Pensionamenti al Liceo Scientifico Filolao di Crotone, lasciano 5 docenti, un assistente tecnico e il Dirigente Scolastico

Per alcuni è un momento tanto atteso, altri hanno difficoltà a lasciare il luogo di lavoro dove, magari, hanno trascorsi tanti anni felici.
La fine dell’anno scolastico coincide, spesso, con le feste per i docenti ed il personale che va in pensione, e così alcuni giorni fa al Liceo Scientifico “Filolao” di Crotone sono stati festeggiati i professori: Vittoria Aloisio, Rocco Calarco, Francesca Grillo, Francesco Poerio, Matteo Zito e l’assistente tecnico Giuseppe Olivito che dopo anni di lavoro hanno raggiunto la meritata pensione.

Il preside del Liceo Filolao Tommaso Caligiuri circondato dal suo personale. Foto Rosario Rizzuto

Tra l’emozione generale nell’auditorium del Liceo è stato tenuto un collegio dei docenti speciale durante il quale sono stati salutati i sopra indicati docenti ai quali è stata consegnata una targa ognuna con una frase diversa in base alla materia insegnata o alla persona.
Momenti di commozione e poi tutti nella sala dei professori per il buffet offerto dai pensionandi con tanto di champagne.
Ma lo scorso lunedì è stata resa nota la disponibilità del posto di dirigente del Liceo Filolao quindi è stato chiaro a tutti che anche il dirigente scolastico della scuola, Tommaso Caligiuri, con gran dispiacere di tutti, sarebbe andato in pensione e così giovedì 17 giugno è stato organizzato un saluto anche per il dirigente.

Il personale del Liceo Scientifico Filolao di Crotone andato in pensione al termine dell'Anno Scolastico 2009.2010. Foto Rosario Rizzuto

Un altro momento di emozioni e commozione: di nuovo tutti i docenti e tutto il personale Ata che si riunisce nell’auditorium, il discorso del professore Francesco Poerio, che aveva vissuto la stessa emozione alcuni giorni prima, e poi il discorso di commiato del preside che ha ringraziato tutti chiedendo scusa per le incomprensioni che nel tempo ci sono potute essere.
Poi di nuovo tutti in sala professori per il taglio della torta ed un brindisi, come ha detto Caligiuri, alla vita!

ROSARIO RIZZUTO

Leave a Reply