Lo Scandale torna a vincere: battuto il Cirò per 2 a 0

SCANDALE     2
CIRO'              0
Marcatori: 1' Antonio Scalise senior, 40' Castagnino.
Lo Scandale che ha battuto il Cirò. Foto Rosario Rizzuto
Scandale: De Cicco, Sgarriglia, Scaramuzzino, C. Scalise, Chiaravalloti, Rullo, Marino, Dozzi, Castagnino (82' Galasso), D. Marazzita, A. Scalise senior (89' Perziano). A disposizione: Bomparola, Cozza, G, Marazzita, De Paola, Garofalo.
Allenatore: Drammis (squalificato).

Cirò: Grillo, Naccari, Arcuro, Nicastri, Rota, Marincola (64' Sessa) Affatato, Le Rose (53' Farao), Pugliese, Maietta, Blefari. A disposizione: Bruno.
Allenatore: Artese.
Il Cirò sconfitto dallo Scandale. Foto Rosario Rizzuto

Arbitro: Paparo di Locri.

SCANDALE - Bella prestazione dello Scandale che torna alla vittoria battendo il Cirò del presidente Sculco per 2 a 0 e riprendendo quota in classifica dove torna in zona play off.
In rete vanno Antonio Scalise senior e Valentino Castagnino.
Nello Scandale debutto per il nuovo tesserato Loris Marino, scandalese purosangue  che ha giocato anche in serie superiore (lo scorso anno, con poche presenze causa infortunio, ha giocato a Cutro); ultima in tribuna, invece, per mister Drammis, che, scontata la squalifica inflitta nei play off della passata stagione, nella prossima gara potrà tornare in panchina.
La lancetta del cronometro del signor Paparo di Locri non ha fatto nemmeno un giro quando Marazzita (si narra in paese che pare abbia perso 6 chili in una settimana) con uno dei suoi giochi di prestigio serve Antonio Scalise in area, l'attaccante scandalese si defila e tira superando Grillo, che riesce solo a toccare, e mandando in visibilio tutto lo stadio!
La gara si mette bene per lo Scandale, ma la rete cambia volto alla gara cosicchè la squadra che avrebbe dovuto attaccare e fare la partita si ritrova a difendersi e il Cirò prende in mano il pallino del gioco.
Occasioni pericolose per lo Scandale non ce ne sono ma al 25' dalla distanza Maietta mette i brividi a De Cicco (e a tutti i presenti) che vola per respingere un gran tiro del sempre pericoloso attaccante cirotano.
Lo Scandale agisce di rimessa ma per loro fortuna al 40' arriva la seconda rete: serie di scambi da grande squadra con la palla che filtra in area per Valentino Castagnino che supera Grillo come potete vedere nella foto.
La rete del 2 a 0 realizzata da Valentino Castagnino. Foto Rosario Rizzuto
Il Cirò deve recuperare lo svantaggio e si espone ai contrattacchi e alle ripartenze dello Scandale; tra il 57' e il 59' Antonio Scalise va per due volte vicino al gol: prima il suo tiro destinato in porta viene ribadito da Castagnino in chiara posizione di fuorigioco e subito dopo il suo bel pallonetto sbatte vicino la linea e si alza oltre la traversa!
Le occasioni che lo Scandale spreca davanti alla porta diventano numerose mentre nel finale c'è un palo per gli ospiti che per dovere di cronaca bisogna dire sono arrivati a Scandale con gli uomini quasi contati e con 6 titolari assenti!

La gallery fotografica della giornata potete visualizzarla cliccando qui.

Questi, da crotonesport.com, i risultati e la nuova classifica:

Domenica, 28 Novembre 2010
10:30    REA Real Fondo Gesù - ROC Rocca di Neto 6 : 1    
14:30    BEL Belvedere Spinello - CAS Casabona Calcio 0 : 2    
14:30    NUO Nuova Torre Melissa - VER Verzino 3 : 0    
14:30    PAL Pallagorio Calcio - ALT Altilia 5 : 2    
14:30    PAP Papanice - SAV Savelli 2006 2 : 0    
14:30    ROC Roccabernarda - PET Petilia Calcio 1 : 2    
14:30    SCA Scandale - CIR Cirò 2 : 0    
 
Posizione   Squadra Punti Giocate V N P Reti Diff. Penalità
1 (1) NUO Nuova Torre Melissa 21  18:6  12 
2 (2) PAL Pallagorio Calcio 16  17:6  11 
3 (3) CAS Casabona Calcio 15  14:7 
4 (4) PAP Papanice 14  13:7 
5 (6) SCA Scandale 13  13:10 
6 (5) CIR Cirò 11  10:8 
7 (10) PET Petilia Calcio 11  9:9 
8 (6) ROC Roccabernarda 10  12:12 
9 (8) VER Verzino 10:13  -3 
10 (9) ROC Rocca di Neto 10:15  -5 
11 (11) ALT Altilia 13:20  -7 
12 (13) REA Real Fondo Gesù 12:17  -5  -1 
13 (12) BEL Belvedere Spinello 13:21  -8 
14 (14) SAV Savelli 2006 6:19  -13 

Leave a Reply