Archive for December 15th, 2010

Ecco il programma del 'Natale Insieme' scandalese

SCANDALENon si sono risparmiate le associazioni di volontariato di Scandale che, con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale, hanno messo su una rassegna natalizia con ben 13 eventi o manifestazioni.

Festa della salsiccia 2009/2010. Foto Rosario Rizzuto

Si va dal Babbo Natale nelle scuole alla tombolata, dal concerto della Banda “Gaudiosi di Maria” al Presepe Vivente.
Un programma natalizio così a Scandale non si era mai visto e la speranza di chi già è a lavoro dai giorni per preparare il tutto è che la cittadinanza, i bambini soprattutto, siano contenti e possano respirare a pieni polmoni l’aria nataliazia che si sente sempre meno a causa della crisi e di problemi vari.
 
Ad organizzare il tutto, a vario titolo, hanno contribuito sette associaizoni: l’Unitalsi guidata da Nicola Mattace, la Pro Loco di Teresa De Poala, l’Avis di Pietro Cerrelli, l’Associazione “Musica x Sempre” diretta da Gianni Carvelli, la Banda “Gaudiosi di Maria” di Gino Pingitore, la parrocchia San Nicola Vescovo e il Motoclub “Gli Sbiellati”.
Si inizia, alla faccia della scaramanzia, venerdì 17 Dicembre 2010 alle ore 9,00 quando alcuni Babbi Natali della Pro Loco faranno il giro delle scuole di Scandale e della frazione Corazzo per realizzare la foto dei bimbi con l’uomo barbuto vestito di rosso.
Sabato e domenica 18 e 19 ci sarà, durante tutte le due giornate, una raccolta fondi per Telethon a cura della Pro Loco e dell’Avis.
Si passa quindi a giovedì 23 alle ore 18,00 con il “Concerto di Natale” a cura della Banda Musicale “Gaudiosi di Maria” che si terrà presso la Chiesa del Condoleo.
 
Spazio ai sogni dei più piccoli nella vigilia di Natale, infatti venerdì 24, a partire dalle ore 16,00, Babbo Natale entrerà nelle case per consegnare i doni ai bimbi; l’iniziativa è curata dall’Unitalsi, dalla Pro Loco e dall’Avis.
Domenica 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, sono ben due gli appuntamenti ed entrambi di gran rilievo: alle 16,00 nello spazio sottostante Piazza San Giorno si terrà, a cura della Parrocchia “San Nicola Vescovo”, il Presepe Vivente mentre alle ore 21,00 l’Associazione “Musica x Sempre” presso i locali Bella Blu proporrà la seconda edizione del “CantaNatale”; nel corso della serata ci sarà l’estrazione dei tre biglietti vincenti della riffa organizzata dalla Pro Loco e che mette in palio un mini pc, un cellulare ed una scopa elettrica.
Per acquistare i biglietti ci si può rivolgere ai tesserati della stessa Pro Loco.
Lunedì 27 alle ore 19,00 presso i locali della Fonadazione Casa della Carità è in programma il cenone di Natale, al quale saranno presenti anche i meno fortunati, a cura dell’Unitalsi.
 

Una fase della tombolata dello scorso ano. Foto Rosario Rizzuto

Quasi come in un crescendo rossiniano arriviamo a Mercoledì 29 alle ore 17,00: presso l’auditorium delle Scuole Primarie si terrà il teatro dei burattini di “Casa Carminella” con musica, animazione e la presenza di Topolino, la manifestazione è a cura della Pro Loco.
Giovedì 30 Dicembre, l’anno, per quanto riguarda le manifestazioni natalizie scandalesi, si chiude, a partire dalle ore 18,00, con la tombolata di beneficenza con degustazione di prodotti tipici calabresi presso l’audotorium delle Scuole Primarie a cura dell’Unitalsi.
Si riparte nel 2011, domenica 2 Gennaio alle 20,00, con la seconda edizione della “Festa della Salsiccia”, che tanto successo ha avuto lo scorso anno; l’appuntamento si terrà nello spazio sottostante Piazza San Giorgio ed è curato dalla Pro Loco con la partecipazione del Motoclub “Gli Sbiellati”.
 

Babbo Natale in tour nel passato Natale. Foto Rosario Rizzuto

Mercoledì 5 Gennaio alle 18,00 “Arriva la Befana”: animazione e degustazione di dolci tipici presso l’Auditorium delle Scuole Primarie a cura dell’Unitalsi.
Il “Natale Insieme” scandalese per questo 2010 si chiude giovedì 6 gennaio, giorno dell’Epifania, alle 17,00 quando, sempre nell’Auditorium delle Scuole Primarie, si terrà la commedia “Natale al Basilico” a cura dei ragazzi del Gruppo Parrocchiale.
Insomma un Natale per tutti i gusti e un bel lavoro quello messo in piedi dalle Associazione che si augurano che, per una volta, possa accontentare la cittadinanza scandalese.

ROSARIO RIZZUTO

Domani e dopodomani Ornella Muti al Teatro Apollo di Crotone

16 – 17 dicembre 2010 ore 20.30
TEATRO APOLLO –  CROTONE
M.A.V. Produzioni – ELLEDI  91
ORNELLA MUTI
L’EBREO
di Gianni Clementi
regia Enrico Maria Lamanna
scene Max Nocente
costumi Teresa Acone
musiche  Pivio & Aldo De Scalzi
light designer Stefano Pirandello
disegno audio Hubert  Westkemper

Debutto a teatro per Francesca Romana Rivelli alias Ornella Muti, diva e icona italiana di bellezza che, per il suo esordio sul palcoscenico, ha scelto  L'ebreo di Gianni Clementi, una tragicommedia in vernacolo romanesco, ispirata a un trafiletto di giornale.
Ornella Muti. Foto dalla reteE’ la storia di 2 poveracci, il fattorino Marcello Consalvi e sua moglie Immacolata, costretta per sbarcare il lunario a fare la sguattera, che durante il periodo delle leggi razziali emanate dal regime fascista, accettano di fare da prestanome a un riccone ebreo che intesta loro tutti i beni per paura di perderli. L'ebreo proprietario del negozio di stoffe dove Marcello lavora, viene deportato nella famosa retata del 16 ottobre 1943, e la coppia si ritrova ricca e proprietaria di un sontuoso appartamento nel ghetto romano. Ma tredici anni dopo, il fantasma tanto temuto del vecchio padrone bussa alla porta…

Ornella Muti. Foto dalla rete.In fondo, la storia di Immacolata è anche il ritratto spietato dei nostri tempi e un'indagine nelle pieghe più recondite della miseria dell'animo umano, dell'eterno divario tra povertà e ricchezza, del dio denaro che porta al delirio e all'aberrazione.
Scritto in un romanesco già "contaminato", è un testo divertente e cinico che evolve gradatamente verso prospettive più complesse sino a un finale grottesco. La gradevole regia di Enrico Maria Lamanna cavalca questa atmosfera da commedia all’italiana, privilegiando la comicità delle situazioni rispetto al piano psicologico dei personaggi.
La prevendita dei biglietti partirà giorno 15 dicembre 2010 dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 19:00 presso il botteghino del Teatro Apollo di Crotone.                                                    
 TEATRO STABILE DI CALABRIA                                      

Berlusconi e le vacche