L'arte delle fesserie…

Le sue foto sul desktop, in una cartella col suo nome, ma non la apro, non le guardo, non sono manco andato sul suo profilo Facebook, rischierei solo di farmi male.
 

Porca puttana, mia mamma mi ha sempre detto che chi va col zoppo impara a zoppicare ma non avrei mai creduto che l'arte (perchè di arte di tratta) di dire fesserie si tramandasse per via sessuale!!!
 

Non è facile fare il bugiardo o la bugiarda, bisogna avere buona, anzi ottima, memoria, io non riuscirei mai a dire bugie e di conseguenza mi aspetto che gli altri non le dicano a me.

E' una brutta cosa usare le persone, Dio ne tiene conto, è una brutta cosa fidarsi di chi non merita affidamento, perchè poi la si paga e, prima o poi, tutti i nodi vengono al pettine.
 

Leave a Reply