Archive for March 30th, 2010

Elezioni Regionali: 15 seggi al Popolo della Liberta, 10 al Partito Democratico… 3 seggi all'Italia Dei Valori

Elezione Regionali: ecco come sono stati distribuiti i seggi in Calabria (clicca sul link per vedere l'attribuzione a tutte le liste che hanno avuto seggi avendo superato lo sbarramento al 4%).

Cliccando qui, invece, trovate l'elenco dei nuovi Consiglieri della Regione Calabria, quadro che è in corso di aggiornamento.

Uno dei tre seggi di Italia Dei Valori dovrebbe andare al Crotonese: dovrebbe entrare in consiglio Emilio De Masi con 1.613 preferenze.

Ufficializzati i seggi di Alfonso Dattolo con 3.484 voti.,Alfonso Pugliano 6.904 preferenze, Salvatore Pacenza 3.399 e Francesco Sulla 4.420.
Il sito della Regione indica tra gli eletti anche Peppino Vallone  con 4.198 voti ma ci sembra assurdo che alla Provincia di Crotone vadano addirittura 7 seggi invece di 4.

Infatti sarebbe stato eletto nel crotonese anche il cognato di Agazio Loiero, Francesco Curcio votato da 2.578 elettori.

Non ce la fanno il mio amico Emiliano Morrone nel cosentino nè Ruggero Pegna nel catanzarese sintomo che i calabresi hanno preferito votare uomini politici piuttosto che uomini impegnati.

Ecco, dal sito della Regione Calabria, il quadro completo dei nuovi Consigliri della Calabria (con la speranza che non ci siano già degli indagati o dei delinquenti) anche se ancora ufficioso:

Risultati ufficiosi
Ultima rilevazione: 30 marzo 2010 10:04
Sezioni rilevate (liste): 2390 su 2405
Sezioni rilevate (candidati): 0 su 2405
PRESIDENTE:  SCOPELLITI GIUSEPPE


  CANDIDATI PRESIDENTE ELETTI CONSIGLIERI:
 
FORMAZIONE POLITICA CANDIDATI ELETTI PREFERENZE
DI PIETRO – ITALIA DEI VALORI DE MASI EMILIO  
TALARICO DOMENICO  
GIORDANO GIUSEPPE  
1.673
4.669
2.279
RIFONDAZIONE – COMUNISTI ITALIANI DE GAETANO ANTONINO  
AIELLO FERDINANDO  
8.765
3.958
AUTONOMIA E DIRITTI – LOIERO PRESIDENTE CURCIO FRANCESCO  
CICONTE VINCENZO ANTONIO  
MIRABELLI ROSARIO FRANCESCO ANTONIO  
FRANCHINO MARIO  
2.578
6.428
4.374
3.220
PARTITO DEMOCRATICO CENSORE BRUNO  
SULLA FRANCESCO  
SCALZO ANTONIO  
VALLONE PEPPINO  
BATTAGLIA DEMETRIO  
BOVA GIUSEPPE  
ADAMO NICOLA  
PRINCIPE SANDRO  
GUCCIONE CARLO  
MAIOLO MARIO  
8.164
4.420
11.109
4.198
9.710
8.770
8.951
8.763
7.527
6.320
INSIEME PER LA CALABRIA – SCOPELLITI PRESIDENTE SERRA GIULIO  
RAPPOCCIO ANTONIO  
5.878
3.726
CASINI – UNIONE DI CENTRO – LIBERTAS DATTOLO ALFONSO  
TALARICO FRANCESCO  
STILLITANI FRANCESCANTONIO  
TRIPODI PASQUALE MARIA  
TREMATERRA MICHELE  
GALLO GIANLUCA  
3.484
8.473
3.747
10.393
10.729
5.494
SCOPELLITI PRESIDENTE PUGLIANO FRANCESCO  
BILARDI GIOVANNI EMANUELE  
PARENTE CLAUDIO  
IMBALZANO CANDELORO  
MAGARO' SALVATORE  
CHIAPPETTA PIERCARLO  
6.904
8.123
3.946
4.780
4.948
4.072
IL POPOLO DELLA LIBERTA' – BERLUSCONI PER SCOPELLI SALERNO NAZZARENO  
AIELLO PIETRO  
TALLINI DOMENICO  
PACENZA SALVATORE  
GENTILE GIUSEPPE  
CARIDI ANTONIO STEFANO  
ZAPPALA' SANTI  
MORELLI FRANCESCO  
CAPUTO GIUSEPPE  
NICOLO' ALESSANDRO  
NUCERA GIOVANNI  
FEDELE LUIGI  
CHIAPPETTA GIANPAOLO  
MORRONE GIUSEPPE  
ORSOMARSO FAUSTO  
6.224
10.405
8.773
3.399
14.310
11.215
11.078
13.211
10.430
8.082
7.717
7.671
7.174
6.916
6.795

By.Ros in diretta da Santa Severina per lo spoglio. A Rocca di Neto sta vincendo Marangolo. A Santa Severina Scalfaro

Chiusa la campagna regionale, By.Ros non vi lascia soli ed in questo momento sono in diretta dalla Scuola Primaria D'Alfonso di Santa Severina dove è piazzata la Prima Sezione del seggio elettorale e dove sta per inizare, quando sono le 08,17, lo spoglio delle Elezioni Comunali che vede in ballo Salvatore Giordano e Diodato Scalfaro.

Lo spoglio per le Elezioni Comunali nella Prima Sezione di Santa Severina. Clicca x ingrandire. Foto Rosario Rizzuto

Si inizia…
Primo voto per la Lista numero 1 con preferenza Miriello…

Dopo circa 10 minuti di spoglio, nella Prima Sezione, la situazione è la seguente: Lista Giordano 18, Lista Scalfaro 23.

Continua l'alternanza tra le due schede: Scalfaro 35 voti e Giordano 36 (08.39).

100 a 98 per Giordano alle 09.13.

Prende un leggere distacco la lista di Salvatore Giordano che raggiunge, alle 09,25, 139 voti contro i 116 di  Diodato Scalfaro, quindi 23 voti di vantaggio.

Intanto arriva il dato finale della sezione della Frazione Altilia dove Giordano del Centrosinistra ha avuto 15 voti in più di Scalfaro del Centrodestra e precisamente 112 a 97.

Invece, nella Seconda Sezione pare sia in vantaggio di una quarantina di voti il candidato Scalfaro.

Ore 10,32: 255 voti per Giordano, 214 per Scalfaro.

Alla Seconda Sezione poco fa Scalfaro era in vantaggio di 58 voti: 345 contro 287: si corre davvero sul filo di lana…

Ore 10,38: Giordano avanti di 46 voti nella Prima Sezione: 268 a 222.

Qui alla Prima Sezione mancano poche schede…

Terminato alla Prima Sezione con 54 voti in più per Giordano ossia 293 contro 239; tra Prima e Terza Sezione (Altilia) Giordano ha 69 voti in più.

Ora si aspetta con trepidazione il riscontro della Seconda Sezione…

Mentre aspetto i voti della Seconda Sezione di Santa Severina mi arriva la notizia che a Rocca di Neto il candidaato Marangolo pare abbia circa 350 voti in più di Cosimo e sia avvia a vincere e diventare Sindaco di Rocca di Neto.

Qui vicino al Castello sono rimasto solo con forze dell'ordine e componenti di seggio… ma ecco arriva la notizia a SANTA SEVERINA VINCE DIODATO SCALFARO PER UNA DIFFERENZA DI DODICI VOTI!!!!

Ecco il programma per le Festività Pasquali della Parrocchia San Nicola Vescovo di Scandale

Programma Festività Pasquali Parrocchia San Nicola Vescovo di Scandale

Riprendiamo coi dati anzi no!!! Wow entra Alfonso Dattolo al Consiglio regionale vince Emma ad Amici che superara Loredana!!!

Lasciati al lunedì le pene con quella che non mi ascolta, riprendiamo il nuovo giorno, regalatomi dal Signore, per come sarebbe dovuto procedere una volta rientrato a casa, a parte la seratina romantica che ormai è andata a farsi strabenedire a meno che qualcuna delle mie e-lettrici non mi chiami…

Dicevo riprendiamo… anche se quasi quasi me ne andrei al Brigante a mangiare qualcosa visto che sono pure digiuno.

Anzi ci vado proprio… i dati possono aspettare (00.06).

04,32. Mannaggia al sonno: ho dormito un paio d'ore sul divano dopo essere rientrato!
Ma quale Brigante: ieri era lunedì e quindi 'U Briganti era chiuso per turno; mi sono fermato la Bar di Anna, al Blue Moon, e ho mangiucchiato una busta di patatine e una Brasilena bevuto ho.

Niente politica al bar ma l'ultima puntata di Amici.

E l'attenzione di Ernesto e di un gruppo di ragazzi per Loredana contro Emma mi ha fatto appassionare agli ultimi minuti della finalissima di un programma mai visto.
Mi sono emozionato per la vittoria di Emma nonostante tutti i ragazzi presenti più Anna, tranne Luigi, tifassero per Loredana; ha vinto Emma tra in dissenzi di Ernesto e gli altri.

A casa non ricordo come e perchè, dopo che ho rivisto ancora quella brutta faccia di Bondi, mi sono addormentato ed ora eccomi qua!
 

Il sonno è stato più forte anche dei nuovi dati in mio possesso avuti intorno all'01,00 prima da Antonello Voce, beccato in giro per Scandale e poi confermatimi da Sara Grilletta della redazione de Il Crotonese, dati non del tutto ufficiali ma che  mi hanno reso felice.
Infatti, tra i 4 Consiglieri che sono toccati al Crotonese, è entrato il mio amico Alfonso Dattolo di Rocca di Neto, un brivido ha percorso il mio corpo.


Oltre a lui sarebbero entrati: Pugliano e Pacenza per il Pdl e Sulla del Pd.
Pare che, se dovesse scattare il quinto consigliere per il Crotonese, tocchi a Curcio, cognato di Agazio Loiero, di Autonomia e Diritti che, sempre pare, nel Crotonese abbia avuto più voti di Totò Barberio.

Mentre si fa mattina, rimangono ancora i dati di Scandale definitivi da darvi:

eccoli!


Filippo Callipo voti:         106
Agazio Loiero voti:           709
Giuseppe Scopelliti voti:  880.

Preferenze:
Barberio: 600,
Curcio        44,
Rizza        158,
Pugliano     95,
Lorecchio   31
Graziani    102,
Barbaro     180.

Rimangono a casa i due candidati scandalesi, almeno così pare, mentre, se saranno confermati i dati, ben due cosiglieri regionali (e a questo punto chissà forse anche un Assessore?!) vanno a Rocca di Neto che riesce a piazzare tra gli scranni dell'Assemblea Regionale, ad Alfonso Dattolo con l'Udc e a Pugliano (a Scandale portato dal Consigliere Lino Trivieri ed altri) con la lista Scopelliti Presidente (che è stata il primo partito nel Crotonese col 22,4%), che riesce a superare Rizza arrivando alla Regione.

Auguri a tutti, con la speranza che facciano davvero qualcosa, per il Crotonese, per la Calabria tutta!!!

Stamane alle 08,00 inizia lo spoglio per le comunali di Rocca di Neto e Santa Severina!