Elezioni Comunali. A Crotone Peppino Vallone riconfermato Sindaco!

 

 

Peppino Vallone, riconfermato Sindaco di Crotone

Vince Peppino Vallone. Alle 16,42 il candidato del centrosinistra ha il 58,52% dei voti contro il 41,48% della candidata di centrodestra Dorina Bianchi.

Scene di esultanza presso il comitato elettorale di Peppino Vallone che, in un primo momento ha atteso a casa i risultati ma, apenna saputo che la situazione si stava mettendo benissimo per lui, si è recato dai "suoi".

Riconferma, dunque, per Vallone, che potrà amministrare la città pitagorica per i prossimi 5 anni (si spera come ha fatto negli ultimi mesi e non nei primi 4 anni del suo precedente mandato) e recupero che non si realizza per la Bianchi nonostante l'alleanza con Senatore, Regalino e Sculco e la sfilza di personaggi politici nazionali, con in testa il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, arrivati a Crotone per spingere la senatrice.

"La campagna è stata difficile – ha dichiarato la candidata Dorina Bianchi in diretta su 8 Video Calabria - ci sono stati molti attacchi su di me, dei fuochi incrociati, però alla fine il verdetto delle urne è quello che conta. E' chiaro che i cittadini hanno inteso votare Peppino Vallone, nonostante le condizioni di Crotone, anche se mi sembra talmente assurdo questo distacco con Vallone".

Vince, invece, il centrodestra a Cosenza, dove Mario Occhiuto supera il rivale Enzo Paolini. 

Intanto alle 17,30 arriva il dato definitivo per Crotone: vince, dunque, Peppino Vallone con il 59,41% (16.501 voti) contro il 40,58% (11.272) di Dorina Bianchi.

Sul sito del Ministero dell'Interno tutti i dati del turno di ballottaggio di Crotone. Con questa vittoria i seggi assegnati al centrosinistra sono 19, quelli al centro destra 6 e alle liste collegate a Giusy Regalino 4 per un totale di 29 seggi; restano da attribuire altri 3 seggi per arrivare al totale di 32 che saranno i consiglieri che formeranno il nuovo consiglio comunale di Crotone dopo la nuova legge che ha ridotto il numero degli amministratori.

Crotone, quindi, segue l'andamento dei grandi appuntamenti nazionali di questi ballottoggi che hanno, infatti, visto Pisapia diventare Sindaco di Milano contro Letizia Moratti e De Magistris stravincere a Napoli contro Lettieri.

"E' stata una campagna elettorale lunga e complessa – dice Peppino Vallone negli studi di 8 Video Calabria - con anche momenti di tensione. A Crotone è arrivato Berlusconi ed altri ministri. La città di Crotone, però, non si è lasciata irritire da queste passeggiate in città ma, al pari di quello che sta avvenendo in altre parti d'Italia, da Milano a Napoli, Crotone è riuscito a cogliere questo vento nuovo. Mi dispiace che sia stata una delle poche città calabresi che è riuscita a coglierlo".

[Rosario Rizzuto]

One Response to “Elezioni Comunali. A Crotone Peppino Vallone riconfermato Sindaco!”

  1. anonimo scrive:

    BERLUSCA CI STA PENSANDO
    IL MANDATO STA ABBANDONANDO
    E' STATO UN PRESIDENTE
    CON LA MAGISTARTURA SEMPRE  ATTACCATA AL DENTE
    HA DATO DA MANGIARE A GIORNALISTI
    E A TANTI MORALISTI
    HA SCIORINATO BARZELLETTE 
    CHE HA FATTO SOLLEVAR PERFINO LE TETTE
    DA QUANDO LUI E' AL GOVERNO
    SI PERDONO PIU' POSTI DI LAVORO CHE ANIME ALL'INFERNO
    I SINDACATI LI HA COMPRATI TUTTI
    NON SCIOPERANO PER NON SEMBRARE  BRUTTI
    PER ALLARGARE LA MAGGIORANZA 
    HA SFORNATO SOTTOSEGRETARI IN ABBONDANZA
    HA RIDOTTO IL CONSIGLIERE COMUNALE
    PER RISPARMIARE POCHI SPICCIOLI E FACENDO MALE
    I GIUDICI LI HA MASSACRATI
    MA TUTTI SONO RIMASTI IMMUTATI
    ANCHE COL PAPA CI HA PROVATO
    MA LE SUE PAROLE NON L'HANNO ACCALAPPIATO
    C'HA PROVATO CON TUTTI
    PROPRIO OGGI HA RACCOLTO I POCHI FRUTTI

Leave a Reply