Siete tutti invitati: stasera la si passa ai luminari di Scandale…

SCANDALEC’è grande fermento a Scandale in vista dell’annuale appuntamento che si terrà stasera in alcuni rioni del paese.

Un momento dei Luminari del 2009. Foto Rosario Rizzuto

Infatti, come avviene ormai da tempo immemore, stasera, giovedì 18 marzo 2010, nella sera che precede la giornata che il calendario cattolico dedica a San Giuseppe, a Scandale si accendono “i luminari”, grandi fuochi a cui partecipa praticamente tutto il paese.
Per Scandale e per gli scandalesi è una grande festa che viene preceduta dalla preparazione dell’evento.

Infatti nei giorni scorsi i vari rioni si sono adoperati per raccogliere le frasche, tante frasche affinchè ce ne siano tante da ardere per far durare il luminario più a lungo possibile.

Bambini vicino alle frasche da far ardere. Foto Rosario Rizzuto

In passato l’usanza di andare a raccogliere le frasche si protraeva nel tempo ed era più marcata e interessava molto i bambini, i ragazzi che era molto facile incontrare nei camion sopra le frasche, nel tempo questa tradizione si è un po’ persa e solo negli ultimi giorni si provvede a raccoglierle.
Anche i fuochi in passato erano più numerosi, qualche anno fa si è rischiato anche che la tradizione andasse perduta ma per fortuna non è successo e, anche se con un numero minore di luminari, la tradizione va avanti.

Il Luminario a pagamento della Parrocchia del 2009. Foto Rosario Rizzuto

In questo 2010 ci sarà il primo luminario organizzato dalla Pro Loco di Scandale presieduta da Teresa De Paola che lo sta organizzando nella zona di Via Resistenza a ridosso del vecchio campo da tennis, oltre alla Pro Loco si stanno impegnando, soprattutto nella realizzazione di gustose pietanze, molti degli abitanti della zona mentre ha aderito a questo luminario anche la società calcistica dell’Us Scandale.

Quantu è buonu u vinu. Luminari 2009 a Scandale. Foto Rosario Rizzuto

Qui l’animazione sarà garantita dal cantante mesorachese Totò Marino e saranno presenti bambini ed adulti vestiti con abiti tipici.

Nonostante ad ogni lumiario ci sia tanta roba da mangiare e tanto buon vino da bere il piatto tipico scandalese di questo periodo rimane “u cumbitu” ossia una pasta e ceci un po’ piccante e molto saporita che verrà distribuita durante la festa ma che anche nei giorni che la precedono viene preparato in varie case e poi distribuito tra i parenti ed i vicini.

Il Luminario di via Balvano nel 2009. Foto Rosario Rizzuto

L’Amministrazione comunale quest’anno non sarà presente con un proprio luminario ma ha deciso di dare un contributo di 100 euro ad ogni luminario che ne ha fatto richiesta.
In via Balvano ci sarà quello di Pino Valente che lo sta preparando da tempo mentre in piazza San Francesco si terrà quello realizzato dalla parrocchia in collaborazione con l’Unitalsi al quale interverrà il gruppo folcloristico di Isola Capo Rizzuto.
Nemmeno quest’anno mancherà il luminario di Sarino Sellaro, il primo che si incontra all’ingresso del paese per chi arriva da Crotone dalla scorciatoia e quello vicino il Municipo dei Galasso e sicuramente altri fuochi saranno accesi in altre zone del paese.
Insomma una tradizione che rimane viva e regala una serata diversa a Scandale in vista dell’arrivo della Primavera e nel ricordo del papà di Gesù.
Non bisogna infatti dimenticare che la tradizione è anche religiosa ed un tempo vicino ai luminari si intonavano canzoni dedicate allo sposo di Maria.
Canti che quest’anno saranno riproposti nel luminario organizzato dalla Parrocchia.

"Questa frasca la buttiamo noi". Bimbe ai Luminari 2009 a Scandale. Foto Rosario Rizzuto

La gente, non impegnata con un proprio luminario, come sempre farà il giro degli altri accolta amichevolmente dai vari organizzatori come si conviene ad una festa che deve unire e che speriamo riscaldi i cuori di tutti gli scandalesi e delle persone che arriveranno da fuori.
Siete tutti invitati: la sera del 18 si passa ai luminari di Scandale…

 


ROSARIO RIZZUTO

4 Responses to “Siete tutti invitati: stasera la si passa ai luminari di Scandale…”

  1. anonimo scrive:

    Io conto di esserci stasera, magari ci vediamo in giroSalutiAnny

  2. anonimo scrive:

    Ok Anny… Spero di vederti…Rosario.

  3. anonimo scrive:

    vi auguro una bellissima serata, alla prossima vedrò di esserci ciao Rosario. Paola

  4. byros scrive:

    Ti aspettiamo Paola…

Leave a Reply