IL SINDACO, questo psicopatico!!!

Sono le 05,10 ma sarebbero le 04,10 e fuori è ancora buio pesto, torno ad una sveglia anticipata dopo alcuni giorni di sonno quasi normale anzi esagerato; di solito a quest'ora arrivano i brividi di freddo, stamane si sommano ad altri brividi.
Nulla di particolare o forse sì!

Ho letto i commenti che gente sempre più anonima (penso sia una caratteristica molto scandalese: in altri paesi si aprono dibattiti alla luce del sole senza paura di schierarsi) sta lasciando sui vari blog locali che ancora lo permettono.

Per fortuna siamo ancora nei limiti della decenza anche se i controsensi si sprecano: prendete, per esempio, Pino Lettieri, due giorni fa era la persona giusta per quelli di Scandale Democratica e su di lui le belle parole erano la norma ora, dopo la clamorosa rottura (su cui tutti hanno il dovere di farsi un'opinione) con SD e il ritiro (almeno per ora) dalla competizione elettorale, Pino viene ingiustamente attaccato.

Nei messaggi ma anche nei commenti è nato un personaggio che, chissà per quale cervellotica riflessione, si firma IL SINDACO, che non solo non sa scrivere, come anche altri lettori hanno evidenziato, ma spara soprattutto cazzate a man basse. A me, questo psicopatico mi ha ribattezzato Frizzer, leggete: "caro   frizzer  questo lettieri  è come te senza  posto sicuro non si candida  si pensava di trovare dei fessi come te  come alle ultime elezioni comunali che si accodavono a 54 voti  quando tu stesso  con 57  voti  scusami se dovrei ricordare male sei arrivato prima di lui……….. caro frizzer  lettieri  giuseppe e come te si congela e si scongela ……….  e poi ricordati    che  chi fara' parte   di SCANDALE   DEMOCRATICA DEVE ESSERE SERIO  ( ONESTO )  E DEVE LAVORARE X I CITTADINI NO!!!!!   X LA SUA TASCA O POLTRONA……quindi  con i giovani  di SCANDALE  DEMOCRATICA  …..  le poltrone si sudano     ……   non  prendendo  54 voti……..                                                                  IL    SINDACO".

Pino non lo so, se vuole sarai lui a smentire, ma vorrei capire in quale occasione della mia vita non mi sono candidato senza posto sicuro (ormai i pochi sostenitori di SD rimasti sono vicino alla follia) se ho pure dichiarato che 5 anni fa ero disponibile a candidarmi con la lista di Chiaravalloti, data per sicura perdente, per restare più vicino ai miei ideali.
Beh sul fatto poi che quelli del Pd lavorino per i cittadini e non per la tasca e le poltrone credo che la gente sia capace di capirlo da solo, di vedere i fatti e cosa è stato fatto nel passato con i voti dei cittadini di Scandale portando acqua (soldi) al proprio mulino senza portare, a parte qualche assunzione politica, nulla al paese!

Poi caro IL SINDACO stai attento a cosa scrivi perchè se le cose andranno come devono andare 54 voti (quelli che prese Pino Lettieri 5 anni fa; e per la precisione i miei furono 56 e non 57) nella lista Scandale Democratica li avrà il primo degli eletti!!!

10 Responses to “IL SINDACO, questo psicopatico!!!”

  1. anonimo scrive:

    condivido cio' che hai scritto Ros ciao

  2. byros scrive:

    Grazie!

  3. anonimo scrive:

    Rosario il post è quasi impeccabile. L'unica cosa su cui non mi trovi in sintonia è il fatto che scrivi che il primo dei non eletti della lista SD prenderà al max 54 voti. Sono convinto che una o due  persone al max Sfioreranno anche i 60 voti, ma il resto della lista scenderà pure sotto i 20 voti. Che patata bollente la lista SD.

  4. anonimo scrive:

    resto allibito da questo gioco al massacro,io porto tanti voti. io voglio entrare in quella lista piuttosto che nell'altra.io voglio una poltrona.secondo me abbiamo perso di vista l'obiettivo più importante, la salvaguardia del nostro territorio.l'unica cosa di positivo che ci era rimasto,penso ai prodotti della terra di corazzo,la dieta mediterranea che tutti ci invidiavano.se si dovesse fare questa megadiscarica d amianto(che nessun paese vorrebbe) a che servono le poltrone se poi lasciamo ai nostri figli e nipoti un ambiente che apporta tumori, sofferenze e viaggi della speranza ,questo per cosa, per soddisfare le voglie di un manipolo di persone…io non so chi possa essere interessato a una discarica del genere, ma sarei curioso di sapere a chi cercheranno di portare i voti ammesso che qualcuno li ascolti.
    ho paura di fare tornare i miei figli a Scandale
    FACCIAMOCI TUTTI UN ESAME DI COSCIENZA

    uno scandalese a r.emilia
     

  5. anonimo scrive:

    se fosse stata poi così letale, molti a scandale sarebbero già morti ed invece trovano anche il tempo d'intrattenersi con filastrocche al fine di sminuirne il pregio..
    Che dire?
    zumpa zumpa zumpe Pè..una chitarra suona per te
    e se non suona chiama Alfonsino
    che porterà il riporto di tre
    uno per te
    uno per me
    ed uno per la figlia del re..
    settete!!!!
    cucù…
    Allora, dicevo. io mi nutro di legumi a volte..in altre mi piace cambiare però son sempre leale..
    Nella vita professionale, così come nella vita privata sentimentale..
    Generalmente, non amo utilizzar le persone a mò di leva di sostegno..son cose brutte queste quì..inducono alla violenza, alla rivalità alla competizione..Ma poi perchè?
    Abelardo doveva vendicar la morte di sua nipote così l'amico reggeva il moccolo alla nuova arrivata che deteneva le chiavi della stanza..
    Non poteva pretendere, non poteva parlare, doveva solo sperare che l'altra si scoraggiasse d'entrare a conoscenza d'un mondo così falsobugiardo…
    Ma lui del resto, poveretto in un modo o nell'altro si doveva pur sempre consolare..e mica poteva far tutto da solo..avea bisogno della segretaria per spolverare, della massaia a casa per procreare, poi della discepola (fintoignorante sulla quale scaricare le personali frustrazioni..
    Si capiva da solo a volte..In altre, credeva d'aver convinto il mondo d'essere nel giusto..
    Tant'è che si ostinava a descriversi a mo di cornuto pur di giustificare le corna che a tutti i costi (a torto o a ragione s'ostinava a voler far portare) a qualsiasi donna si sarebbe accostata a se..
    Giustificava il tuo con la sua onestà..Lui, specificava tutto fin dall'inizio ..non prometteva mai nulla, almeno non più di quanto non avrebbe poi potuto concretamente offrire..
    Così, chi si risentiva dell'accaduto..beh, problemi suoi..
    Lui del resto, era stato fin troppo chiaro dall'inizio e dunque..niente menate..
    Poi del resto, se buchi con Lucia, c'è sempre la ruota di scorta..
    A piedi non si resta mai..Dunque perchè tormentarsi tanto?
    Voglio dire, non avrebbe di certo senso alcuno..
    Sono solo le donne ad essere fin troppo complicate..Le donne offrono senza chiedere mai nulla in cambio, e poi, un uomo ferito è un uomo ferito..(da cosa poi?)
    Ah si..ferito dalla situazione complicata a motivo della quale, lui poveretto era costretto a cornificare l'amata con trombamiche..Ma lui poveretto non aveva colpa in tutto questo..c'era d'aspettare ed il tempo si doveva pur sempre impiegare..Poi, lui del resto, il tempo impiegato con lui lo retribuiva sempre..dunque, c'era pur sempre da guadagnarci qualcosa..
    In fin dei conti..nessuno ha mai fatto niente per niente e lui questo lo sapeva bene..Anzi sotto molti aspetti ciò lo tranquillizzava..Perchè?
    Ma è molto semplice, perchè ad esempio una smodata voglia di carriera ad ogni costo ti spingerebbe ad accettare di tutto qualsiasi compromesso anche il compromesso più improponibile del mondo..Del tipo io me lo scopo dal lunedì al venerdi..te magari ti fai il week-end..un modico accordo democratico e tutti vissero felici e contenti senza troppe storie nè odiose ripicche di vendetta inutile..
    Tant'è che tra la prima battuta e la seconda doveva esserci l'insinuarsi d'una terza amica..un'amica vale l'altra disse..tanto se si rompe l'una, beh c'è sempre quella di riserva!!!
    e te che fai? resti sempre in convento a pregare San Francesco? ma si dai, dai su che magari prima o dopo la grazia te la fa..già che te la fa..l'ha fatta a tutti..mo figurati se San Francesco possa fare particolarità…

  6. anonimo scrive:

    per utente 4
     Complimenti per quello che hai scritto. Sei stato/a veramente bravo/a. Sperando che la gente capisca da quale parte sta il male e da quale parte sta il bene.  

  7. asco scrive:

    Caro Ros, 

    Io credo che Pino ha fatto la scelta giusta, se non si sente sicuro e meglio adesso che dopo. Come tanti scandalesi anche io ho avuto un momento di riflessione per la sua candidatura, ma sono certo che Pino non é uno che prende le decisioni per caso. Io sono giá in Germania e mi fa molto piacere per la scelta, e in piú credo che prenderá una decisione giusta per il futuro di Scandale.

    Il resto sono solo parole di gente che non sa cosa dire, sono e resteranno  ANONIMI.

    Ti saluto e ci vediamo per le elezzioni se Dio vuole.

  8. anonimo scrive:

    per il commento #4

    ma la visita psichiatrica l hai già prenotata?

  9. anonimo scrive:

    ho sbagliato mi riferivo al commento #5

    ma la visita psichiatrica l hai già prenotata?

    al commento #4 invece vanno i miei complimenti
    condivido al 100%

  10. anonimo scrive:

    oi  mammicèèèèèèèèèè………e chi de su scandale…………….nu manicomiuuuuu!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.

    Il Paese ha bisogno di gente seria e preparata per il bene e l'intetresse di tuttiiiiiiiiiiiii per favore ………qui mi sembra la torre di Babele…………… sperando che presto la campagnia elettorale spazza via come foglie al vento tutti si scuotilavilaza……………..

Leave a Reply