Pino Lettieri ritira la sua candidatura con Scandale Democratica

La notizia ha quasi del clamoroso, l'Assessore (uscente) della Giunta Brescia, Giuseppe (Pino) Lettieri, dato, fino a pochi minuti fa come candidato nella lista "Scandale Democratica" che dovrebbe avere come candidato a sindaco Carmine Vasovino, ci ha appena comunicato di aver ritirato la disponibilità alla candidatura.
L'Assessore Pino Lettieri che il 25 Marzo 2011 ha ritirato la candidatura con Scandale Democratica. Foto Rosario Rizzuto
In effetti già stamane lo stesso Pino ci aveva parlato di alcune cose non chiare e che lui non sarebbe stato ad un'alleanza con i patti non ben definiti; scherzando stamane mi aveva detto che, forse, avrebbe votato per me.

Insomma la lista che ha come ideologo Antonio Barberio comincia a perdere pezzi; d'altra parte che senso ha prestarsi ad un gioco a cui poi non si può giocare?!

33 Responses to “Pino Lettieri ritira la sua candidatura con Scandale Democratica”

  1. anonimo scrive:

    Se si è ritirato…evidentemente il PD, da partito serio, non gli ha promesso nulla e senza le promesse non ha voluto mettersi in gioco. Se queste sono le persone che devono fare politica, allora meglio così, meglio che ne escano e lasciano spazio a gente che vuole il bene del paese senza promesse nè compromessi.

  2. anonimo scrive:

    il pd non promette niente a nessuno e per questo lettieri si è ritirato. 

  3. anonimo scrive:

    Un partito non deve promettere niente a nessuno…come potete giustificare questo??????????? Per favore, siate ragionevoli….e meditate…..

  4. anonimo scrive:

    caro   frizzer  questo lettieri  è come te senza  posto sicuro non si candida  si pensava di trovare dei fessi come te  come alle ultime elezioni comunali che si accodavono a 54 voti  quando tu stesso  con 57  voti  scusami se dovrei ricordare male sei arrivato prima di lui……….. caro frizzer  lettieri  giuseppe e come te si congela e si scongela ……….  e poi ricordati    che  chi fara' parte   di SCANDALE   DEMOCRATICA DEVE ESSERE SERIO  ( ONESTO )  E DEVE LAVORARE X I CITTADINI NO!!!!!   X LA SUA TASCA O POLTRONA……quindi  con i giovani  di SCANDALE  DEMOCRATICA  …..  le poltrone si sudano     ……   non  prendendo  54 voti……..                                                                  IL    SINDACO   

  5. anonimo scrive:

    Mi congratulo con il commento n. 16, hai fatto centro. Scandale non ha bisogno di queste persone che si candidano 5 anni a destra e 5 anni a sinistra, scandale ha bisogno di gente con le palle e tu caro pino hai dimostrato di non averle, alla politica con la P maiuscola bisognerebbe dare  no avere.

  6. byros scrive:

    Dopo averlo avuto in lista, vista l'uscita clamorosa, è iniziata, da parte di quelli di Scandale Democratica, la campagna denigratoria contro Pino Lettieri.
    Pino, invece, merita solidarietà e vicinanza per aver avuto la forza di ribellarsi e restare fuori dal minestrone, per nulla chiaro nemmeno negli ingredienti, che si sta creando a sinistra…

    Non starli a sentire Pino… e da quanto scrivono i tuoi ex compagni regolati di conseguenza…

  7. anonimo scrive:

    BRAVO PINO, Ottima decisione, adesso mettiti con Gino sarai nel tuo habitat naturale ed io ti voterò.
    MAry

  8. anonimo scrive:

    CHE VERGOGNA QUESTA SCANDALE DEMOCRATICA. ORA SONO TUTTI CONTRO PINO E CONTRO LA SUA FAMIGLIA. FINO AD 'ORA PINO ERA IL MIGLIORE, ORA PINO E' IL PEGGIORE, SOLO PERCHE', PER SUA FORTUNA,   HA CAPITO IN TEMPO CON CHI SI ERA MESSO. CHE GENTAGLIA CHE CIRCOLA  NEL 2011.

  9. anonimo scrive:

    ma….dove sono finiti gli ideali…….siete tutti degli atleti si salta da destra a sinistra come niente fosse………e noi dovremmo votare tutti sti BARDARELLI

  10. anonimo scrive:

    complimeni Pino
    io mi asp etto l'uscita di Lucio anche se credo che ci sta bene ne pd/sd/ds/bds/bsd/bpd (la lettera B sta per Barberio) e poi il pd di scandale per le sttrade quanche mese fa' diceva che di quest' amministrazione nessuno veniva candidato tranne pino che non c'e' piu' promessa mantenuta ma l'amministrazione comunale votera' SD

  11. anonimo scrive:

    Caro Pino, hai fatto bene.
    Però adesso dicci a chi vanno i voti di preferenza dei signori CHE VOGLIONO REALIZZARE La discarica d'amianto.
    So che quei signori ad uno del vs.gruppetto farebbero confluire i voti. Attenzione che poi lo scopriremo….. E SONO CAZZI AMARI……!!!!!
    Questo PD è buono a fare solo inciuci, prima con l'amministrazione e qualche faccendiere di palazzo, poi anche con i costruttori dell'amianto……QUESTO E' VERAMENTE TROPPO…!!!!!.

  12. anonimo scrive:

    Cari giovani del Pd voi credete di essere il nuvo in questo paese, putroppo continuate a fare la politica di vecchio stampo, e non  lasciate liberta di pensiero  chi ne vorrebe far parte. Vi consiglio di ragionere con la vostra testa, anche sbagliando, sicuramente gli elettori vi apprezzerebero di piu. Pensate come il Sindaco di Firenze e iniziate a fare rottamazione e liberatevi di quella grossa Palla che avete nei piedi diventerete piu credibili. Se i  le grandi novita nel vs partito sono i latifondisti teneteveli cari e sicuramente cotinuerete a  perdere i pezzi che ormai da tempo vanno sempre piu svanendo. Se oltre a Lettieri andranno via anche gli altri componenti di aria non PD prenderete una  ' altra scoppola da mettere nell' album dei ricordi. Meditate………

  13. anonimo scrive:

    Io rimango allibito, per la grande audience avuta da Pino Lettieri e dalla sua vicenda.
    Sembra che a Scandale, rispetto a questa cosa, sia passato tutto in second'ordine: la guerra, gli immigrati, il caropetrolio,i 150 anni dell'unità e perfino il terremoto.
    Una domanda nasce spontanea: Ma Pino Lettieri chi cazzo è, e soprattutto, quanti voti ha???????
    Perchè sembrerebbe che tutto dipenda da lui, è diventato come Figaro del Barbiere di Siviglia: tutti lo vogliono e tutti lo cercano.
    Per come la vedo io, è semplicemente assurto agli "allori" della politica scandalese, grazie all'appoggio del MAMMASANTISSIMA scandalese ed è a lui e solo a lui che deve tutto e dal quale dipende  ogni sua decisione e anche quella di qualcun'altro che si è unito al minestrone.
    Percui smettiamola di elogiarlo o crocifiggerlo, dietro questo dietrofront, non c'è nessun animo nobile, nessuna folgorazione sulla via di Damasco.
    Ma più semplicemente(come spero io), un "umano" desiderio, di trovare una sistemazione x lui o x la moglie.Oppure una strategia del grande burattinaio, il mammasantissima della politica scandalese che tutti voi conoscete bene.
    A presto: la Primula rossa!!

  14. asco scrive:

    hahhahahahahahaahahhahaahah commento 25#

    Sei tremendo commento da un milione di dollari. 

    Va curcati e riposa, Pino sa quello che fa mi sarei molto meravigliato se sarebbe rimasto.

  15. anonimo scrive:

    ci mancava francuzzu detto asco a fare politica a scandale, adesso il dado è tratto. ma statti cittu che ci guadagni qualcosa, u parrari i politica ca u da capitu mai si cumu u ciucciu i tra musica.

  16. anonimo scrive:

    Caro" ASCO", che la tua militanza in germania x tutti questi anni, avesse accresciuto di molto la tua ignoranza, si era capito da come mastichi la grammatica: si dice ( se fosse rimasto).
    Ora ti permetti il lusso anche di fare l' opinionista. Guarda che di "STROLOCHI" come li chiamo io, qua ne abbiamo gia abbastanza. Ci mancano solo quelli teutonici( P.S. la prossima volta ti spiego che significa teutonici). Se questo lo definisci un commento da un milione di dollari, si vede che non mi conosci,ne ho scritti di molto peggio o meglio, a secondo del punto di vista.
    Poi non farebbe mica male un mil. di dollari. Me li vuoi dare tu visto che ti fai vivo di tanto in tanto sfogiando macchinoni con quell'aria da persona ormai arrivata e non degni neanche di un saluto chi ti conosce da tanto tempo, già, da tanto anzi, da troppo tempo x non sapere chi sei in realtà.
    Quindi va curcati, vai a dirlo a qualcuno della tua scorza, caro .
    la primula rossa.

  17. anonimo scrive:

    Caro Pino non mollare, siamo tutti con te. Sei l'unico che stai lavorando bene, sempre disponibile con tutti. Ti sei sempre impegnato ad esaudire le richieste degli altri, la cosa che ammiro tanto di te è che hai aiutato persone che non ti hanno votato 5 anni fa (una di queste sono io e mi pento di non averlo fatto), dammi la possibilità di recuperare, te lo chiedo con tutto il cuore, sei una persona che merita tanta stima e fiducia.

  18. anonimo scrive:

    Pino sei un mito!aspettiamo una tua candidatura,devi giocare fino alla fine questa partita,abbiamo bisogno di persone di carettere come te.

  19. anonimo scrive:

    Mi rivolgo a primula rossa, non per difendere francuzzu, detto asco, che se ci facesse sarebbe un mito.purtroppo lui è proprio così,ma tu primula rossa, che sembri uscito dall accademia della crusca,sappi che sfogiando si scrive con due G…..
    Un autodidatta

  20. anonimo scrive:

    Per il N° 31, detto "autodidatta".
    E bravo il nostro autodidatta, sei un attento osservatore,mi hai preso in castagna.
    Solo che io non esco da nessuna accademia, ho un misero titolo di studio.
    Tuttavia penso di scrivere discretamente bene, anche se a volte scrivendo dei commenti cosi lunghi, può capitare qualche svarione.
    Il mio scopo, in ogni caso non è quello di sfoggiare(stavolta l'ho scritto bene) il mio italiano più o meno corretto, ma in primis, di dire quello che mi passa x la testa, di rbrottare quelli che dicono cazzate e soprattutto di far incazzare più gente possibile, compreso te.
    Del resto, non tutte le ciambelle riescono col buco.

  21. anonimo scrive:

    Approposito, dimenticavo di dire chequando scrivo ,ho il brutto vizio di non rileggere quello che ho scritto. Ecco perchè commetto qualche errore, come nel commento precedente.
    La pimula rossa!!!

  22. anonimo scrive:

    Scelta coraggiosa da parte del Lettieri. Non è che la lista perde pezzi, è che quella lista è un vero puzzle di disegno e scatolo diverso, per cui è altamente improbabile riuscire a comporlo, sia ora sia eventualmente in futuro. Chi mpascatina.

  23. anonimo scrive:

    Bravissimo…!!! Hai fatto bene.
    Caro Pino, non ti ci vedevo in quel minestrone. Il Pd pensa sempre x i suoi uomini. Il PD prima aveva detto che avrebbe fatto una lista di giovani, poi se il giovane è Masino Squillace….!! Ci vuole coraggio.
    Vai avanti Pino cerca di aprire il contatto con gli amici di sempre.

  24. anonimo scrive:

    la vergogna non ha limiti. Vi ricordate di pino lettieri? nel 2001 ha appoggiato la sinistra perchè nella lista c'era il cognato carmione drammis, nel 2006 si ècandidato con brescia, ora vuole o voleva tornare con la sinistra (vergogna). Se il popolino di scandale vuole queste persone allora votatelo. Siamo ritornati indietro anni luce. Bene ha fatto Gino a tenere fuori certa gente, che quasi quasi lo voterò e lo farò votare.

  25. anonimo scrive:

    nuemro 2 pulisciti la bocca quando parli di mio padre…sul fatto dell'età non posso che darti ragione,ma non azzardatevi a dire altro…..
    e comunque l'età non è che segno di maturità ed esperienza….e se sei così erudito presentati tu….

  26. anonimo scrive:

    e poi tutto sto minestrone nel pd non le vedo sinceramente….cioè il minestrone si fa cos soli pomodori?

  27. anonimo scrive:

    Caro n°4, nessuno ha detto quello che hai voluto intendere tu…ho semplicemente detto che il pd aveva fatto grande pubblicità per l'inserimento dei giovani in politica e nella lista…quali sono i giovani? Ho preso masino per sottolineare, ma avrei potuto prenderne altri ad esempio…

  28. anonimo scrive:

    vedrete la lista e vedrete i giovani che ne faranno parte, ricordati che l'entusiasmo dei giovani unito all'esperienza dei grandi può fare grandi cose.

  29. anonimo scrive:

    Sono solidale con Pino Lettieri, ha fatto bene, prima che potesse essere troppo tardi…!!!
    Basta con i minestroni, la sinistra deve fare politica vere x conquistarsi i consensi. E' troppo facile vincere se in una lista ci mettono di tutto. 
    UN PO' DI COERENZA, BASTA CON LA DEMOGAGIA DELLA SINISTRA SCANDALESE.

  30. anonimo scrive:

    Definire Barberio "ideologo" è da parte tua una vero complimento..chissà quante risate (sotto i baffetti) si farà leggendolo!!! :-)

  31. anonimo scrive:

    Pino Lettieri complimenti,hai dimostrato di avere le palle a ritirarti da questo PD che è un minestrone… by "A MURRA"…

  32. anonimo scrive:

    Ma quali palle e palle.
    Non avete ancora capito che è tutto un magna magna? Sono daccordo con il commentatore n 3, quando ricorda i vari volteggi da una parte all'altra di pino lettieri.Solo che il caro amico anonimo, si è dimenticato di dire che se pino si è ritirato, lo ha fatto perchè il PD non gli ha promesso abbastanza, o perchè qualcun'altro gli ha promesso di più.E poi non è mica l'unico, ce ne sono tanti come lui anche di peggio.
    Ma non facciamoci troppa meraviglia, le cose vanno cosi e chissa' che non abbiano ragione loro. l'unica cosa che mi da fastidio è che vogliono far passare i loro loschi interessi x amore verso il paese e  il popolo.
    Questa è la vera "DEMAGOGIA" x il comm. n 8.

  33. anonimo scrive:

    avanti il prossimo finché fate in tempo, uno dopo l'altro rendetevi conto che questo miscuglio non porta a nulla, mi meraviglio di Lucio e Rota che decisione prenderanno.mahhahahhhha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    comunque complimenti Pino.

Leave a Reply