Manca poco all'inizio della prima giornata di votazioni…

Circa due ore all'apertura dei seggi elettorali di Scandale e quello di Corazzo.

Chissà chi sarà il primo cittadino a depositare la scheda elettorale nell'urna e di chi sarà questo voto!!!

Recandosi nei seggi disposti nelle quattro sezioni i cittadini di Scandale e Corazzo si troveranno davanti:

Nella sezione n. 1: presidente Guglielmo Drammis (segretario Franco Trivieri); scrutatori: Stefania De Biase, Grazia Bennici, Leopoldo Barberio, Maria Scalise.

Sezione n. 2: presidente Teresa De Paola (segretaria Teresa Scalise); scrutatori: Angela Demme, Maria Tallarico, Rosa Conti, Nina Garofalo.

Sezione n. 3: presidente Riccardo Costanzo; scrutatori: Teresa Ierardi, Domenica Simbari, Adele Sellaro, Anna Maria Esposito.

Sezione n. 4 (Corazzo): presidente Andrea Mario Lazzaro; scrutatori: Arnaldo Muraca, Antonella Raimondo, Domenica Fava, Luciano Rullo.

Intanto un'alba meravigliosa ha aperto questa giornata:
Alba del 15 Maggio 2011, primo giorno delle votazioni per le elezioni comunali, a Scandale. Foto Rosario Rizzuto
Buon voto a tutti.
E permettetemi che vi suggerisca fino alla noia un voto per la lista ORGOGLIO SCANDALESE e la preferenza per RIZZUTO che poi sarei io, chi segue sa chi sono e quanto io abbia desiderio di fare e possa fare per la mia e vostra Scandale!!!

5 Responses to “Manca poco all'inizio della prima giornata di votazioni…”

  1. anonimo scrive:

    ovviamente a lavorare sono sempre i soliti….i  computer del comune vanno contro tutte le piu' banali leggi della probabilita' e della statistica!!!!ahahahaha!!!!! …..vergogna!!!!! ho quasi 30 anni e non sono mai stato sorteggiato mentre alcuni hanno l'abbonamento come scrutatori o presidenti di seggio….vergogna!!!!!!!!e si prendono pure il lusso di venire a chiedermi il voto fin dentro casa….spero che il comune fallisca presto!!!!!

  2. anonimo scrive:

    Vedi…prima di scrivere bisogna conoscere le normative…gli scrutatori non vengono, ormai da anni, scelti tramite sorteggio ma, (è la legge che lo consente) è la commissione elettorale a sceglierli (la commissione elettorale è formata dal sindaco e da consiglieri di minoranza e maggioranza )…e poi sul fatto che quest'anno i presidenti siano stati scelti dalla Corte non c'è dubbio…ci sono state 3 sostituzioni (per vari motivi)….non date aria alla bocca solo per il gusto di farlo….le prossime elezioni sono vicine…se per 120 euro sei disposto a stare chiuso là dentro 3 giorni, appena si forma la nuova commission elettorale basta chiedere….

  3. anonimo scrive:

    fate schifo…siete di una spudoratezza senza fine…vi permettete pure di sputare sui soldi….e che saranno mai 120 euro per voi!!!!!basta chiedere….sai quante volte ho chiesto anch'io la modalita' per diventare scrutatore???e la risposta sai qual è stata????''ma caro viene tutto affidato al computer ''.e in base a quali criteri la commissione li sceglie????ma fateci il piacere….

  4. anonimo scrive:

    e quindi adesso per fare gli scrutatori bisogna andare a chiedere l'elemosina…magari in cambio del voto…..!e poi sta storia dei 120 euro per 3 giorni di lavoro solo a quelli che vengono ripetutamenti scelti non fanno schifo???????vergognatevi!!!!!!

  5. byros scrive:

    A brevissimo si dovranno scegliere, salvo novità, gli scrutatori per i referendum.

    Come già proposto per le comunali, rinnovo il mio invito, alla nuova amministrazione, di procedere alla selezione con il sorteggio, sarebbe un bel gesto…

Leave a Reply to anonimo