rosario Rizzuto si dovrà vergognare. Max Laudadio,Michelle Hunziker e altri hanno ricevuto un avviso dal Tribunale di Rimini di fine indagini che li vede indagati di diffamazione riguardo le loro dichiarazioni nei confronti di Rody Mirri ex manager della Hunziker. Ora Rizzuto cosa rispondi? mi auguro solo che tu venga querelato come altri che hanno pubblicato queste notizie senza verificarle,anzi sarà mia cura inviare il link di questo blog a Mirri.

Leave a Reply