Breve tratto di marciapiede realizzato dalla Provincia di Crotone a Scandale

La Provincia di Crotone sta realizzando un lavoro in Via Nazionale, di fronte il bar di Francesco De Fazio.
Praticamente è stato eliminato un pericolo realizzando un tratto di marciapiede protetto da una ringhiera e delle colonne, come potete vedere nelle due foto.

 

Lavori Provincia di Crotone su Via Nazionale a Scandale. Foto Rosario Rizzuto col cellulare

Lavori per marciapiede a Scandale. Foto Rosario Rizzuto col cellulare.

14 Responses to “Breve tratto di marciapiede realizzato dalla Provincia di Crotone a Scandale”

  1. anonimo scrive:

    caro rosarionon fare pubblicità ai bar per favore!!!!!!!!un saluto

  2. byros scrive:

    Spero tu stia scherzando?

  3. anonimo scrive:

    ma scusate non c'era già il marciapiede?saluti

  4. anonimo scrive:

    scusate…ho visto adesso che è dall'altra parte…giusto eliminare il pericolo…però rosà se ci cammini tu…non ci sta piu nessuno!hahahahascherzo ……..saluti

  5. anonimo scrive:

    Ma Rosario rispondi anche al  1. commento  ? ma lascia perdere. non vedi che la gente non ha altro da fare che criticarti…ce ne fossero a Scandale  persone  come TE ..un abbraccio Raggio di Sole

  6. byros scrive:

    Grazie Raggio di Sole. Io quando posso rispondo anche agli idioti… :-) , secondo Te devo cambiare metodo?!

  7. anonimo scrive:

     TU  NON SEI UN RAGGIO DI SOLE  MA UN RAGGIO DI MERDA VISTO CHE VUOI ABBRACCIARE UN WC.

  8. anonimo scrive:

    io almeno mi firmo……….stronzo così almeno mi capisci visto che evidentemente è il tuo metodo per esprimerti…….e se secondo te Ros è un wc perchè stai sempre a leggere il suo blog…..?Ros tu resta e continua sempre così…..Raggio di Sole

  9. anonimo scrive:

    Ciao Rosario..grazie per aver pubblicato queste foto ..almeno anche noi da lontano possiamo vedere come proseguono i lavori e come sta diventando bella Scandale .!Ci vediamo ad AgostoCiao  Giusy

  10. byros scrive:

    Ciao Giusy, anche se a volte con un po' di ritardo, ed a meno che non mi passano dalla mente (ma non era sicuramente il caso vostro), io mantengo sempre le promesse…

  11. byros scrive:

    Raggio di Sole, grazie di aver risposto Tu allo STRONZO, mi hai evitato un'arrabbiatura!!!

  12. anonimo scrive:

    Ciao Rosario, scrivo da  Milano, (ovviamente sono di Scandale) devo complimentarmi con te per la tua schiettezza… non sei certo uno che li manda a dire. cmq avevo una richiesta da farti … mi piacerebbe vedere come stanno venendo i marciapiedi nella zona bellavista.Grazie

  13. byros scrive:

    Grazie per la richiesta amico, ti servirò appena possibile…

  14. anonimo scrive:

    Difendere ciò che si continua a considerare la propria casa il proprio territorio è possibile senza ravvisar la necessità di far ricorso alla violenza..Nessono voleva entrare all'interno d'una casa già occupata..Per carità..Qualcuno sostiene che tutto questo sia giusto perchè chi ha cercato d'entrare all'interno d'una casa già occupata di fatto possedeva già una precedente casa che ha deciso avventatamente di svendere..Ma quel che si fatica a comprendere è che nessuno aveva mai preteso assolutamente niente..Siamo state semplicemente catapultate all'interno d'una realtà di cui non conoscevamo assolutissimamente nulla..La strada non era la nostra casa..e non è sulla strada che ritorneremo..Tutto questo solo per intenderci.Gli stronzi sono soltanto coloro che prima promettono e poi non mantengono..Le bastardate ovviamente si pagano..Perchè una bastardate è quella di massacrare una persona innocente al fine semplicemente di fotterle la vita dopo averle impedito la possibilità di veversela in casa sua in santa pace..Non ho altro d'aggiungere eccetto..Prima d'esprimere un concetto, bisognerebbe accendere il cervello..Per una che di certo non ha peli sulla lingua e che non le manda a dire..Sciacquati la bocca con acqua di rose prima di dar della mignotta a chi non sei neanche degna di sfiorare.

Leave a Reply