Una domenica bestiale…

Che bella giornata qui a Scandale, nelle valli sottostanti, invece, c'è nebbia, quello strano e suggestivo fenomeno che qualche tempo fa avevo immortalato anche in un video e che deve fare sembrare Scandale, vista dall'alto, come un'isola.


Nonostante il sole, il fenomeno attualmente (ore 10,58) è ancora presente e non si riesce a vedere nè Crotone, nè Isola Capo Rizzuto, nè Cutro, nè Papanice ma solo un'immensa distesa bianca.

Sto seguendo un programma sulle donne in politica su Rti condotto dalla Regalino, tra le ospiti c'è Tonia Stumpo  del Pd che tempo fa fu nominata prima presidentessa dell'Associazione "Chi vive in Calabria… chi vive d'amore" dedicata a Rino Gaetano e della quale faccio parte (l'associaizone di fatto non è mai stata chiusa anche se è ferma da tempo) ma che poi si dimise , almeno per me, inspiegabilmente!
Al centro Tonia Stumpo durante una manifestazione per Rino Gaetano. Foto Rosario Rizzuto
Stamane ho fatto mattinata per assemblare le foto con Babbo Natale della mia scuola, poi ho caricato sul Blog degli articoli che erano rimasti in sospeso e quindi sono andato alla Messa delle 08,30.
Voglia di Parola di Dio, voglia di Comunione, che mi ha fatto seguire tutto il culto natalizio: non succedeva da tempo, da tanto tempo.
Di solito torno felice dopo la Messa, invece stamane mi è successa una cosa strana, la Messa più che darmi energia me l'ha tolta.
Forse perchè il vedere certe persone fare la Comunione fa ribollire in me quella sete di giustizia che ho innata: una persona insulsa che mette in bocca il Corpo di Cristo dovrebbe essere fulminata a vista anche se, se fosse così, i cattollici scandalesi si conterebbero sulle dita di due mani nel giro di 20 giorni!!!
Poveri noi!!!
I miei gioielli Antonio ed Alessandro Rizzuto in una foto di qualche tempo fa. Foto Rosario Rizzuto
Natale alle spalle ma continuano le feste almeno per quanto riguarda la mia famiglia visto che oggi festeggeremo il compleanno sia ad Antonio che ad Alessandro: l'appuntamento è alle 18,00 presso il Tropical Ice dopo averlo festeggiato, negli anni passati, sia al Brigante che all'Anfora.
Vorrei che fosse una bella festa, vorrei riuscire a rilasarmi un paio di ore anche percghè da domnai si torna a lavorare tutti i giorni e dopo lo speazzitino del periodo natalizio sarà un po' dura riprendere il ritmo.

Prima ancora della festa dei miei bimbi, alle 14,30 allo stadio comunale "Luigi Demme" lo Scandale torna in campo dopo la pausa nataliza ed ospita il Savelli, ultimo in classifica con soli due punti, quindi non ha mai vinto ma nel recupero di fine anno ha impattato per 1 a 1 conbtro il forte Pallagorio, subendo finora 24 reti le stesse che, invece, lo Scandale ha realizzato e che la fa essere la squadra con il migliore attacco del Girone D di Seconda Categoria Calabrese.
Ieri intanto il Belvedere Spinello di mister Luigi Villaverde ha battuto il Real Fondo Gesù per 3 a 0 e fa un bel passo per allontanarsi della zona che scotta.
La situazione della classifica la potete visualizzare sul sito di Crotonesport cliccando qui.

A me, per ora, non rimane che augurarvi una Buona Domenica con una raccomandazione: ATTENTI AI SEPOLCRI IMBIANCATI, attenti a quelle persone sporche dentro che si atteggiano a paladini ed a uomini di fede… ATTENTI!!!

7 Responses to “Una domenica bestiale…”

  1. anonimo scrive:

    Hai proprio ragione Rosario anche io vado a messa ogni tanto ma ne esco disgustata, vedendo quel prete e tante persone che si battono il petto in chiesa e fuori sono diavoli e prostitute.  Francy

  2. anonimo scrive:

    Io vedo Angeli e Signore per la verità…essere descritti come Diavoli e donnacce solo per invidia..Succede anche quello per carità.
    Del resto è solo cercando di sporcare il Pulito che si prova una certa soddisfazione..sporcare lo sporco..non avrebbe senso..
    Anche perchè figurati ad uno che di suo è zozzo dentro e fuori che cosa potrebbe mai interessare..
    Per il resto, come disse Dante..osserva la luce e cammina per come sai fare senza badare alle chiacchiere..Del resto purchè se ne parli va sempre bene, significa che vostro malgrado, avete canalizzato attenzione facendo cosa poi di così tanto eclatante?..c'è un mondo strano e questa è una realtà davvero inopinabile…

  3. anonimo scrive:

    Comunque vado anche io tutte le domeniche a messa ma non ti vedo spesso, ricordati di confessarti prima della comunione e non commettere peccato mentre e dopo aver preso il corpo di Cristo altrimenti tutto è vano. E ricordati di non guardare la pagliuzza nell'occhio del fratello ma garda la trave che è nel tuo occhio. Se il tuo occhio ti offende cavalo è meglio entrare nel regno dei cieli senza un occhio che bruciare nelle fiamme dell'inferno….  Francy

  4. anonimo scrive:

    Se il tuo occhio t'offende cavalo..Ma quale occhio dovrebbe recare offesa, quello dell'uomo o quello di Dio?
    Perchè se è l'occhio di Dio a recare offesa all'uomo, allora è giusto che quest'ultimo bruci nell'inferno del livore dell'anima inquieta e invidiosa

  5. anonimo scrive:

    Poi del resto io in chiesa non vado mai..sapete perchè?
    Perchè mio marito è così geloso da non sopportare il fatto che sia il Prete a darmi l'ostia consacrata..all'ultima messa, fece in modo che lo facesse la suora..
    E poi non devo spiegare il perhè delle nostre cose..del resto l'uomo di fede deve rendere conto a Dio..
    E' quello della non fede che giustamente rende conto solo ai pregiudizi umani che nulla hanno a che vedere col mistero di Dio

  6. anonimo scrive:

    vabbè te la giri a modo tuo comunque il mio post era rivolto a rosario che faceva le sue osservazioni circa la messa di domenica.

  7. anonimo scrive:

    vabbè dai hai vinto tu..e chiudiamo il discorso..ok?

Leave a Reply