Il giorno della mia fuitina: 15 Dicembre 1995!

15 anni sono tanti!
"Quella è un'altra storia" avevo scritto in un post dell'altro giorno parlando dei fatti di Strongoli: eccola l'altra storia.

Il 12 Dicembre 1995 è stato l'ennesimo giorno che ha dato una svolta alla miam vita: nonostante la serenità con i mie futuri suoceri per una lite con mia cognata Renata, decisi che non era il caso di riportare la mia allora ragazza Mimma a casa e mettemmo in scena la classifica fuitina nonostante Mimma non fosse manco incinta!!!


Breve viaggio direzione Napoli, da mia sorella Maria, e vita da single FINITA: da lì a 19 giorni avrei compiuto 23 anni (e, per me, non era manco la prima!!!); lei ne aveva fatti 25, di anni, circa un mese prima!


Il viaggio fu tenero, lei fece finta di accorgersi che stavamo salendo (eravamo stati a Rossano dai miei zii) dopo un po' e fece finta di arrabbiarsi e fece finta di dirmi di riportarla a casa e via dicendo ma intuivo che condivideva il mio gesto.


Le fermate agli autogrilli, le fermate alle aree di ristoro, i vetri appannati, quel camion, un viaggio che sembrava non finire mai, casa di mia sorella poco dopo le 5 del mattino!!!

Ricordo con gioia quei giorni a Pomigliano d'Arco, finchè, dovendo partecipare ad un incontro di lavoro (ancora non lavoravo in modo stabile a scuola) decisi di rientrare.

Credevo di dover andare a vivere fuori, di trovarci una casa, invece mia mamma ci accolse col sorriso e per qualche tempo ci sistemammo a casa dei miei.

A gennaio, se i calcoli fatti sono stati esatti, è stata concepita Valentina che poi un Dio ingiusto si è portata via il 9 Settembre 1996, con l'anno nuovo ebbi una supplenza a Mesoraca ma dopo le prime settimane del 1996 comincia stare male per l'ennesima volta in questo sali e scendi che proprio non vuole trovare fine! [...]

Ed eccomi qua, a 15 anni di distanza; non so se lei dorme ancora (sono al pc da un po' e lei, alzandomi, non mi ha chiesto di stare con lei o dove andassi ma di coprirla che aveva freddo. [Lo so che, chi mi vuole bene, la sta mandando a fanculo al posto mio!!!]).

Quindici anni… due tesori che sono la mia vita. Stamane Alex gioca a Crotone in piazza come ci ha fatto sapere ieri sera mister Martinoi Audia; ieri sera Antonio ed Alex si sono allenati fino a tardi eseguendo degli esercizi trovati su un mio vecchio libro di calcio quando anche io avrei voluto giocare a pallone…

Buona Domenica a tutti…

One Response to “Il giorno della mia fuitina: 15 Dicembre 1995!”

  1. anonimo scrive:

    LA NAVE SULLA QUALE VI SIETE IMBARCATI 15 ANNI FA, POSSA SEMPRE VIAGGIARE IN UN MARE DI FELICITA'. AUGURONI
    PIERO DRAMMIS ET FAMIGLIA
    REGGIO EMILIA

Leave a Reply