Addio Maria Schneider, prima 'donna' scontenta di Ultimo tango a Parigi

Non era poi così vecchia Maria Schneider, solo 58 anni.

Ieri sera, tornato a casa, dopo aver appreso la notizia della sua morte, sono andato a cercare, tra la mia collezione di film erotici targati l'Espresso, la videocassetta di "Ultimo Tango a Parigi", il film, con Marlon Brando, che l'ha resa celebre, la pellicola che l'ha distrutta.
Maria Schneider in un scena di un suo film. Foto dalla rete

Ma non l'ho vista, per rispetto!

Un sussulto quando ho sentito la notizia per radio, sùbito mi è venuto in mente Cristiano Malgiglio, di cui era grande amica, quando me ne parlò bene qualche anno fa durante un concorso di bellezza.
 

Bellezza, quella appunto che non mancava all'attrice francese che quando girò la scena più incriminate del cinema europeo (inutile e per nulla eccitante), censurata e che portò, in Italia, alla bruciatura delle pellicole (se ne salvarono solo alcune copie per prova e il regista riuscì a nasconderne una copia) aveva solo 19 anni.
 

Maria dichiarò, in seguito, che Bernardo Bertolucci l'aveva manipolata vista la sua giovane età; Bertolucci ora dice che avrebbe voluto chiederle scusa: ha avuto 48 anni di tempo!!! poteva pensarci prima!

Maria Scheinder con Marlo Brando. Foto dalla reteSe ne va Maria Schneider, le cui belle foto campeggiano stamane in prima pagina su praticamente tutti i giornali italiani, se ne è andata in silenzio come, forse, in silenzio, era stata, per molti anni anche se avava cantato (anche con Cristiano Malgioglio per ricordare Lucio Battisti) e girato altri film.

Chissà perchè ci sono notizie che ti colpiscono più di altre, chissà perchè non riesco a trattenere le lacrime!

4 Responses to “Addio Maria Schneider, prima 'donna' scontenta di Ultimo tango a Parigi”

  1. anonimo scrive:

    scappa solo chi vuole scappare..chi vuol restare perchè sente di volerlo fare lo fa senza troppe cerimonie nè complimenti..
    Del resto, il maestro non ha lottato per trattenermi..eppure son rimasta per libera scelta no?

  2. anonimo scrive:

    ricordati che scappa solo colui che ha già deciso di non voler restare..
    Per esperienza è inutile..
    tanto continuerà a dire no finchè un giorno forse comprenderà che sarebbe stato meglio lottare un pò di più per vivere la sua felicità..
    Insomma uno che scappa alla  scappa o per responsabilità oppure perchè sente d'essere già felice..non ha necessità d'altro.. e se così dovesse essere perchè fermarlo..a me nessuno m'ha mai cercato di convincere a voler restare..forse avrebbe dovuto lottare di più anche lui per me? probabilmente si..

  3. adrianasilvestro scrive:

    Sì, bellissima lei… è dispiaciuto anche a me.

  4. anonimo scrive:

    PURTROPPO IL MONDO… CINEMA ,,,SPORT,,POLITICA…E' QUESTO  EPOI LI CHIAMANO MAESTRI DL CINEMA MAESTRI DELLA POLITICA MAESTRI DELLO SPORT….E LE COSE BELLE DELLA VITA POI SI LASCIANO SCAPPARE…CIAO ROSA'..AMEDEO

Leave a Reply to anonimo