La pagliuzza e la trave!

Io mi domando e mi chiedo perchè i candidati, andando in giro per le case, parlano dei rivali delle altre liste, dei loro difetti ecc.. invece di concentrarsi sulle proprie qualità e su quello che hanno intenzione di fare per risollevare le sorti di Scandale!!!"

Perchè guardano la pagliuzza negli occhi degli altri e non si accorgono della trave che hanno nei propri! (Gesù: "Non giudicate, per non essere giudicati; 2 perché con il giudizio con il quale giudicate sarete giudicati voi e con la misura con la quale misurate sarà misurato a voi.
3 Perché guardi la pagliuzza che è nell’occhio del tuo fratello, e non ti accorgi della trave che è nel tuo occhio? 4 O come dirai al tuo fratello: “Lascia che tolga la pagliuzza dal tuo occhio”, mentre nel tuo occhio c’è la trave? 5 Ipocrita! Togli prima la trave dal tuo occhio e allora ci vedrai bene per togliere la pagliuzza dall’occhio del tuo fratello
").

Non ho dubbi che gli scandalesi si renderanno conto da soli dell'inganno e non ci cascheranno e sapranno chi votare il 15 e 16 Maggio prossimi: meno 14 all'alba!!!

49 Responses to “La pagliuzza e la trave!”

  1. anonimo scrive:

    Sappiamo tutti che lui sparla di Tonino nelle case e promette lavoro utopotico.Tanti gli dicono di dargli il voto ma ci sarà  una sorpresa TIE''''''''''''!!

  2. anonimo scrive:

    Anche Tonino promette, fidatevi!! fa parte del gioco. Se no ch dovrebbero dire agli elettori??

  3. anonimo scrive:

    Ma Tonino non è una serpe corrotta….e non sputa veleno

  4. anonimo scrive:

    si però sputa cazzate….stando a quello che dice (tonino) un consigliere comunale a scandale guadagnerebbe anche 600 euri al mese….quindi se ti fai eleggere stai a posto!!!

  5. anonimo scrive:

    Ma che dici? A me non risulta questa cosa… 600 euro a Scandale non li prende manco il vice sindaco…

  6. anonimo scrive:

    anche a me un candidato di tonino coriale ha detto che lui lo ha convinto dicendo che i consiglieri sono stipendiati a 600 euro al mese e che un assessore guadagna 1300 euro al mese. cose da pazzi. ma la gente crede a queste balle???????
    svegliaaaaaaaaaaaaaaaaa

  7. anonimo scrive:

    Pualitu Pingitore sta girondu pi ricogghiri vuati a Gino Pingitore. Accussì u canciaddu u spotanu i du campu all'inizio i du paisi. Povero Gino e poveri noi.

  8. anonimo scrive:

    Per 7
     Effettivamente mancava solo "pualitu" all'appello dei sostenitori di Gino. Mo simu appostu!

  9. anonimo scrive:

    Che male lingue che siete in questo paese,quando dicono la verita' non gli sta' bene!Pualitu pingitore con Fabio ha solo avuto,con uno schiaffo:il genero vigile,il nipote nella turbo gas,al figlio tutto il campo polisportivo,impegno spese e lavori a trattativa privata a dire basta,in più gli sta pagando particelle di terreno comunale….immaginatevi con due schiaffi…gli intestava tutto il paese!…Ora con gino che sono cugini,i complotti sono già stati fatti,che bella gestione comunale che ci aspetta!meditate gente meditate

  10. anonimo scrive:

    pero' dobbiamo ammettere che pualitu è un vero ambientalista,perche' con la discarica non è a favore,chi sa' perchè???????????????????????????????????????????????????????????? :-) ) :-) ) :-) ) :-) ):-)) :-) ) poveri nio,andremmo di male in peggio!!!!!!!beno male che hanno inventato a GINO se no'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!w scandale che lavora…….

  11. anonimo scrive:

    veramente fabio si è preso uno schiaffo da politu??
    e non s'impara…

  12. anonimo scrive:

    Pualitu è stato sempre un sostenitore di Fabio e Fabio ha sempre assecondato a Pualiti. 
    In questi anni Gino non ha mai avuto una sola preferenza di Pualutu e sembra che tuttora non l'appoggio.
    Siccome Gino è un grande che nella sua vita politica non ha mai fatto compromessi con nessuno. Sapete che vuol dire con nessuno ! 
    Io voto Gino. I compromessi a Scandale li fanno Brescia e Barberio. In fatti oggi sono uniti nella lista del Pd. Salvatorino rota è appoggiato dai brescia, come ve la spiegATE QUESTA COSA?

  13. anonimo scrive:

    Io voto Gino perchè ha una lista seria ed è l'unico che si possa impegnare per questo paese.
    Guardate bene la lista del pd che lì c'è da mettere le mani ai capelli: Brescia e Barberio insieme. Scandalesi vergognatevi! Non parlo di orgoglio scandalese, che è meglio evitare, non vedo cosa potrebbero fare quelli al comune. Perciò io voto la lista di Scandale nel cuore

  14. anonimo scrive:

    E' vero, la lista scandale nelcuore, sembra la meglio assortita.Le uniche due note stonate, sono: la nuova ballerina di siviglia (pino) e la pedina di sculco.
    Ma poi, siamo proprio sicuri che gino, andrà contro le discariche, una volta eletto?
    Speriamo che scandale nel cuore, non diventi "scandale nel cu…"

  15. anonimo scrive:

    le pedine di sculco in quella lista sono più di una…..e poi Brescia non appoggia nessuno…fortunatamente…voterà Salvatorino ma è il suo voto non vuol dire appoggiare…appoggiare vuol dire uscire allo scoperto..schierarsi…chiedere voti….

  16. anonimo scrive:

    Gente, gente voi dormite .La lista di Gino è manovrata alla grande da un altro signore….che con prepotenza suggeriva ad alcuni soggetti di non candidarsi in altre liste ma neppure con Gino. Bene bene anche Gino come Vasovino è secondo a  qualcuno . Le cose in paese si sanno..
    L'unico veramente LIBERO che non è marionetta di alcuno è Tonino che nella lista ha anche qualcuno di validissimo.

  17. anonimo scrive:

    Ma andate a cagare la lista di gino è la migliore. Gino è la persona in assoluto che ha dimostrato con impegno, fervore, lealtà e tenacia ad smascherare i nuovi avvelenatore. Solo gino è contro la discarica, è inutile tentare di infangare la sua immagine, lui è pulito. IO VOTO SCANDALE NEL CUORE.
    Tonino Coriale qualche giorno prima della presentaziona, e del progetto della discarica di santa marina si è congratulato con i rappresentanti della ditta ecolsistema, inoltre Antonello Voce in questi giorni è stato visto entrare in casa di un rappresentate dell'ecolsistema x avere consensi elettorali. 
    Poi nella lista del pd basta leggere i nomi e vi accorgete cosa vogliono, inoltre l' ex direttore della banca è in cerca di voti per questa lista. questa è la vera dimostrazione che c'è una bella alleanza tra barberio e brescia.

  18. anonimo scrive:

    X il 16 se sai delle cose che noi non sappiamo, perchè non le dici?
    Questo blog, asiste proprio x queste cose: tenerci iformati.E poi che paura hai se lo fai in forma anonima?

  19. anonimo scrive:

    x 18, per piacere, sono cose che in paese lo sanno tutti……

  20. anonimo scrive:

    Dimenticavo, dato che a lui piace tanto denunciare e querelare, lo si dovrebbe fare anche con lui quando parla male delle altre liste nelle case.
    PS:la gente ride da matti sentendo dire ad alcuni suoi parenti di votare la sua lista poichè composta da gente per bene ed istruita e che gli altri sono ignoranti…che RIDERE!!!Tanto dai lo ha voluto il popolo e povero non sa come ci si trova ad essere un potenziale Sindaco!ahahahahahah uhuhuhuhu 

  21. anonimo scrive:

    MA QUANTE CAZZATE E STRONZATE RACCONTI, NON SAI COME INFANGARE GINO.
    IO VOTO PINGITORE SEMPRE. E' L'UNICO CHE PUO' FARE QUALCOSA PER QUESTO PAESE
    W GINO, VOTA E FAI VOTARE GINO PINGITORE

  22. anonimo scrive:

    PER IL 20
    la tua lingua dovrebbe essere tagliata e data ai porci, ma non ti vergogni di parlare così, mi fai schifo. Quella persona non ha mai denunciato nessuno, ma ha pubblicato gli orrori che combina tanta  gente che è contro l'ambiente e stanno portanto solo malattie ai nostri cittadini. Tu invece non denunci, non parli, e sei e rimmarrai il solito meriodionale omertoso, vile e mafioso.
    VERGOGNATEVI !
    HA PROPOSITO SE IO FOSSI A sCANDALE VOTEREI PER UNA SOLA PERSONA : GINO PINGITORE, GLI ALTRI NON LI CONOSCO. 

  23. anonimo scrive:

    Ce ne stanno di lingue da dare in pasto ai porci!!!!
    Terminiamola quì, tanto tra breve ci sarà il grande EVENTO

  24. anonimo scrive:

    io voto Iginio Pingitore, perchè è l'unico che può dare una svolta in questo paese

  25. anonimo scrive:

    CUCU'

  26. anonimo scrive:

    POESIA
    SCANDALE HA TANTO DA DARE
    GLI SCANDALESI SI POSSONO FIDARE
    LA LISTA DI SCANDALE NEL CUORE
    OFFRE  GARANZIE
    PER UN SICURO AVVENIRE
    I CANDIDATI LOTTERANNO TANTO
    PER PORTARE IL PAESE IN VANTO
    GINO,DONATELLA ,FRANCO,UGO E GLI ALTRI
    LAVORERANNO PER LA GENTE ONESTA E NON PER GLI SCALTRI
    LA FARANNO LA BATTAGLIA SENZA ARMI E CON VEEMENZA 
    PORTERANNO SCANDALE IN ALTO NELLA PROVINCIA DI PROVENIENZA
    TUTTI SARANNO RISPETTATI,
    AMICI,AMICHE E PARENTATI
    L'ECONOMIA FAREMO GIRARE 
    PER DARE DA LAVORARE
    VEDRETE L'IMPEGNO E' STATO PRESO,
    SCANDALE NEL CUORE  NON VERRA' MENO ALL'ATTESO
    SCANDALE LA VOGLIAMO LIBERA DA TANTE COSE
    DISCARICHE,MAFIE E LOSCHE COSE
    DI CERTO NOI VOGLIAMO IL LAVORO CHE CI MANCA
    MA SICURO ARRIVERA' ANCHE IL PANE SULLA PANCA

    LAVORO,

  27. anonimo scrive:

    mancu i cani cumi si' PATETICU!!VIA VIA VIA VIA cumi si SCUNNESSU…………………..

  28. anonimo scrive:

    PAGLIUZZA,TRAVE,IL PALO DELLA CUCCAGNA DI ALCUNI CANDIDATI CONSIGLIERI CHE VORREBBERO ESSERE AIUTATI A SCALARLO,MA MI DITE COME SI FA A VOTARE UN EX ASSESSORE SE E' STATO IMBAVAGLIATO E SI E' POTUTO ESPRIMERE AL 10 %DELLE SUE POTENZIALITA',FORSE MENO MALE CHE NON E' ESPLOSO ALTRIMENTI,GUAI PER TUTTI.QUANTO AI BURATTINI E' MEGLIO CHIARIRE CHE LA LISTA DI SCANDALE NEL CUORE NON HA DIETRO LE QUINTE L'INNOMINATO CHE COMANDA A BACCHETTA,IL CANDIDATO DI SD ,SI' E' OBLIGATO A FARE QUELLO CHE DICE IL SIGNOROTTO CHE LO HA PIAZZATO LI' VERAMENTE COME UNA PEDINA SULLA SCACCHIERA DA MUOVERE A PIACIMENTO,L'ASSOLUTISMO REGNA E GOVERNA IL PD DI SCANDALE,NON C'E' POSTO PER GLI ALTRI,MA SOLO PER CHI STA AL GIOCO.IL BALLERINO DI SIVIGLIA E' TORNATO DI SCENA A CUI SI E' AGGIUNTA LA PEDINA DI SCULCO,SCUSATE ,MA SIETE RIMASTI INDIETRO NEL TEMPO,CANDIDARSI IN UNA LISTA CIVICA SIGNIFICA ACCETTARNE I PROGRAMMI DELL'UNA PIUTTOSTO CHE DELL'ALTRA,ORA DICO IL COLORE POLITICO PARTITICO E' ININFLUENTE,FACCIAMO CAPIRE COSI' DICENDO CHE LA POLITICA ITALIANA E' CAMBIATA ,NON ESISTONO PIU' LE FILE STRETTE ,NON ESISTONO PIU' I RANGHI,ALTRIMENTI MI SPIEGATE VOI COME DOVREBBE ESSERE DEFINITO CHI HA COLLABORATO ALLA VITTORIA DI ZURLO ED HA MANTENUTO COME COMPENSO IL MANTENIMENTO DELLA CARICA CHE RICOPRIVA NELLA MAGGIORANZA PRECEDENTE?QUESTO E' IL VERO BALLERINO DI SIVIGLIA,CHE FA POLITICA MERCENARIA E I FESSACCHIOTTI GLI VANNO DIETRO,LORO LAVORANO E PIZZICATO MANGIA ,BELLA STA FILOSOFIA.PINO E DONATELLA HANNO ACCETTATO LA CANDIDATURA LIBERI DA CONDIZIONAMENTI,POSSONO ESSERE TESSERATI DA QUESTO O QUEL PARTITO,MA NON SE LA SENTIVANO DI INCHINARSI AL SOLITO SIGNOROTTO DI TURNO.DOVETE DIRE BASTA ALLA STRAFOTTENZA DELPOTERE E ANCHE DIRE BASTA ALLA DEMOCRAZIA E PARTECIPAZIONE CHE DURA GIUSTO IL TEMPO DELLE ELEZIONI.I CARI CITTADINI DI SCANDALE SONO MATURI,HANNO CAPITO CHE I COMPAGNI HANNO TRADITO I COMPAGNI PER IL LORO TORNACONTO PERSONALE,SAPRANNO CERTAMENTE IL 15 E 16 MAGGIO VOTARE BENE,VOTARE PER CHI NON ILLUDE CON POSTI DI LAVORO FANTASMI E NEMMENO CON STIPENDI DI CONSIGLIERE E ASSESSORI DA CAPOGIRO,ATTENTI,LA VERITA'  E' UN'ALTRA PER OFFRIRE TANTO BISOGNA RUBARE AMMINISTRANDO, QUELLI CHE VOI CONOSCETE PERCHE' FIGLI DI QUESTA TERRA  NON NE SONO CAPACI,QUINDI VOTATELI A BRACCIA APERTE,NON RICEVERETE ALCUNA DELUSIONE,MA SOLO SARETE INVITATI ALLA PAARTECIPAZIONE VIVA ED ATTIVA DELLA NOSTRA POLITICA LOCALE.

  29. anonimo scrive:

    Per il 28: hai detto che Pino e Donatella, sono liberi da qualsiasi gioco di potere, che non hanno nessuno alle spalle, che nella lista da loro scelta, c'è democrazia, che non si inchinano al signorotto di turno.
    Ma mi spieghi, come mai ieri a presentare la lista di gino, nonchè i singoli candidati come donatella, c'era il sig pugliano?
    Mi vuoi dire come mai Pino è andato via dalla lista SD, x aderire a quella di gino, visto che lui non lo ha ancora fatto?
    Pensi davvero che una volta eletto, gino non debbarestituire la contropartita a questi signori che l'hanno aiutato?
    Ti sei chiesto, quali sono gli interessi di sculco e company?
    Questi sono solo alcuni interrogativi, ai quali vorrei una risposta. Visto che sei cosi lungimirante, mi sai dare una spiegazione?
    A mio avviso, l'unico che è (non dico libero), ma meno legato a determinati compromessi è proprio Tonino.Pensateci.

  30. anonimo scrive:

    Sculco un nome una garanzia…qualcuno mi sa dire cosa ha fatto per lo sviluppo del crotonese,è stato condannato.qualche lecchino di Scandale ci sbava dietro per un posto di lavoro,ma ce l avete un po di dignità

  31. anonimo scrive:

    per il 29:FORSE NON CI SIAMO CAPITI E RIBADISCO LA COSA.MA COSA VUOI CHE GLINE FREGHI A PUGLIANO SE PINO O DPNATELLA SI CANDIDANO DI QUA' O DI LA',SONO PERSONE LIBERE E CERTAMENTESANNO QUELLO CHE FANNO.LA PRESENZA DELLE AUTORITA' REGIONALI LA CONSIDERO UNA COSA MOLTO IMPORTANTE,VISTO CHE SARANNO I NOSTRI INTERLOCUTORI NELLA GESTIONE DELL'AMMINISTRAZIONE.L'AASSESSORE ALL'AMBIENTE,VEDI DISCARICHE,IL VICE PRESIDENTE PER AIUTARCI NEI VARI PROGETTI IN CANTIERE,ESSI RAPPRESENTANO LE ISTITUZIONI,QUINDI CAPISCI BENE L'IMPORTANZA.LA SCELTA DI PINO SARA' STATA DETTATA CERTAMENTE DAL FATTO CHE LI' I GIOCHI SONO FATTI O MEGLIO ERANO FATTI,MA NON BISOGNA NEMMENO DIMENTICARE CHE IL CANDIDATO A SINDACO DEGLI SD ERA DI MINORANZA NELL'AMMINISTRAZIONE PRECEDENTE.COMUNQUE RICORDA SEMPRE CHE BISOGNA MANDARE AL GOVERNO COMUNALE UN CITTADINO CHE HA UN RAPPORTO DI LAVORO,NON ESISTE UN LAVORO CON SPECIALITA'"SINDACO".
    GLI INTERESSI DI SCULCO E COMPANY?SEMPLICE,SCULCO E TALARICO VICE E PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI CROTONE,PRIMA DI IRITALE,SONO STATIINTERDETTI DAI PUBBLICI UFFICI A VITA,CIOE' PER SEMPRE,SAI COSA VUOL DIRE CHE PER LA PRIMA VOLTA SCULCO E TALARICO NON POTRANNO PIU' VOTARE NELLE ELEZIONI DELLA REPUBBLICA ITALIANA,QUESTI SONO GLI INTERESSI DI CUI  PARLI.IO POI NON SONO LUNGIMIRANTE ,SONO SOLO UN INTERLOCUTORE DELLE PERSONE CHE VOGLIONO PARLARE DI POLITICA ,SENZA MEZZI TERMINI E SENZA FORZATURE,A ME SEMBRA GIUSTO DIRE OGGI CHE LA SQUADRA DI SCANDALE NEL CUORE HA LE CARTE IN REGOLA E LE PERSONE GIUSTE PER AMMINISTRARE BENE QUESTO MARTORIATO PAESE.L'ULTIMA PAROLA SPETTA SEMPRE AGLI ELETTORI,SONO E SARANNO SEMPRE LORO A SCEGLIERE CHI DOVRA' GOVERNARE,QUINDI GLI INGANNI ,LE RICHIESTE DI VOTI A TIZIO O A CAIO SEMBRANO DELLE FORZATURE CHE POCO GIOVANO ALLA POLITICA,ANCHE UN CRONISTA DOVREBBE STARE ALLA LARGA DALLO SFRUTTARE LA SUA ATTIVITA' PER METTERE IN MOSTRA QUELLO CHE NON SI HA,CAPACITA',IDEE,E ALTROPER NON INFIERIRE,ABBI PAZIENZA A SCANDALE CI CONOSCIAMO TUTTI,QUINDI ……………………………………
    IO RIMANGO DELLA MIA IDEA E SONO CONVINTO CHE SARA' VINCENTE,CREDIMI 

  32. anonimo scrive:

    Se fosse solo per un posto di lavoro..sbavare dietro l'uno o dietro l'altro non farebbe alcuna differenza no?…
    Meditate gente meditate…che l'ombra del tradimento è sempre dietro la porta!!!

  33. anonimo scrive:

    PXER 30:VEDI E' PIU' FACILE CHE SCULCO SIA UN TUO EROE DEL PASSATO,CHISSA' QUANTE VOLTE TI SEI RIVOLTO A LUI PER UN FAVORE,QUI DI LECCHINI NON NE ABBIAMO,NOI SIAMO PALADINI DI NOI STESSI,SIAMO FIERI DI ESSERE PRESENTI IN POLITICA E FARE QUELLO CHE IN COSCIENZA SENTIAMO DI FARE,SCAGLIARE LE PIETRE E NON COLPIRE NESSUNO NON HA SENSO,CREDIMI.SE POI TU DEFINISCI LECCHINO CHI NON HA LAVORO E TANTA DISPERAZIONE E CERCA DI AGGRAPPARSI A QUALUNO PER POTER LAVORARE,BEH CREDIMI ANCORA ,IO NON SONO D'ACCORDO.VORREI VEDERE TE DISOCCUPATO E AVERE FAMIGLIA E POI VEDERE IL TUO COMPORTAMENTO,SAI CHE TI DICO SE TU HAI UN POSTO DI LAVORO,RIFLETTI A COME L'HAI AVUTO,PUO' DARSI CHE TI SI APRA MEGLIO LA MENTE,SPERO CHE TUI COMUNQUE IL POSTO DI LAVORO LO ABBIA MERITATO E NON ELEMOSINATO.QUANDO SI E' DISPERATI CI SI AGGRAPPA A QUALUNQUE COSA,LO DICEVA DANTE CHE "INTENDER NON LO PUO' CHI NON LO PROVA ".ALTRO CHE LECCHINI,SE COSI' FOSSE PER TE TUTTI I DISOCCUPATI SONO LECCHINI,PER ME NO,SONO DISPERATIE GUIDATI DAL BISOGNO.

  34. anonimo scrive:

    pugliano conta come il due di coppa,con lui la discarica si farà,questo personaggio deve dare conto solo  a chi lo ha messo li(non certamente il popolo) e chi lo ha messo li non promette niente di buono per noi
    mi raccomando diamoci la zappa nei piedi
    ……ma dove vivete…nel mondo dei balocchi?

    questa è la triste realtà,
    capisci a me 

    L.P.R.

  35. anonimo scrive:

    per 34:io sono convinto del contrario,Pugliano come assessore regionale impedirà insieme a tutti gli scandalesi che venga realizzata la discarica, io ne sono sicuro,tu sei convinto che certi personaggi politici non abbiano personalità,io credo il contrario,a ognuno deve esere data una propria identità,non si può pensare sempre a balocchi e manichini,a pagliacci e burattini,i tempi sono cambiati,i politici devono riprendere a dare conto ai cittadini che li hanno votati

  36. anonimo scrive:

    Dare conto al "Popolo" non significa, lasciarsi guidare dal popolo, nè accettare che il popolo proprio in virtù della sovranità che detiene possa rivolgersi ad autorità istituzionali, (che peraltro lo rappresentano) senza il dovuto rispetto..
    Insegnare un pò d'educazione al popolo significa del resto, garantire più istruzione di massa, una istruzione protesa ad un miglioramento di vita collettiva..
    Non sempre, del resto, la disciplina paterna viene impartita con il dolcetto..se poi il popolo per votare un candidato voleva sentirsi (libero di comportarsi da anche da animale) no, evidentemente, magari quel candidato lì, per il popolo che non ha alcuna voglia di protendere verso un personale e dunque collettivo miglioramento..non alzerebbe un dito..e non di certo perchè persegue scopi personali!!!
    Perchè, ragazzi miei, lo Stato siamo noi..Ma non possiamo illuderci di cambiare assolutamente nulla, continuando a puntare sempre il dito verso i terzi, perchè noi siamo perfetti così come siamo, noi non sbagliamo mai!!!
    Così, che poi opera concretamente ha tutto il carico sulle spalle da dover sopportare, anche la carenza di rispetto e d'educazione, perchè se t'azzardi a lamentarti..finisce pure che alle prossime elezioni il (popolo che non s'è sentito capito) manco ti vota!!!!…
    Vogliamo un sud migliore?
    Veramente? ed allora, siamo i primi che dobbiamo sforzarci di cambiare concretamente qualcosa..per cominciare il modo di porci nei confronti delle stesse istituzioni..Nessuno escluso..
    Se vuoi rispetto,devi dare rispetto..Se vuoi sentirti ascoltato, devi anche essere disposto ad ascoltare chi magari essendo dotato d'un bagaglio culturale superiore, è nei tuoi confronti lungimirante..come una catena circolare..ognuno di noi, ha sempre qualcosa di buono e di nuovo da imparare..sempre..
    Basterebbe solo due elementi per essere vincenti in up ed in down:

    umiltà
    e tanta tanta buona volontà.

    Poi tutto il resto vien da se.

  37. anonimo scrive:

    Basterebbero

  38. anonimo scrive:

    STI COMUNISTAZZI I SCANDALI ANZICHè I PARLARE DI SCULCO(CHE è UN GALANTUOMO) PERCHè NON PARLANO DI IRITALE E BARBERIO CHE SI SONO MANGIATI IL MONDO, GUADAGNANO UN SACCO DI SOLDI OGNI MESE PER LA POLITICA, DE POI PECHE' NON PARLANO DI TALARICO CHE è STATO IL CONDANNATO NUMERO DELLA PROVINCIA. 
    I SIGNORI DEL PD FANNO FINTA DI DIMENTICARE CHE NELLA LORO LISTA C'è UNA PERSONANA CHE HA AVUTO UNA GROSSA VICENDA GIUDIZIARIA.

    STATEVI ZITTI, ED EVITATE DI FARE I PAGLIACCI, NESSUNO MAI POTRA' VOTARE IL VOSTRO MINESTRONE. 
    BRESCIA CHE CERCA VOTI PER SALVATORINO…. C'è L'INCIUCIO DI SEMPRE SENNO' NON SI SPIEGA IL FATTO CHE BARBERIO CONTINUA AD AVERE LO STESSO INCARICO ALLA PROVINCIA NONOSTANTE ABBIA PERSO LE ELEZIONI PROVINCIALI.

    AVETE ROTTO, NON VI VOTEREMO!

  39. anonimo scrive:

    x 38:guai a candidare in una lista elettorale comunale persone che come dici tu hanno avuto e possono ancora avere problemi di natura giudiziaria,che figura si potrà fare se nel bel mezzo di un consiglio comunale arrivano i carabinieri e mostrano un mandato di cattura,sarebbe veramente vergognoso,ma c'è da sapere che in alcuni ambienti politici non si guarda alla froma ,ma alla sostanza,che tradotta in parole povere significa che si preferisce candidare chiunque anche uno con negtaività legali,l'importante è che porti voti alla lista e poi succeda quello che succeda.
    Certi condottieri,questi capiatani di squadra vanno penalizzati,non votati,
    perchè l'integrità morale ,politica e giudiziaria deve essere al di sopra di tutto,soprattutto del potere politico.Ma detto fra noi a sinistra tutto fa brodo,l'importante è conquistare il comune a tutti i costi.
    devo dire comunque che a differenza di come la pensa Rosario Rizzuto,la campagna elettorale si sta svolgendo con la massima correttezza,non esistono calunnie nei confronti di nessuno,le valutazioni politiche e programmatiche sono d'obbligo,non sono bugie,non  sono inganni e abbindolamenti sono solo delle considerazioni di fatto,dimostrazioni che una squadra è più qualificata dell'altra,che un programma ha più i piedi per terra degli altri,altrimwenti cosa si dovrà rispondere alla gente,le sue accuse sono frutto di chi non sa fare politica 
    e cerca di vendere l'oppio ai popoli:quanto ai confronti,non sò su che cosa possono confrontarsi i papabili,la discarica non la vuole nessuno,la paternità della negazione è del popolo e di nessun altro,se poi vogliamo dare una coppa a chi erain prima fila,al bar gli offriremo,una bella coppa del nonno,così premiato e contento,dica il candidato Rizzuto i temi del confronto e poi si vedrà.

  40. anonimo scrive:

    POESIA:SIMO A RA FINI
    FINARMENTE STA FINIENDU
    STA CAMPAGNA ELETTORALE CHI TURMIENTU
    A GENTI VO LASSATA STARI
    SULA VO IRI A VUTARI
    A TUTTI L'URI SI PRESENTANU A RI CASI
    CU RA SCUSA I NA VISITA, SI' TRASI
    U CI PO DIRI CA NO'
    SINNO' S'OFFENDUNU MO' MO'
    IA U CI VULISSI CRIDIRI PERO' E' D'ACCUSSI
    E' NU PRODOTTU TIPICU LOCALI SEMPRI I STESSI 
    CUOMU A CUZZUPA,A PITTA CU D'UOGGHIU, I  CRUSTULI E RU CUMBITU
    A MUSICA E' SEMPRI CHIRA,FATIGA AMU PURTATU
    MA SULU PI RA CAMPAGNA ELETTORALI,PUA U SI VIDA CCHIU',
    QUANDU VENUNU TORNA SUGNU VIECCHIU
    ALLURA DICU IA TORNA MANU FRICATU
    MO TI FOZZU VIDIRI IA SI TI VUOTU

  41. anonimo scrive:

    Bravo 40, quersta è una delle più belle poesie in vernacolo che abbia mai sentito. Meglio di Trilussa e Totò.
    Poi, racconta in modo più che fedele, l'atteggiamento adottato, da questi signori della politica, con la promessa di mettergliela in quel posto,nella cabina elettorale.(metaforicamente parlando).
    E' proprio questo che bisogna fare, se si vuole avere un po di rispetto da questa gente.
    Bravo, spero tu ne scriva un'altra, magari dopo le elezioni,
    La Primula Rossa.

  42. anonimo scrive:

    *Primula Rossa*Grazie per i complimenti,ma pensa ho impiegato pochi minuti a scriverla,tant'è che solo dopo ho visto che manca qualche virgola e anche quaalche vocale va corretta.
    Potremmo già scriverla ora ,io credo di conoscere già il verdetto elettorale,basta fare delle considerazioni di natura politica per capire,cosa succederà e come andrà a finire,a sinistra sembra ci siano dei problemi sugli assessorati e sul vice-sindaco,il capolista non è un buon pescatore e non sa che pesci pigliare,io consiglio di andare al mercato, così li compra e fa bella figura.Per fare il sindaco credimi ci vuole personalità politica e non è possibile l'accondiscendenza sempre ai giochi di pochi o di uno,fregandosene altamente delle direttive di partito,bisogna lottare con 
    forza per dimostrare la ragionevolezza delle idee di partito,non si possono tradire gli elettori con fantasticherie di alcun genere,ricordatelo tutti,la disoccupazione giovanile ha fatto un salto in negativo terribile,e come dice Draghi, la forza lavoro dei giovani deve essere produttiva oggi e non domani,e i compagni in parlamento perdono tempo con la cronaca rosa del cavaliere,ci pensa la magistratura alla cronaca rosa del presidente del consiglio,ci pensa Napolitano,non si può giocare sulla pelle dei giovani,dimenticando in parlamento i problemi del paese.Ritornando alla poesia ,spero di poterla scrivere veramente il 16 di maggio con un bel bicchiere ,non di champagne,ma di buon spumante italiano in mano e sicuramente brinderemo primula Rossa,ma ricorda che non esiste più la ghigliottina,ma salveremo il popolo scandalese dai tiranni della politica locale ,portando un modo nuovo di fare politica insieme alla gente per la crescita della nostra civile popolazione,per la crecsita economica ,politica e sociale.

  43. anonimo scrive:

    Caro poeta vernacoliere,sono contento della tua vena artistica, cosi fervente e allora ti sarei grato se volessi deliziarci, di un'altra tua.
    Non ti preoccupare troppo della sintassi, tanto quello che conta è il contenuto e la simpatia della stessa.
    Se tu hai già il risultato in mano, be allora, rendici partecipi,cosi da capire almeno da che parte stai e x quale motivo.
    Comunque ancora "bravo"
    La pimula rossa.

    P.S. non sono un nostalgico della ghigliottina,(anche se a suo modo, essa, ha dato una svolta alla storia), tuttavia,non sarebbe male, istituire, una sorta di punizione del tipo(PALIATONE, alla Totò).Cosi ,da deterrente, x tutti i politici corrotti.
    Vedresti quanti di questi" politichesi/politicanti", di ogni genere e colore, ci penserebbero su due volte, prima di farsi i CASI propri a discapito dei cittadini, sapendo di dover poi affrontare una folla libera e inferocita.
    Cosa ne pensi?

  44. anonimo scrive:

    XPRIM.ROS.VEDIIO DOPO AVERE SCRITTO NON RILEGGO,QINDI SINTASSI E VIRGOLE CASCANO A CASO,SE RILEGESSI CORREGGEREI SEMPRE E ON FINIREI MAI,QUINDI ACCONTENTATEVI.DA CHE PARTE STO?DALLA PARTE DEL POPOLO,NON BISOGNA ESSERE COMUNISTI PER ESSERLO,BASTA ESSERE DEMOCRATICI,MA NEL VERO SENSO DELLA PAROLA,STO DALLA PARTE DELLA BILANCIA DOVE C'E' PIU' GISTEZZA,PIU' PROPOSTE,MENO ARROGANZA,PIU' LIBERTA' E MENO ATTACCAMENTO AL POTERE,DOVE NON C'E' SCOPO DI LUCRO,DOVE AI GIOVANI IENE OFFERTA LA POSSIILITA' DI FARE POLITICA LIBERA E SENZA CONDIZIONAMENTI,DOVE IL SINDACO NON CERCA UN POSTO
    DI LAVORO PER SBARCARE IL LUNARIO,DOVE LA POLITICA E' PER TUTTI E NON UN MESTIERE,DOVE LE DONNE HANNO IL GIUSTO DETERMISMO E LA GIUSTA PRESENZA,TRATTATE ALLA PARI,DOVE NESSUNO E' SIGNOROTTO E TUTTI SONO RESPONSABIIZZATI,DOVE NON ESISTE UNA CERCHIA DI POTERE E GLI ALTRI SONO MESSI DA PARTE.
    ECCO PERCHE' LA POLITICA DEVE ESSERE AFFIDATA ALLE PERSONE GIUSTE E ALLA SQUADRA MEGLIO COSTRUITA.

  45. anonimo scrive:

    anche a me piacerebbe che il 16 scandale avesse tutto quello che tu hai scritto ma siccome …………………….PURTROPPO sono realista e non credo da un bel pezzo armai alle favole credo che con chiunque delle tre liste sarà PUNTO E A CAPO per dirla tra noi per interderci meglio ……………….NUMIRU 18 A STESSA

  46. anonimo scrive:

    vedi secondo me tra i tre mali come li definisci tu bisogna scegliere il peggiore,stasera al comizio di sd,che poi non capisco il perchè abbiano deciso di cambiare nome visto che gli ospiti sono tutti del pd ,stasera dicevo mi ha impressionato un Lucio De biase che ha detto,"COMPAGNI" rivolgendosi al pubblico,chissà cosa ne pensa Franceschini,che questo termine non l'ha mai usato,comunque,nel quadarone tutto fa brodo.Il solito baarberio voleva fare la parte del leone,facendo credere a tutti che solo lui con il suo" Io " riesce a fare le cose che gli altri comuni mortali non sono capaci di fare.Tu che leggi saresti stato capace di mantenere la presidenza dell'Akros con un preseidente di provincia di destra?io credo di no.Qui gatta ci cova,e poi il problema discariche ,non  l' assente battaglia di Vasovino ha portato il consiglio comunale a dire e votare no a qualunque forma di discarica nel nostro territorio.Ma in consiglio comunale questo paladino del popolo ha mai preso la parola?chi lo ricorda mi rinfreschi le idee,un consigliere di minoranza presente ,ma spettatore silenzioso,o,forse ,già ,era nell'aria l'inciucio,altro che non c'è inciucio.Comunque ritornando al comizio,ma come si fa a definire un programma ,quello di scandale nel cuore,faraonico,questo programma è dettato dallo studio del territorio,dall'aver toccato con mano i problemi degli scandalesi,si nsono spremute le meningi per stilarlo,si sono fatte notti in bianco per l'elaborazione,altro che enciclopedia,il consigliere barberio non aveva argomenti e si è lasciato andare,chi ha cervello e lo sa usare stila progetti chi dice per me l'importante è vincere poi si vede.I l parlamentare si lamenta che i comini avranno pochi soldi a disposizione,con il federalismo fiscale,ma chi lo ha votato?proprio colui che criticava bossi e berlusconi,ha votato con tutto il partito il federelismo fiscale solo Di pietro si è opposto,quindi.
    Il trucco non è riuscito ,cercare di dare ad intendere alla folla che gli Sd abbiano la ricetta giusta per ogni occasione,lo avrebbero dimostrato in tanti anni di presenza alla regione calabria e anche alla provincia di Crotone,,ma voi avete visto posti di lavoro creati,io no?il 15e 16 maggioscegli bene chi votare ,scegli chi non mente e dice la verità,scegli la lista che secondo te ha la capacità di portare avanti una buona attività amministrativa,che può contare sull'appoggio della provincia e della regione e non chi verrebbe relegato a mero ruolo di isola nel deserto.

  47. anonimo scrive:

    Ubaldo Scifino,appena saputa la notizia della candidatura nella lista di SD,con carmine Vasovino,di candidati alla provincia sotto la sua presidenza,ha esclamato"la politca è diventata una vera e propira negozioploli di basso rango,non esiste più il rispetto di idee e non si guarda in faccia nessuno pur di acquisire un briciolo di potere."Sono in molti ad esserci rimasti male di fronte a questo scambio di persone che sembra paragonabile alla tratta degli schiavi,tu vieni con me e io ti dò in cambio….,è proprio vero le braccia sono due e uno serve a prendere e l'altro a dare,prima erano tutti e due fatti per dare,soprattutto in politica.

  48. anonimo scrive:

    BARBERIO NEGA L'INCIUCIO,HO LA SENSAZONE CHE UNA BELLA CURA PER LA MEMORIA DEBBA FARLA LUI,NON CHE GLI ALTRI NON RICORDANO.iL FATTO CHE ABBIA ATTACCATO L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE USCENTE E' UN MODO PER RECITARE LA COMMEDIA,IL SINDACO USCENTE PRESENTE CON TUTTO IL PARENTATO ALLA  MANIDESTAZIONE DI DORINA BIANCHI,ESPRIME A SCANDALE PIENO APPOGGIO ALLA LISTA DI VASOVINO,MI SCUSATE L'ESPRESSIONE SCURRILE,MA NON CI CAPISCO PIU' UN C….O.MA COME SI PUO' FARE POLITICA LOCALE IN UN MODO E PROVINCIALE IN UN'ALTRO?MA COME SI FA A PARLARE DI PECORELLE SMARRITE SESONO PERSI I PASTORI?COME MAI IL CONSIGLIERE BARBERIO NON SI DIFENDE DALLE ACCUSE A LUI DIRETTE.SEMPLICE,CHI TACE ACCONSENTE ED INCASSA I COLPI.ALLA FINE DICO IN UNA LISTA CIVICA POSSONO ENTRARCI TUTTI,APPARTENENTI DI SINISTRA ,DI DESTRA E DI CENTRO,E' NELLE LISTE DI PARTITO CHE BISOGNA STARE ATTENTI A CHI FARE ENTRARE,ATTENZIONE SIGNORI,DA SCANDALE E DALLA POLITICA  DEVE RESTARE FUORI LA MAFIA,I TRUFFATORI,TUTTI COLORO CHE LAVORANO PER L'INTERESSE PRIVATO E A DISCAPITO DEL PUBBLICO,TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO ENTRARE IN POLITICA PER NUOCERE A SCANDALE E DANNEGGIARE SCANDALE,CITTADINI ATTENTI A CHI VOTATE,SCEGLIETE BENE,DOPO IL PENTIMENTO SARA' TARDIVO ED INUTILE.

  49. anonimo scrive:

    per anonimo 17.
    Solo Gino è contro la discarica?? nessuno lo mette in dubbio ma alla fine ha fatto solo una cavolo di fiaccolata Ginuzzu mentre a me sono arrivate fino a casa tutti gli atti di Tonino Coriale.

Leave a Reply