E che la campagna elettorale inizi!!! Ma non ci abbasseremo al loro livello!!!

Mentre pare che giovedì avremo i risultati di un sondaggio, sulle elezioni amministrative di Scandale, commissionato e pagato dal consigliere di minoranza nonchè presidente dell'Akros Totò Barberio (o almeno così si vantava ieri al Mojito's Bar lo stesso, gloriandosi di aver spero circa 1.500 euro), stanotte, nemmeno molto tardi, qualcuno (di vicino, ma forse venuto da "lontano"), come è possibile vedere qui, ha pensato che il pannello elettorale di Antonello Voce fosse poco colorato e gli ha dato una mano di vernice, logicamente ROSSA!!!
Ma a volte il colore non significa nulla!!!

Visto che c'era si è accanito (o si sono accaniti) anche contro la Focus della famiglia di Antonello che è stata colpita di proposito e non di, se così si può dire, rimbalzo.

Ci sono le foto a dimostrarlo, mentre stamane Antonello ha presentato regolare denuncia presso i Carabinieri di Scandale (che stanotte interpellati non erano potuti intervenire); benchè la denuncia sia stata fatta contro ignoti qualche sospetto Antonello ce l'ha, anche se, per ora, lo tiene per sè; comunque, come si legge nella denuncia: "Credo che il gesto sia riconducibile alla mia candidatura al Consiglio Comunale di Scandale", ma su questo non avevamo dubbi manco noi!!!

Logicamente esprimo tutta la mia solidarietà ad Antonello sperando che questo brutto e spiacevole gesto non comprometti la sua campagna elettorale e la sua voglia e determinazione di fare qualcosa per il paese.

Ci sono, intanto, candidati di altre liste che per cercare di denigrare la lista ORGOGLIO SCANDALESE e il nostro candidato Tonino CORIALE vanno dicendo che Tonino non può fare il sindaco perchè ha solo la terza media.

L'ho già detto e torno a ripeterlo che, a parte che non credo che una persona si giudichi in base al titolo di studio (altrimenti Scandale sarebbe popolato al 70% [diplo-laureato in meno diplo-laureato in più] da merdacce!!! senza titolo di studio), a Tonino non serve una laurea e dimostrerà ai pochi che non ci credono, che si può essere un ottimo sindaco anche da autodidatta.

Ma poi se l'ignorante della situazione (tra Tonino, Vasovino e Pingitore) è proprio Tonino, perchè gli altri hanno paura!?

Mi spiego meglio: dalla mente che non riposa mai del futuro sindaco di Scandale Tonino Coriale, era uscita una bella proposta nonchè una bella idea, ossia quella di fare un confronto tra i tre candidati a sindaco di Scandale da realizzarsi presso un'emittente televisiva o in piazza a Scandale.

Mi sono occupato personalmente di contattare sia Vasovino che Pingitore; entrambi mi hanno chiesto un po' di tempo per pensarci.

Dopo alcuni giorni ho chiamato Vasovino che mi ha detto che, per il momento, non era disponibile (forse lo sarà dopo il 16 maggio?!).

Pingitore, invece, era disponibile ad un confronto a tre ma mancando Vasovino…

Così, a questo punto, chi è quello con la terza media? Chi ha paura del confronto? Quanto valgono i titoli di studio?!

Ai miei lettori, ma soprattutto alle urne, le risposte…

13 Responses to “E che la campagna elettorale inizi!!! Ma non ci abbasseremo al loro livello!!!”

  1. anonimo scrive:

    Esprimo massima solidarietà ad Antonello per il vile gesto subito. Mentre vanno i miei apprezzamenti a Tonino per aver proposto un confronto con gli altri candidati a Sindaco. Tonino ha sempre dimostrato d'avere un gra carattere e una gran forza e al tempo stesso continua a dimostrare il suo vero e unico gran coraggio. Bravo Tonino.

  2. anonimo scrive:

    VUVA VA CANTATI E VUVA VA SUNATI. aL DI LA' DEL TITOLO, TONINO CORIALE NON PUO' FARE IL SINDACO POICHè IN DIECI ANNI NON HA DIMOSTRATO DI ESSERE UN VERO ASSESSORE ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE E DINON ESSERE STATO ALL'ALTEZZA DI FARE IL VICE SINDACO, QUINDI UNA VOLTA X SEMPRE, CARO ROSARIO, PIANTALA!!!
    aD ANTONELLO VA LA MIA SOLIDARIETA', PERO' LUI DEVE FARSI " CHIURIRE" IL CULO DI MENO….COMUNQUE W VASOVINO, VOI DELL'ORGOGLIO SIETE PICCOLI, AVETE BISOGNO DEL CIUCCETTO

  3. anonimo scrive:

    Da nove anni insegno in una scuola serale e posso dire, con assoluta cognizione di causa, che tra i miei alunni non diplomati ci sono persone con una intelligenza e una cultura, a volte, di gran lunga superiore a quelle delle persone laureate.
    Maria

  4. anonimo scrive:

    Al sondagio di Totò è chiaro che Sd uscirà prima…cose da pazzi. Comunque massima solidarietà ad Antonello.

  5. anonimo scrive:

    ki mi sa dire ki sono gli scrutatori……..

  6. anonimo scrive:

    Complimenti ai candidati della lista Orgoglio Scandalese per come stanno conducendo questa campagna elettorale. Davvero bravi!!! Non sparlano dei loro avversari e non cedono a provocazioni. A differenza di altri candidati che non fanno altro che infangare e calunniare Tonino e la lista che rappresenta. Queste cose la gente le nota, per cui tutti i voti liberi e di opinione andranno alla lista Orgoglio Scandalese. Ne sono più che sicuro e convinto.
    Massima solidarietà ad Antonello.

  7. anonimo scrive:

    Il confronto era tipo QUIZZONE di cultura generale???

  8. anonimo scrive:

    Come sarebbe che Tonino non può fare il sindaco perchè a solo la 3 media:sarebbe come dire che che mia figlia non può fare la cardiochirurga perchè a solo la maturità classica.provate voi a prendere la laurea per un esame ci vogliono 5000 €, vi sembrano prezzi da paese civile?
    P. S. La h non funziona bene
    Micu

  9. anonimo scrive:

    Quanti commenti sciocchi che vi fate a vicenda questi della lista di coriale.
    Ma smettetila che vi conosciamo uno x uno chi siete, specialmente antonello è un grande provacatore che ha preso questa campagna elettorale come un gioco su cui divertirsi. Ma siate seri….!!!!

  10. anonimo scrive:

    Considero che l'opzione d'una bella querela per calunnia, sia un'opportunità da non escludere, considerato che, col risarcimento dei danni, si smetterebbe si di far sacrifici senza necessità neanche di candidarsi..
    Ritengo che qualcuno prima o dopo, dovrebbe cominciare a pensarci su..Consiedarato che, la bocca la si utilizza in malo modo..Uno poi alla fine si stanca e siccome sa di essere dalla parte della ragione..
    Ritengo che sia una valutazione considerevole..

  11. anonimo scrive:

    Anche perchè ledere l'immagine professionale non è cosa da poco..è come distruggere la vita d'una persona..La quale alla fine, avrebbe tutto il diritto d'avvelersi non della tutela obbligatoria..ma d'avvalersi di tutela reale..reintegrazione più risarcimento danni..
    Perchè sparlare e gettare fango..a cosa servirebbe?

  12. anonimo scrive:

    Intervengo da esterno. Sono un emigrato, vivo nei pressi di Torino, sfortunatamente ho lasciato il mio paese da ormai quasi venti anni. Seguo assiduamente ciò che succedeva e succede tutt'ora a Scandale. Purtroppo non ho residenza qui e non posso votare alle ormai vicne elezioni, ma l'altro giorno ho avuto un coloquio con un giovane che non sapevo fose condidato; per carità lo conoscevo, ma mai ci siamo rivolti una parola. Ho pensato "ma che razza di paese è questo, a tutti è lecito candidarsi, ma almeno il buon senso". Devo dire che la situazione mi disgusta tanto. Qui non c'è competizione elettorale, ma sopraffazione elettorale. Ognuno tenta di ambire al trono comunale, nemmeno se fosse il Sacro Romano Impero o nemmeno se i candidati fossero così sicuri di garantire diritti ai cittadini per il bene comune. Sono laureato in lettere, col massimo dei voti, e da quasi 7 anni sono di ruolo in un liceo classico. Ho sudato molto, ho sopportato fatiche, come d'altronde la maggior parte di coloro che hanno conseguito una laurea, e se considero che per 10 anni ho fatto da supplente…beh non è che poi ho vissuto felicemente. Conosco tutti e tre i candidati a sindaco e vorrei spezzare una lancia a favore di Gino, uno che veramente ha lottato per il bene comune, se non sbaglio ha avuto anche diverbi con la giunta comunale. Il suo impegno nella cultura, nel sociale, nelle problematiche ambientali, lo fanno di certo l'uomo giusto per poter amministrare il nostro, o forse il vostro, visto che qui non ho ricevuto nulla, paese. Ho scrutato anche le tre liste, grazie alle informazioni dei vari blogs, e mi sono fatto un'idea piuttosto strana. Persone che in giro non si sono mai viste, con cui non si può organizzare un pensiero, un ragionamento, un discorso, che ti vedono come se fossi il padre eterno, mentre invece sono solo io…Persone che con un'arroganza suprema ti scaraventano nel silenzio, ora ci ripovano…direttamente o indirettamente! Persone che mi ritrovo candidate così, dal nulla, senza una minima cognizione di causa. Una situazione sconcertante, quella di Scandale. Rosario, io non conosco tutti i candidati della lista in cui partecipaerai alle prossime elezione, ma seguendoti costantemente e notando la tua partecipazione alla vita civile e sociale, almeno per come leggo nei tuoi articoli, sono rimasto perplesso. Speravo di trovarti candidato altrove, magari in un'altra lista, non so. Mi sembri una persono abbastanza schietta, che dice le cose per come stanno, abbastanza dotato dal punto di vista culturale; perciò pensavo che potessi compiere una scelta ponderata e più meditata. Ciò non vuole essere una critica, ma soltanto un parere mio personale. Ho dato un occhiata alla lista SD, ma non conosco quasi nessuno, a parte 5 o 6 candidati. Tastando le opinioni comuni, pare che sia una barca capitanata dal nostro ex sindaco, Barberio. Per quanto riguarda la lista Scandale nel cuore, ripeto che conosco qualcuno, ed in virtù di questo ho potuto notare qualche nome che veramente potrebbe essere posto alla guida del paese,  a parte due persone che non capisco come mai siano state calate in un contesto del genere, ma che comunque non ledono l'immagine della lista.
    Che dire, spero che vinca il migliore, ma soprattutto chi si è veramente impegnato in questi anni, chi ha cercato di portare in alto il nome di Scandale, chi ha contribuito alla crescita culturale, sociale ed economica del nostro paese. I miei voti, quelli della mia famiglia, sono già indirizzati. Io non potrò partecipare col corpo, ma con la mente sarò a Scandale. 

    Giuseppe o Pino

  13. anonimo scrive:

    Chiedo scusa per gli errori, ma ho scritto di fretta e non ho neanche controllato. A presto !

    Giuseppe o Pino

Leave a Reply